HomeNewsComputer, gli Europei lo vogliono economico

Computer, gli Europei lo vogliono economico

In Europa il prezzo medio dei computer desktop continua a scendere tanto che il 30% delle macchine vendute costano al di sotto dei 500 euro. Il dato è fissato in una ricerca di Context che analizza il flusso del mercato delle sei principali economie del vecchio continente.

L’€™interesse dei clienti per questo tipo di computer è segnalato dal raffronto tra il primo trimestre dello scorso anno e il primo del 2005. Nel 2004 i computer che costavano al di sotto dei 500$ rappresentavano il 12,9%, nei primi tre mesi dell’€™anno in corso sono stati 31,8%.

I desktop supereconomici hanno fatto pagare dazio alla fascia media, ovvero alle macchine da 800-1000 euro. La percentuale di questi computer venduti in Europa è passata dal 15,1 all’€™8,9%. Ma i desktop da 500 euro paiono sottrarre vendite ai computer di fascia alta, ovvero quelli da più di 1000 euro. Nel primo trimestre del 2004 la loro percentuale era rappresentava il 15,1% del mercato, oggi è il 7,3% del mercato.

Inutile ricordare ai nostri lettori che dallo scorso gennaio anche Apple, storicamente riluttante a proporre computer di fascia economica, è presente tra i ‘€œsupereconomici’€ con il Mac mini.

Offerte Speciali

iPhone 12 al minimo Amazon: 849 € per il 128 GB, 779 € per il 64GB

iPhone 12 128G (quasi) al prezzo del Prime Day: 799€

In occasione del Prime Day Amazon aveva scontato come non ha mai fatto prima tutti gli iPhone 12. Ora li trovate ancora molto vicini a quel prezzo
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial