fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Mozilla sfrutterà il codec H.264 open source di Cisco

Mozilla sfrutterà il codec H.264 open source di Cisco

Cisco ha annunciato di voler distribuire come open source il suo codec H.264 e Mozilla ha comunicato che sfrutterà il modulo in Firefox. Ricordiamo che il codec H.264 è uno dei più usati per lo streaming video in virtù dell’elevato fattore di compressione e della compatibilità con la maggiorparte dei browser e dei sistemi operativi esistenti.

Il formato in questione richiede il pagamento dei costi di licenza a MPEG LA, impedendo la distribuzione in prodotti open source. Una parte dei brevetti legati al codec in questione è di proprietà di Cisco e questa ora renderà open source la sua parte, secondo i termini della licenza BSD. Il progetto, denominato OpenH264, sarà disponibile, non solo come sorgente ma anche modulo binario precompilato.

Mozilla sfrutterà quest’ultimo in WebRTC, standard che offre tutte le tecnologie per audio chiaro, video HD e comunicazioni a bassa latenza via browser. Il modulo binario sarà automaticamente scaricato e installato sui dispositivi che sfrutteranno le future versioni del browser, abilitando l’uso del codec in WebRTC, al posto del VP8 usato in questo momento. Mozilla precisa che il supporto al VP8 non verrà ad ogni modo eliminato, l’H.264 si affiancherà a esso. L’obiettivo è la completa interoperabilità per l’uso delle varie funzionalità su qualsiasi dispositivo.

H.264

Offerte Speciali

PowerBeats Pro con sconto nel carrello su Amazon:

PowerBeats Pro con sconto nel carrello su Amazon: 186 euro

Su Amazon continua lo sconto sui PowerBeats Pro. Prezzo interessante per le versioni nero e blu.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,422FansMi piace
95,277FollowerSegui