Come si copiano i DVD? Lo spiega Apple!

Apple spiega come duplicare i dischi DVD-R, ma solo quelli realizzati con iDVD.

Nel kBase # 42724 Apple spiega, come duplicare, nel SuperDrive, i DVD masterizzati tramite l’applicazione base iDVD e del quale non abbiamo più le risorse originali del progetto.

La soluzione è Disk Copy, una utility fornita di serie col sistema operativo Mac OS X e localizzato nella cartella Utilities, dentro Applications:
– inserire il DVD Video nel SuperDrive; aprire Disk Copy;
– scegliere dal menu Image “New Image from Device” (fino a Mac OS X 10.1.5) oppure dal menu File “Image from Device from New” (in Mac OS X 10.2 e successivi);
– selezionare il disco da copiare avendo cliccato il triangolino a lato (vedi immagine a lato), con un solo drive (solo il PowerMac dell’ultima generazione ne ha due) l’immagine apparirà  come Disk 1, rinominabile come si vuole;
– scegliere dal menu pop-up Image Format “DVD/CD Master”; dopo la creazione dell’immagine, dal menu Image scegliere “Burn Image” (fino a Mac OS X 10.1.5) oppure dal menu File “Burn Image” (in Mac OS X 10.2 e successivi);
– selezionare la nuova immagine e dopo aver inserito un DVD-R vergine e masterizzare.

Apple precisa, opportunamente, che questo metodo funziona solo con DVD Video prodotti con iDVD e non con DVD Video protetti da metodi anti-copia come i film normalmente in commercio.
Non ci sono notizie per quelli prodotti con DVD Studio Pro e per quei DVD Video non coperti da sistemi anti-copia e saremo ben lieti di sapere, se qualcuno tra i nostri lettori, ha avuto esperienze in merito.