HomeMacityInternetCIA: agenti "poco" segreti.

CIA: agenti “poco” segreti.

Un istituto londinese specializzato in sicurezza informatica ha pubblicato un PDF (509 KB) inerente l’indagine svolta sulla rete usata dalla CIA.
Con metodi e tecniche assolutamente legittime, gli esperti di Matta sono riusciti ad accedere ad una gran quantità  di informazioni sensibili di quello che dovrebbe essere l’istituto blindato degli agenti segreti statunitensi.
L’azione ovviamente mira a denunciare la fragilità  di certi sistemi anche non confrontati con perfidi hacker.
L’infrastruttura della CIA è ora pubblica (non perfetta ma piuttosto accurata) grazie ad una ricerca di DNS che conducono ai vari cia.gov, ucia.gov e odci.gov.
Fondamentale è stato poi il noto ed efficiente motore di ricerca Google: si è riusciti a “stanare” decine di indirizzi di uffici e numeri di telefono dei maggiori responsabili CIA.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 torna a 999 €, 230 € di risparmio su Amazon

Il modello di MacBook Air M1 nella versione da 256 GB torna sotto i mille euro su Amazon ed arriva entro la settimana.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial