Collaborazione tra Infineon ed Agere per il Wi-Fi multimode.

Gli sforzi delle aziende che puntano sulla tecnologia wireless IEEE 802.11 a/g. potrebbero concretizzarsi nella primavera 2003 grazie alla nuova alleanza tedesca-statunitense.

logomacitynet1200wide 1

La Agere Systems (ex divisione di Lucent) ed Infineon Technologies hanno appena sottoscritto una collaborazione che, grazie ad uno scambio di licenze e brevetti, consentirà  alle due società  di sviluppare prima e meglio nuovi prodotti wireless IEEE 802.11 a/g (il secondo non ancora completamente standardizzato).
Le due aziende continueranno comunque a commercializzare due linee distinte di periferiche e soluzioni WLAN.
Agere è specializzata nelle architetture WLAN, nei controller multimode media (sistemi che accettano le tecnologie a, b, g) e nei driver; Infineon ha una grossa esperienza nei processori e nei dispositivi dual band.
Hubert Christl di Infineon ha dichiarato: “la nostra priorità  è poter far coesistere i sistemi wireless attuali con riconoscimento automatico della tripologia (multimode)”.
Dall’alleanza appena formatasi la riduzione drastica dei costi sarà  uno dei vantaggi principali dei quali tutti si avvantaggeranno.
Attualmente (2001) il mercato dell’hardware WLAN ha un valore di 331 milioni di dollari ma si stima in 1,2 miliardi di dollari il totale che si spenderà  nel 2006, quando il 57% delle apparecchiature wireless sarà  multimode.
Si stima che nel 2007 il 90% dei computer portatili saranno dotati di sistemi WLAN.
I dettagli economici dell’alleanza non sono stati resi noti.