fbpx

Interviste

logomacitynet1200wide 1

iFototessere: scalare il Mac App Store con una idea che semplifica una operazione complessa

La storia di Daniele Murabito, il creatore dell’applicazione è un esempio di come l’ecosistema Apple sia una metafora rovesciata della realtà italiana dei giovani: basta una buona intuizione, la forza di volontà e il coraggio per realizzarla, e ce la si può fare. iFototesser è disponibile su Mac App Store a 0,79 centesimi.
logomacitynet1200wide 1

MWC11 PlayBook, così RIM sfida anche il mondo del consumer

Per la prima volta nella storia di RIM il protagonista dello stand al Mobile World Congress non è uno smartphone ma il tablet BlackBerry PlayBook. Macitynet intervista Alberto Acito, Managing Director RIM Italia perr capire dove va l'azienda canadese con il nuovo dispositivo e quali sono le prospettive per il suo mercato: «è il consolidamento di una strategia nel mondo dei dispositivi connessi che ora guarda con decisione al consumer e all'esperienza personale e social»
logomacitynet1200wide 1

iCevoli LPC: l’e-book per iPhone e l’intervista con Paolo Cevoli

Macitynet intervista Paolo Cevoli sul suo nuovo libro dal curioso nome iCevoli LPC in cui LPC significa La Penultima Cena: è il testo della sua ultima rappresentazione teatrale che arriva ai lettori prima di tutto in formato digitale. Una precisa scelta dettata anche dalla smisurata passione per i prodotti con la mela. Ecco la nostra chiaccherata tra Romagna, e-book e fondamentalismo Apple con qualche critica da utente evoluto.
logomacitynet1200wide 1

Le nuove frontiere del fumetto si riflettono sullo schermo di iPad: Sulphur & Dana

Le capacità di iPad, del suo schermo luminoso e della sua interfaccia touch possono stimolare un nuovo approccio all'arte visiva che superi i classici generi trasposti dal supporto cartaceo? WhiteMouse Publishing il suo Living Comic System scavano un solco con il passato grazie alla dir poco originale graphic novel Sulphur & Dana per iPad. Ne parliamo con Dario Picciau
logomacitynet1200wide 1

Sviluppare per Mac App Store a 13 Anni: Alberto Antonini e iSortPhoto

Una buon strumento per chi deve mettere in ordine le proprio foto e mischiarle con quelli di altri appassionati e famigliari e trasferirle su CD e chiavette: dietro iSortPhoto, da qualche giorno disponibile su Mac App Store non c'è solo una buona idea ma anche una precocissima attività di programmatore: quella del tredicenne Alberto Antonini con cui abbiamo fatto una interessante chiaccherata.
logomacitynet1200wide 1

«Programmare per iOS? E’€™ come suonare jazz» intervista al jazzista Massimo Biolcati

Intervista al bassista italo-svedese Massimo Biolcati, che vive e lavora a New York, creatore di iReal Book (per iPhone e iPad e anche per Mac) l’applicazione che condensa le raccolte di spartiti con i più usati standard jazz.
logomacitynet1200wide 1

Mac App Store: il punto di vista dello sviluppatore italiano di VectorDesigner

Sviluppatori italiani sul Mac App Store? Abbiamo chiesto ad uno dei primissimi developer indipendenti del nostro paese ad apparire sul negozio delle applicazioni dedicato a Mac OS X perché ha scelto la nuova piattaforma di distribuzione per il suo software da parecchio tempo sul mercato.
logomacitynet1200wide 1

10 anni di Mac OS X: ripercorriamoli con Macitynet

Parte con questa intervista Alessandro Pisani una piccola serie in più puntate che vuole ripercorrere le tappe della vita di Mac OS X attraverso utenti "speciali" che Macitynet ha incontrato in questi anni di attività e che sono in grado di offrire uno sguardo interessante allo sviluppo della piattaforma di Cupertino. Cominciamo dal lancio di Mac OS X 10 Beta nel settembre del 2000.
logomacitynet1200wide 1

Nuovi MacBook Air: Adobe Flash non è incluso

Nei nuovi MacBook Air Apple non ha pre-installato Adobe Flash. Il plug-in è per la prima volta assente nelle macchine di Cupertino, così come notificano i primi fortunati utenti dell'Air. Si tratta di un nuovo episodio in ordine di tempo nella guerra Apple-Adobe?
logomacitynet1200wide 1

Alessandro Gilioli: ”Wi-Fi libero solo primo passo per una Italia digitale”

Macitynet intervista Alessandro Gilioli, giornalista dell'Espresso, blogger e tra coloro che più di altri hanno combattuto per il Wi-Fi libero nel nostro paese. "La caduta del decreto Pisanu punto di partenza per le libertà digitali e lo sviluppo della rete»
logomacitynet1200wide 1

Gentiloni sul Wi-Fi libero: importante fare in fretta

Continua l'inchiesta di Macitynet sul Wi-Fi libero. Gentiloni, ex ministro delle comunicazioni e firmatario di una proposta di legge che mira a semplificare l'accesso senza fili alla rete Internet, modificando il decreto Pisanu: «importante fare presto per ridurre il carico burocratico su utenti ed esercenti»
logomacitynet1200wide 1

Il direttore di Orio Center: «Esperienza unica lavorare con Apple»

Macitynet intervista il direttore di Orio Center: «Abbiamo fatto cose che non abbiamo mai fatto. Lavorare con Apple è stata un'esperienza unica», dice il manager del centro commerciale più grande d'Italia.
logomacitynet1200wide 1

Steve Jobs: ‘€œNon rimarrete delusi dalla WWDC’€

In risposta alla mail di un appassionato, il CEO di Apple fa intendere che l’azienda ha grosse sorprese in serbo per l’evento del 7 giugno. Dopo le novità presentate al Google I/O, le aspettative della stampa e degli utenti sono molto alte e all'indirizzo di "Big G" parte una stoccata.
logomacitynet1200wide 1

C’€™è anche l’€™iPad nel futuro del Post.it

Chiacchierata con Luca Sofri, fondatore e direttore del Post.it. Il giornalista, tra i primi blogger del nostro paese con Wittgenstein.it, racconta cosa sta succedendo nella sua officina della nuova informazione digitale e promette sorprese per gli amanti di iPhone, iPod touch e iPad. E trova anche il tempo per coniare l’inedita espressione di “DJ delle notizie”.?
logomacitynet1200wide 1

Arte ed iPhone, la tela digitale nel mondo della mobilità 

L'iPhone viene usato da ormai migliaia di artisti in tutto il mondo per disegnare e dipingere. Schermo touch, abbondanza di applicazioni e dimensioni stanno trasformando il dispositivo Apple nel taccuino digitale perfetto. Ecco cosa ne pensa Massimo Scognamiglio uno degli artisti italiani che sta usando iPhone per dare una nuova piattaforma e una nuova dimensione alla sua creatività.
logomacitynet1200wide 1

NibiruTech: l’importanza di essere primi

Intervista a Kevin Yang, a capo di NibiruTech, azienda nata nell'ecosistema di App store che sviluppa TwitBird, un client per twitter, e altre applicazioni di qualità per iPhone, oggi al lavoro per creare nuove versioni su misura per iPad. Come ci si muove e cosa ci possiamo aspettare dal nuovo negozio per il software di Apple e tutte le difficoltà di chi sta conducendo una gara per arrivare su iPad fin dal primo giorno, senza però avere in mano un vero apparecchio.
logomacitynet1200wide 1

MWSF10: Macitynet incontra Andrew Shalat: l’Expo tra presente e futuro

E' un veterano degli show Mac in tutto il mondo, un graphic designer, un docente, autore di libri e conosce da vicino come pochi personaggi e strutture del MacWorld Expo. Lo abbiamo intervistato per saperne di più sul presente e futuro del mondo Mac e dell'Expo visto da una posizione speciale.
logomacitynet1200wide 1

