Home Macity Pagina 2739

Macity

Le notizie sul Mondo Apple dal 1996: Reportage da fiere ed eventi, recensioni, news con particolare riguardo al mondo Mac e Hi-Tech.

Tempi duri per i produttori di upgrade

Sono tempi duri per i produttori di schede di aggiornamento. Dopo la scomparsa di Vimage e MacTell anche per NewerTech le cose di stanno mettendo male. Come accennato ieri, infatti, la società  nota per alcune buone schede di accelerazione per PowerBook e PowerMac starebbe per firmare il capitolo 11 della legge americana che equivale alla aminsitrazione controllata, preludio ad una possibile chiusura.

Scheda Ati Rage Pro come kit

E' finalmente disponibile anche al pubblico italiano la scheda Ati Rage 128 PRO. La periferica viene proposta come kit opzionale a 199.000 lire+IVA ed è in vendita come kit opzionale sull'Apple Store.

Sito di Apple Italia, vecchio stile

Molti lettori ci hano fatto notare nei giorni scorsi che il sito di Apple Italia non è ancora stato rinnovato con la nuova grafica e i nuovi servizi del sito USA. Con quelo nella nostra lingua restano ancorati al vecchio modulo tutti i siti di Apple a livello mondiale. Ricordiamo che Steve Jobs dedicò buona parte del suo keynote a magnificare il nuovo look e i servizi web di Apple. Ad oltre un mese di distanza quel "grande evento" resta riservato unicamente agli utenti USA e a chi comprende tanto bene l'inglese da poter usare gli iTools.

Usb Audio Update 1.3 Italiano ritirato?

Alcuni amici ci segnalano che l'USB Audio Update 1.3 in versione internazionale rilasciato da Apple qualche giorno fa è soparito dai server della società . L'aggiornamento, utile a riparare alcuni bugs nei computer con scheda madre UMA 2 e a supportare iSub sugli iMac con caricamento frontale non è più disponibile. Ricordiamo che qualche settimana fa Apple rilasciò e poi ritirò senza alcuna spiegazione la versione 1.2 dell'update, allora disponibile solo per il sistema operativo americano.

Gore: “Usavo Mac ora uso PC”

"Ho utilizzato Mac fino a che ho potuto. Poi, per il ritardo nel rilascio di applicazioni, ho ceduto e sono passato all'altra parte". La confessione dell'abiura alla piattaforma, riportata oggi da molti siti Internet americani, non è di un utente qualunque, ma di Al Gore che, a meno di sorprese, dovrebbe essere il candidato democratico alla Casa Bianca.

Apple.com terzo tra i siti più visitati

Apple.com resta nelle prime posizioni tra i siti Web legati all'hardware, ma scivola al terzo posto. Questo l'esito della classifica settimanale rilasciata da PC Data. Il sito della società  della Mela ha ricevuto l'1,5% dell'audience del pubblico di Internet, dietro a Compaq e Egghead. La scorsa settimana Apple aveva raggiunto il primo posto

Microsoft: guai anche in Europa

Guai anche in Europa per Microsoft. La società  di Redmond, secondo molte fonti di stampa, sarebbe infatti stata sottoposta ad indagine per il rilascio di Win2000. Secondo un lancio del televideo la Commissione intenderebbe verificare la compatibilità  con le leggi anti-trust della Comunità . La denuncia sarebbe partita su indicazione di alcune associazioni di consumatori. Microsoft, si legge su alcuni siti americani che ancora non forniscono dettagli al proposito, starebbe collaborando con la commissione per fornire tutte le indicazioni necessarie.

StarOffice per Mac: annuncio in arrivo

StarOffice per Mac arriverà . Sun tranquillizza gli utenti della nostra piattaforma in ansia per il ritardo della suite. Dopo il rilascio per PC e per molte altre piattaforme (Os-2, Linux, Solaris) in molti si attendevano un rapido port anche per computers Apple. Ma dopo alcuni annunci il buio è calato su Mac StarOffice. La notizia ha fatto temere nella cancellazione del pacchetto che, distribuito su Internet in forma gratuita o dietro il pagamento delle semplici spese di spedizione del CD, ha conquistato molti utenti e molti apprezzamenti in ambiente Wintel.

Windows ME a maggio

Secondo alcune notizie non ufficiali Windows Me (ovvero Windows Millenium Edition, una revisione dell'attuale Win98) dovrebbe fare il suo debutto nel mese di maggio.

Rame per i supercomputer di IBM

Nella giornata di oggi IBM presenterà  uno dei suoi supercomputer (un RS/6000 SP) basato su processori che usano una tecnologia al rame.

iPaq, l’iMac di Compaq

PcWeek ha una recensione di iPaq, il nuovo computer di Compaq ispirato ad iMac. La macchina, destinata al contrario del suo "cugino" Apple è destinata al mercato business e per la prima volta propone nel mondo PC e sul target una versione senza più la possibilità  di connettere periferiche "tradizionali" ma con cinque porte USB. I prezzi partiranno da 499$ per la versione entry level per arrivare a 919$ per il top della gamma. Da notare che la versione base viene venduta con Win200 preinstallato.

Macity si rinnova

Benvenuti! Ciò che avete sotto il mouse altro non è che la nuova veste di Macity. Concedeteci due parole per spiegarvi le novità : abbiamo voluto rinnovare la grafica e le funzionalità  per offrirvi uno strumento più potente e flessibile, per mettere on-line una pagina che ad una prima lettura veloce possa offrire una vasta panoramica su ciò che succede nel mondo Mac, nello stesso tempo, però, sia in grado di offrire maggiori dettagli su argomenti degni di qualche "riga in più". Come potrete notare nella navigazione, alcune funzionalità  non sono ancora disponibili, lo saranno a breve, su tutte il Forum ed il motore di ricerca complesso. Già  oggi avrete la possibilità  di caricare la pagina con tutte le notizie per esteso, senza rimandi interni, per i lettori abituati a leggere tutto, così come sulle pagine interne troverete le notizie correlate ad ogni singola news. Se vorrete postare un vostro feedback potrete farlo su qualsiasi nostro indirizzo di posta, specificando "macity" nel subject. Buona navigazione!

Be presenta BeIA

Be ha presentato BeIA, un nuovo sistema operativo per sistemi integrati e in particolare per apparecchiature portatili e per la navigazione in Internet. Be ha dimostrato BeIA (fino ad oggi noto con il nome in codice di Stinger) su un terminale prodotto da Compaq denominato "Clipper". Clipper, pur non essendo un PC ma un sistema chiuso, è in grado di navigare in Internet e mostrare contenuti multimediali allo stesso modo di un normale computer. Molto diverso il prezzo rispetto ad un PC "vero": solo 200$.

Freehand 9 a marzo

Nuovi strumenti di disegno ma anche e soprattutto, nuove funzionalità  per la grafica sul Web. Questo promette Macromedia annunciando il rilascio di FreeHand 9. Tra le novità  di rilievo l'integrazione di Flash. Il pacchetto costerà  negli USA 500$ (200$ l'aggiornamento) e sarà  disponibile dal mese di marzo.

All’attacco di Internet

Dopo Yahoo anche eBay, Amazon, CNN e Buy.com. Dopo avere interrotto il servizio del portale più visitato tra quelli presenti sul web gli hackers hanno continuato il loro attacco ad altri siti tra i più visitati al mondo e ora è scattato l'allarme.

AMD: il primo chip da 1.1 GHz

Ala Conferenza dei processori che si sta tenendo a San Francisco, AMD ha dimostrato pubblicamente il primo microchip di fascia consumer a superare il GHz. Si trattava di un Athlon che ha girato a 1.1 GHz raffreddato, dicono i resoconti giornalistici, con tecnologie convenzionali ovvero, presumibilmente, con una semplice ventola.

Verso i 5 GHz

A lunghi passi verso il traguardo dei 5 GHz. Il primo passo verso la fantascientifica (fino a qualche mese fa) soglia dovrebbe essere compiuto entro qualche mese con i prototipi di processori IBM da 1 GHz la cui commercializzazione avverrà  entro un anno, ovvero verso la fine del prossimo inverno.

Guai finanziari per NewerTech?

Guai finanziari per Newer Technology. La società , secondo una lettera di cui sarebbe venuto in possesso Macnn, avrebbe chiesto un anno di moratoria ai creditori cui al momento non è in grado di pagare quanto loro dovuto.

WWDC il 15 maggio

Apple ha postato una pagina con le informazioni sulla World Wide Developer Conference. La conferenza mondiale degli sviluppatori Apple si terrà  a partire dal prossimo 15 maggio a San José e verterà  principalmente intorno a MacOs X e alle nuove tecnologie Apple per Internet.

PPC verso il GHz

Dopo una settimana costellata da voci a metà  tra l'allarmante e il deludente, finalmente qualche buona notizia per la piattaforma PPC e in particolare nello sviluppo di microprocessori più veloci di quelli attuali. Secondo Wired, infatti, nel corso della International Solid-State Circuits Conference che si apre oggi a San Francisco, a presentare chip da 1 GHz non ci saranno solo Intel e AMD ma anche IBM.

3Dfx licenza il 20% dei dipendenti

3Dfx, dopo una serie di allarmanti perdite determinate prevalentemente da inefficienza a livello amministrativo e gestionale, ha deciso di tagliare il 20% della sua forza lavoro. Perderanno così il posto 130 dipendenti. L'obbiettivo è recuperare competitività  in un settore, quello dell'accelerazione 3D, che presenta concorrenti di livello e prodotti sempre più competitivi. Ricordiamo che nel contesto del recente MacWorld Expo 3Dfx ha annunciato ufficialmente che renderà  disponibili le sue schede Voodoo 4 e Voodoo 5 anche per il mercato Mac.

“Distrussi le prove contro Microsoft”

Il caso Microsoft-Caldera è ormai chiuso con un accordo extragiudiziario, ma i risvolti del confronto potrebbero ancora riservare qualche sorpresa.

Carmack e Darwin

Secondo MacOs Rumors perfino John Carmack starebbe considerando di dedicarsi a migliorare il codice di Darwin nel contesto del progetto Open Source lanciato da Apple per il "core" di MacOs X. Il creatore di Doom e Quake era conosciuto da sempre come uno dei più accesi sostenitori di NeXT Step che apprezzava per la solidità  e la flessibilità  d'uso. Dal ritorno di Jobs alla Apple i rapporti tra Carmack e la società  sono migliorati notevolmente a tutte beneficio del MacOs, cui Carmack in passato non aveva risparmiato feroci critiche.

Aqua come se piovesse

Chi desidera provare l'ebbrezza dell'interfaccia di Aqua può scaricare un Theme da utilizzare con il Theme manager implementato in MacOs 8.5. Ricordiamo che la possibilità  di scegliere l'interfaccia al sistema operativo, secondo qualcuno, fu "steavizzata" e gli unici due Themes disponibili nelle versioni beta di 8.5 mai distribuite al pubblico. L'opzione di modificare l'interfaccia di MacOs resta, in ogni caos, implementata nel sistema operativo anche se Apple non ha mai fornito alcuna indicazione agli sviluppatori su come preparare parti per nuovi Themes.

Ati batte Ati

Le nuove schede Ati Rage 128 Pro, in uso ora in tutti i nuovi G4 Sawtooth, sarebbe considerevolmente più veloce della "vecchia" Ati Rage 128. Lo dimostrerebbero alcuni test di XLR8your Mac che ha messo a confronto le due versioni AGP. A beneficiare delle migliorie sarebbe in maniera particolare l'accelerazione 3D con incrementi che arrivano, su giochi particolari e a risoluzioni alte, anche al 40%. Più moderato, ma comunque sensibile, l'aumento di velocità  nel 2D (lo scrolling in Photoshop cresce dell'11%%).

iCab 1.0 Preview

ICab, il browser "alternativo", è ora giunto alla versione 1.9 preview (scadenza a fine giugno). Ora vengono supportati i plug-ins e, preliminarmente, Java Script.

Fotografia digitale HP

HP ha annunciato la produzione di due nuove machine fotografiche digitali, la HP PhotoSmart C912 e la HP PhotoSmart C618. Le due macchine fotografiche, caratterizzate da prestazioni interessanti (Risoluzione fino a 2.24 megapixel, zoom 3x, stampa wireless con la tecnologia HP JetSend, compact flash da 16 MB, telecomando) saranno in vendita in tutto il mondo entro l'estate.

Un capo per il Nework computer

Sarà  la giornalista Gina Smith a guidare la nuova società  lanciata da Larry Ellison per creare il primo network computer. La Smith, nota per alcune apparizioni sulla televisione americana ABC nella veste di commentatrice del settore tecnologico e tra le principali firme di C/Net, dovrà  introdurre nelle case americane un dispositivo che ha sempre suscitato grande scetticismo nel settore degli esperti del settore per le sue limitazioni rispetto ai tradizionali computer (niente HD, poca Ram, sistema operativo ridotto, dipendenza da un server remoto per la gran parte delle sue funzioni e per l'uso di applicazioni condivise).

Adieu PowerPc?

In seguito alle recenti, allarmanti, indiscrezioni sul ritardo con cui procede lo sviluppo di nuovi processori sia in Motorola che IBM tornano d'attualità  le voci sul porting di Darwin su altre piattaforme.

Quasi “padroni” di Earthlink

L'investimento di Apple in Earthlink (200 milioni di dollari) è stato attuato mediante la formula delle azioni convertibili. Secondo AppleInvestors, che ha un articolo al proposito, la società  potrà  ottenere il 4 gennaio 2001 4.4 milioni di azioni del provider americano, in procinto di fondersi con Mindspring.

iTools: passo indietro di Apple

Apple, mentre stava montando la protesta degli utenti irritati per alcune clausole che lasciavano presupporre che tutto quanto postato sui server della società  attraverso gli iTools diventasse di proprietà  della stessa Apple, ha silenziosamente fatto un passo indietro modificando i termini d'uso.

KidSafe: “Un’idea sadica”

Dopo le accuse di ieri sugli iTools, in particolare la funzione di pubblicazione sul Web che obbligherebbe gli utenti a firmare un contratto in base al quale tutto quanto viene riversato sui server Apple diviene di proprietà  della società , piovono critiche anche su KidSafe.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,436FansMi piace
95,447FollowerSegui