Contatori Geiger con Mac OS X

logomacitynet1200wide 1

Non capiterà  a tutti di dover misurare la quantità  di radiazioni emesse da una sorgente, ma, dovendolo fare, i programmatori di Black Cat Systems hanno realizzato un driver per Mac OS X che permette l’interfacciamento dei loro contatori Geiger modello GM-10 e GM-45 attraverso la porta USB.

I due detector, del costo, rispettivamente di 180 e 350 dollari USA, possono misurare le radiazioni alfa, beta, gamma più quelle emesse dai raggi-x. Entrambi i modelli, inoltre, hanno dimensioni contenute, sono facilmente trasportabili e semplici da utilizzare; la versione più costosa è detta essere 25 volte più sensibile rispetto all’altra, nella misurazione delle radiazioni alfa e beta.

Nell’elenco delle domande più frequentemente poste si citano come utilizzabili anche i tradizionali Mac OS a partire dal 7.6 al 9.2, e, per ovviare alla mancanza di porte USB, sui computer più vetusti, la società  suggerisce di utilizzare l’adattatore Keyspan USB Twin Serial Adapter, testato e garantito funzionante.

Articolo precedenteUnix+Linux=MacOsX
Articolo successivoWi-Fi5, morte prematura di un nome