Disney Digicomics, la rivoluzione digitale del fumetto nasce in Italia

Su App Store è sbarcato oggi Disney Digicomics. La prima edicola digitale creata dal colosso di Burbank nasce in Italia dove è stato studiato il progetto e sviluppata la strategia che potrebbe cambiare lo scenario dell'editoria e della distribuzione dei contenuti fino ad oggi pubblicati su carta. In una intervista di Macitynet i segreti del progetto, le prospettive future e perché la piattaforma Apple è stata scelta come quella per il lancio.
logomacitynet1200wide 1

Conferenza sul clima di Copenaghen, la sicurezza è nelle mani dei Mac

La conferenza sul clima di Copenaghen raduna capi di stato, uomini di governo e funzionari da tutto il mondo la cui sicurezza è nelle mani dei Mac. In una intervista di Macitynet ai vertici della polizia della capitale danese, le ragioni molto concrete per cui le forze dell'ordine hanno deciso di non adottare Windows e creare un sistema basato su Mac mini, Mac Pro ed Xserve.
logomacitynet1200wide 1

Africa e America Latina terreno di conquista per iPhone

Economie che stanno cercando di nascere, diffusione delle nuove tecnologie che avviene a macchia di leopardo, salari che cominciano a diventare comparabili con quelli occidentali. Per le aziende che producono elettronica e telefoni cellulari in particolare, i paesi emergenti sono il paradiso. E potrebbero cambiare davvero il mondo.
logomacitynet1200wide 1

Lorenzo Puleo “Così cambio il database su iPhone con SQLTouch”

Macitynet intervista Lorenzo Puleo un architetto che si è innamorato del Mac tanto da mollare tutto per cominciare da zero come programmatore autodidatta, realizzando Kinemac,uno dei programmi di presentazione e animazione 3D più osannati da critica e utenti, infine recentemente con l'innovativo SQLTouch per iPhone e touch. Uno sguardo sul mondo della Mela e il dirompente effetto di iPhone agli occhi di un sviluppatore professionista.
logomacitynet1200wide 1

Software Navigon per iPhone: intervista all’azienda sviluppatrice

E' arrivato per primo tra i navigatori a guida vocale per il telefono di Apple e dopo la versione "Europea" si appresta a crescere con nuove localizzazioni dotata di cartine di dimensioni e prezzo ridotti e nuove versioni per Usa e Australia. Ecco cosa aspettarsi dal futuro di Navigon per iPhone e iPod touch.
logomacitynet1200wide 1

Dal PC al Mac e iPhone: lo switch dello sviluppatore Alberto Barbati

Macitynet ha intervistato Alberto Barbati programmatore professionista che ha lavorato per Ubisoft e ora sviluppatore freelance. Alberto racconta il suo passaggio dal mondo della programmazione per PC e console all'approdo su Mac e iPhone. Le differenze, i pregi e i difetti delle piattaforme nel giudizio di un programmatore di videogiochi professionista.

Visita a Pixar, il lato poetico della tecnologia

In attesa del MacWorld San Francisco gli inviati di Macitynet hanno visitato una delle aziende creative più importanti del mondo in grado di creare come pochi altri poesia ed emozioni con l'uso della computer grafica. Guido Quaroni, Technical Director del film animato ToyStory 3 in uscita questa estate ci ha parlato della sua esperienza in Pixar e dell'approccio unico della ex "seconda" società di Steve Jobs nel rapporto con il proprio staff e le meraviglie che è in grado di realizzare. Seguiteci anche nella nostra galleria fotografica realizzata durante la visita.
logomacitynet1200wide 1

