Home Hi-Tech Nuove Tecnologie BitTorrent contro Microsoft: "Avalanche? E' solo vaporware!"

BitTorrent contro Microsoft: “Avalanche? E’ solo vaporware!”

La lotta nel mondo del Peer2Peer ha protagonisti sempre più eterogenei. Da pochi giorni circola la notizia, filtrata dagli ambienti di Redmond, che Microsoft starebbe preparando un software in grado di rivaleggiare con i vari BitTorrent perché basato sulle tecnologie P2p e che verrebbe ad essere parte integrante di Windows (in una delle sue prossime incarnazioni).

Strategia non nuova per la casa di Bill Gates, che come tutte le multinazionali del software vede la possibilità  di inglobare nuove modalità  tecnologiche e renderle funzionali allo sviluppo dei propri prodotti. Da un certo punto di vista, fanno notare alcuni esperti, era successa una cosa analoga con Internet Explorer, l’onnipresente browser Internet di Windows che nascevo dal desiderio di competere sul suo stesso campo con Netscape Navigator.

Ma nel caso del P2p, il sistema per scambiare in modalità  “pari”, cioè peer e quindi non client-server, i dati tra chi partecipa al download di uno stesso file, la cosa ancora non ha preso consistenza. E’ lo stesso creatore del software attualmente più di successo, vale a dire Bram Cohen, a smitizzare l’informazione proveniente da Redmond.

“Avalanche, il nome del software allo studio di Microsoft, è solo vaporware – dice – cioè non esiste, non c’è un prodotto o qualcosa da testare, e solo una manciata di algoritmi su cui stanno ponzando gli ingegneri di Redmnond. Gli unici esperimenti che sono stati fatti sono simulazioni, cosa che è una pessima idea, dato che dare troppo peso alle simulazioni in qualcosa che poi funzionerà  su Internet – l’ambiente più complesso al mondo per il software – espone al rischio di fare errori marchiani”.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui