CD Session Burner 1.01, il multissessione dalla scrivania

Uno shareware aggiunge nuove funzionalità  al software di masterizzazione incluso in Mac OS.

Il comando “Masterizza” permette agli utenti di creare CD-R direttamente dalla scrivania del Mac senza utilizzare software di terze parti, Apple però ha volutamente limitato le funzionalità  dell’applicazione per non far concorrenza a Roxio o agli altri sviluppatori.
Una delle mancanze più sentite dagli utenti è l’impossibilità  di realizzare CD Multissessione, CD in cui è possibile registrare in più riprese singoli “blocchi” di dati in modo da occupare man mano e alla bisogna tutta la capacità  del disco.
A questo provvede lo shareware (17$) di CD Session Burner 1.0.1 di James Sentman: attraverso questo si possono creare molteplici sessioni e registrare CD ad una velocità  minore di quella consentita dal masterizzatore collegato al Mac nel caso si utilizzino supporti ottici CD-R con prestazioni minori o si voglia mantenere la massima sicurezza con le registrazioni audio.
Nella nuova versione ‘ prevista la compatibilità  con Mac OS X 1.2, Jaguar.
Il software si può scaricare da questa pagina del sito di James Sentman.