Woz al Macworld, il volto umano del Mac

Le fugaci apparizioni di Steve Wozniak presso lo stand Axiotron attirano ogni giorno centinaia di persone: gli inviati di Macity mischiati tra la folla di appassionati sono riusciti a incontrare il Woz. Ecco la cronaca di un altro incontro, il più inaspettato e anche il più umano, dal Macworld di San Francisco.
logomacitynet1200wide 1

Phil Schiller: ecco come parla la nuova voce di Apple

Molti degli appassionati utenti Apple lo conoscono per le sue simpatiche "comparsate" durante i Keynote di Jobs ma Phil Schiller, vice presidente marketing di Cupertino è da sempre l'alter ego di Jobs in pubblico e lo ha già sostituito in altre importanti occasioni pubbliche. Sarà in grado di entusiasmare gli utenti della mela come il trascinatore di folle Steve Jobs? Una risposta indiretta ce la fornisce una vecchia intervista che Schiller rilasciò ad Antonio Dini qualche anno fa.
logomacitynet1200wide 1

CuordiMela: inaugurazione White Box

Cuordimela, rivenditore Apple milanese, lancia White Box a Milano, un nuovo centro dedicato al mondo della fotografia digitale, all'assistenza e alla realizzazione di soluzioni interamente basate sui sistemi della Mac: video e fotografia digitale, ma anche reti, impianti complessi e domotica. Macitynet era presente per documentare prodotti, servizi e soluzioni ma anche l'esperienza e la passione delle persone che vi lavorano ogni giorno.
logomacitynet1200wide 1

DYS: Translations, così le applicazioni iPhone diventano poliglotte

Se siete tra coloro che amano scaricare applicazioni localizzate in Italiano ci sono buone probablità  che abbiate fatto i conti con il lavoro di DYS: Translations una realtà  tutta italiana che si occupa di tradurre e localizzare software in molte lingue, tra cui anche la nostra. In una intervista il lavoro, le iniziative e i segreti, piccoli e grandi di chi per mestiere rendere più facile agli sviluppatori sfruttare il potenziale di iPhone.
logomacitynet1200wide 1

Italiani primeggiano nell’ARTS di Apple

Con il programma ARTS Apple seleziona i migliori istituti di ricerca del Vecchio Continente per assegnare un finanziamento di 30mila dollari in hardware, software e servizi destinati ai giovani ricercatori. Ecco la storia del Gruppo di ricerca su comportamento adattivo e cognizione dell'università  di Plymouth in Regno Unito, di cui fanno parte ben 3 italiani in un team di 7 persone.
logomacitynet1200wide 1

Hi-Fun, dall’Italia con passione

Macitynet ha incontrato il trio Hi-Fun, società  meneghina nata con lo scopo di coniugare la passione per i gadget hi-tech con l'originalità , il divertimento e uno stile "fashion oriented". Ecco il resoconto della chiacchierata con Amerigo, Adalberto e Guido.
logomacitynet1200wide 1

Intervista a Domenico Barella, Country Manager di Babylon Italia

Da alcuni giorni gli strumenti di traduzione offerti da Babylon sono disponibili anche per i sistemi della Mela. Babylon offre traduzioni automatiche accurate, direttamente all'interno del documento su cui stiamo lavorando, oltre a una cospicua serie di dizionari aggiuntivi. La redazione di Macitynet ha intervistato Domenico Barella, Country Manager di Babylon Italia, per approfondire la conoscenza di Babylon per Mac, degli strumenti e delle funzioni offerte.
logomacitynet1200wide 1

L’italiana H-Farm trasforma le idee in aziende e business

Si tratta di un esempio unico nel suo genere nel panorama italiano. Macitynet ha intervistato Riccardo Patron fondatore e AD di H-Farm l'azienda di Treviso che offre 250mila dollari per incubare e finanziare la migliore idea di business o un nuovo programma per iPhone. Patron spiega perché è stato scelto iPhone, come funziona H-Farm e i suoi obiettivi, incluse alcune anticipazioni sui progetti in corso.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,426FansMi piace
95,257FollowerSegui