fbpx
HomeMacityFuturoscopioCitigroup, Mac con Intel entro gennaio

Citigroup, Mac con Intel entro gennaio

Anche Citigroup scommette su un Mac con processore Intel per gennaio. A rilanciare l’€™ipotesi, ormai piuttosto diffusa, è l’€™analista Richard Gardner che ne parla in un resoconto ai suoi clienti.

Da quanto si apprende Gardner si sarebbe ‘€œconvinto’€ dopo avere analizzato le opportunità  offerte da un lancio anticipato che eviterebbe ad Apple il rischio di giacenze di magazzino. Al contrario di molti siti Web, però, Citigroup punta più che ad un desktop ad un laptop. L’€™ipotesi di un portatile con Intel (in particolare un iBook) non è neppure questa molto nuova, anzi è stata tra le prime ad emergere. Inizialmente la stessa Apple aveva lasciato trapelare che sarebbe stato proprio un portatile la prima macchina con chip Intel. Successivamente questa possibilità  é passata in secondo piano, dietro a quella, che appare corroborata da indizi importanti, del lancio di un Mac mini con Pentium.

Tornando alle tesi di Gardner, è da segnalare l’€™ottimismo dell’€™analista per gli effetti che il rilascio di un Mac con Intel potrà  produrre sul bilancio di Cupertino. Grazie all’€™anticipo Apple potrebbe incrementare il fatturato dell’€™anno 2006 da 17,6 a 20,4 miliardi di dollari. Il target di prezzo per i due anni è stato innalzato a 71 dollari.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial