A volte ritornano

A volte ritornano

Ritorna Asteroid. A riportare sul Mac, in versione “anni 2000”, il popolare gioco che infestava tutti bar all’inizio degli anni ’80 facendo anche una sua gloriosa comparsa ma solo in versione shareware non ufficiale sulla nostra piattaforma, sarà MacSoft . Il titolo dovrebbe essere rilasciato in aprile e questa volta dovrebbe avere anche il placet di coloro che ne detengono i diritti. Lo schermo non sarà più in bianco e nero, avrà grafica ed effetti 3D, powerups, più nemici, livelli extra, diverse astronavi con diverse caratteristiche, cut scenes sofisticate. Sarà un altro gioco, insomma… Il prezzo fissato è di 30$.

Apple al SAIE 2000

Apple al SAIE 2000

Il salone dell’edilizia é l’occasione come ogni anno per saggiare lo stato di salute del Mac nel campo del CAD per l’architettura: tra cubi, nuovi applicativi, aggiornamenti, librerie e interessanti manuali MacProf fa il punto della situazione con il report (anche fotografico) che trovate su questa pagina.

I pirati all’arrembaggio

I pirati all’arrembaggio

Diluvio di mail per replicare alle accuse di Microsoft che sostiene che la versione per Mac di Office non ci sarà per colpa dei “pirati” che infestano l’universo della piattaforma. C’è chi propone di non comprare più software Microsoft e chi implora Sun per il suo StarOffice. Tutti concordano: “Questa volta l’hanno sparata grossa”. Dite la vostra sul nostro forum

La riscossa di Corel

La riscossa di Corel

Programmi carbonizzati, aggiornamenti frequenti e un prodotto segreto. Corel rivela a MacWorld i progetti per il futuro della piattaforma Mac e si scopre che i soldi pompati da Microsoft nelle esangui casse della società Canadese serviranno al rilancio dei prodotti per la nostra piattaforma

I rivenditori USA attendono gli eventi

I rivenditori USA attendono gli eventi

I rivenditori USA sono soddisfatti delle promozioni sui Cubi e credono ancora in un futuro brillante per Apple. “Ma da Cupertino – dicono – devono darci una mano aiutandoci ad essere più competitivi con nuovi prodotti e più flessibilità”. La Mela ascolta e qualche cosa pare muoversi

Nvidia mette la freccia

Nvidia mette la freccia

ATI sta per essere sorpassata da Nvidia nel settore dei chip di accelerazione 3D per desktop. I canadesi resterebbero primi grazie alle vendite solo grazie ai portatili. Ma anche lì Nvidia potrebbe presto colpire duro. Con l’aiuto di Apple