fbpx
Home Macity Internet Der Spiegel: ecco come l'NSA spia reti, computer e smartphone nel mondo

Der Spiegel: ecco come l’NSA spia reti, computer e smartphone nel mondo

Ricordiamo qui due operazioni gestite con successo dall’unità TAO della NSA: il worm Stuxnet e l’accesso al cavo dati sottomarino europeo. Dai documenti trapelati sembra che la TAO sia riuscita se non a bloccare perlomeno a ritardare in modo consistente il programma nucleare iraniano grazie alla creazione del work Stuxnet in collaborazione con l’intelligence israeliana. Questo software creato ad hoc sembra abbia reso inutilizzabili circa 1.000 centrifughe impiegate per l’arricchimento dell’uranio andando a colpire i chip e il firmware che ne gestiscono il funzionamento.

Oltre all’accesso del network Belgacom e alle comunicazioni email dei membri dell’OPEC, la divisione TAO è riuscita anche a infiltrarsi nelle reti di diversi altri operatori di comunicazioni in Europa, service providers e persino nel cavo dati Sea-Me-We-4 che da vicino a Marsiglia in Francia offre una dorsale per le comunicazioni tra Europa, Nord Africa, attraversando poi il Golfo per passare anche in Pakistan, India fino a Malesia e Tailandia. Questo è stato possibile grazie a informazioni e dati su progettazione e costruzione del cavo e anche grazie all’accesso a dati riservati di due operatori che lo gestiscono: France Telecom, con il marchio Orange, e Telecom Italia Sparkle.

In risposta all’articolo di Der Spiegel la NSA ha dichiarato: “Tailored Access Operations è un bene nazionale unico che è in prima linea per consentire alla NSA di difendere la nazione e i suoi alleati”. Nella dichiarazione ufficiale si precisa inoltre che “Il lavoro – della divisione TAO – è incentrato sullo sfruttamento delle reti di computer a sostegno della raccolta di intelligence straniera”. La NSA conclude la dichiarazione precisando che non verranno discusse accuse specifiche riguardanti la missione della divisione TAO.

Quando le attività di infiltrazione e spionaggio a distanza e di intelligence della TAO non possono essere effettuate entra in azione la divisione ANT, sigla di Advanced oppure Access Network Technology. In un secondo articolo di Der Spiegel non solo viene alla luce l’esistenza di quest’altra divisione ma il documento visionato dai giornalisti tedeschi offre un catalogo di circa 50 pagine contenente chip, componenti hardware e software, cavi e altri dispositivi che una volta installati permettono l’accesso completo ai dati inviati e ricevuti. Si tratta di un vero e proprio listino che riporta la descrizione delle varie componenti disponibili e anche del prezzo: il documento top secret risale al 2008 ma le informazioni contenute sono ancora in grado di suscitare scalpore oggi.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Black Friday Week: Amazon liquida gli Apple Watch 4, prezzi da 339 €

Amazon lancia la prima offerta sui prodotti Apple; sconto da "liquidazione" per gli ancora eccellenti e molto attuali Apple Watch 4 al prezzo minimo di ingresso: 339 euro.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,454FansMi piace
95,258FollowerSegui