Home Hi-Tech Android World Canalys prevede calo del mercato dei PC Wintel nel 2013

Canalys prevede calo del mercato dei PC Wintel nel 2013

La ultime previsioni della società di analisi Canalys dipingono un quadro preoccupante per il futuro mercato della maggior parte dei produttori di PC. Le spedizioni combinate di desktop, netbook e notebook hanno mostrato un calo anno-su-anno di circa il 10% nel quarto trimestre del 2012; nel 2013 la quota di mercato dei PC Wintel dovrebbe scendere ulteriormente dal 72% del 2012 al 65%: rappresentato da un calo del 5% nelle spedizioni di unità, in gran parte a causa della cattive prospettive di vendite di notebook.

La ragione del calo risiede in cambio di preferenze: i consumatori hanno preferito spostare i loro acquisti su tablet Android e iOS piuttosto che sui PC basati su Windows:

Ormai i tablet e gli smartphone sono in grado di eseguire molte delle attività quotidiane che la maggior parte delle persone richiedono. I PC “Wintel” sono sempre meno probabili come prima scelta di un individuo per dispositivo utile per le attività quotidiane, come l’invio di e-mail o la navigazione web.

Inoltre il lancio del nuovo Windows 8 sembra non essere riuscito a fermare il declino ed in un certo senso ha ostacolato la ripresa delle vendite:

Windows 8 è così diverso dalle versioni precedenti che la maggior parte dei consumatori saranno preoccupati dal pensiero di dover imparare un nuovo sistema operativo, oltre al potenziale aumento dei costi che Windows 8 porterà, essendo il touch-screen necessario per ottenere la migliore esperienza utente. Nel clima economico attuale, questo sarà sufficiente a ritardare gli acquisti delle persone

Infine gli acquirenti pronti ad aprire il portafoglio devono decidere tra un Ultrabook e un notebook standard, un touch-screen e un non-touch-screen, nonché una serie crescente di fattori di forma. Questa complessità contribuirà ad allungare il processo di vendita.

Questo appannaggio delle tavolette: Canalys prevede che il mercato tablet crescerà del 37% in media ogni anno tra il 2012 e il 2016, raggiungendo 389 milioni di unità, pari al 59% delle vendite di PC totali. Questa crescita sarà guidata dal iPad e iPad mini, tablet Android a basso costo, e PC ibridi basati su Windows (ad esempio, Microsoft Surface Pro).

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Black Friday: iPhone XR 64 GB al minimo storico, solo 539 €

Per il Prime Day iPhone XR da 64 GB scende al prezzo minimo storico di Amazon: 559,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,944FansMi piace
93,805FollowerSegui