Diretta evento “It’s showtime”: il resoconto.

Mentre iTunes Music Store e' stato chiuso per lasciare il posto ad un cartello che preannuncia l'apertura a breve dell'iTunes Store abbiamo seguito l'evento Apple per la presentazioni di nuovi iPod rinnovati, iTunes 7 e l'anteprima di iTV. Il resoconto completo.

iPod rinnovati ma niente Video fullscreen. Film Disney su iTunes Store e Anteprima dell’iTV Apple.

Nel centro della city Londinesi Apple ha raccolto circa 1500 tra giornalisti e operatori del settore per presentare il rinnovo della gamma iPod, la nuova versione di iTunes, il download dei film di Disney e degli studi affiliati (Pixar, Miramax, Buena Vista) e fornire l’anteprima di un potente media extender per portare i contenuti del Mac nel salotto di casa.

– LA CRONACA
I nostri inviati sono nella sala dove sono presenti i responsabili europei di Apple, alcuni rivenditori anche del nostro paese, rappresentanti dei grandi retail.

Pascal Cagni di Apple Europa spiega al pubblico presente a Londra le politiche di Marketing di Apple e di iPod.
I Premium reseller (gli ex Apple Centre) saranno 400 e 700 saranno i solution Experts che daranno valore aggiunto alla vendita dei prodotti.
Viene spiegata la struttura della parte europea di Apple, la valorizzazione del marchio e la partecipazione alle fiere di respiro europeo come IBC di Amsterdam. L’Apple Expo di Parigi ha avuto 90.000 preregistrati, il 20% in più dello scorso anno.
Il prossimo appuntamento è la photokina di Settembre.

Sull’iTunes Music Store europeo sono state vendute 200 milioni di canzoni.

Ma ora e’ tempo di Showtime e si passa la linea a San Francisco.

C’e’ Steve Jobs sullo schermo nella classica mise con una variante: al posto del girocollo ha una camicia scura.
Grandi cose per iPod che detiene il 75.6 del mercato in USA e ha 3.000 accessori in commercio.
Che fanno di tutto… come il portarotolo che viene mostrato sullo schermo.
Il 70% delle auto USA hanno la predisposizione per iPod.
Viene mostrato il kit realizzato insieme a Nike: ne state vendute 450.000 unità  secondo il CEO di Footlockers

Ci sono attualmente tre linee di iPod (con Video, nano e shuffle) che vengono illustrate sul palco.

NUOVE FUNZIONALITA’ SU IPOD CON VIDEO
Ma ecco le novità : nuovi giochi sull’iPod: Mini golf, PacMan, Tetris, Vortex, Zuma e altri.
Le canzoni passano da una all’altra senza gap: la funzione Gapless evita il salto (comodo per la musica classica).
I giochi su iPod sono in 3D con audio immaginifico e funzionano su tutti gli iPod di quinta generazione. Sono in vendita a 4.99 dollari.
La batteria del video ora dura 3.5 ore invece di 2.5. Lo schermo ha le stesse dimensioni.
Ci sono due modelli da 30 e 80 GB che partono da 249 Dollari.
Colore nero o bianco.
Il modello da 80 GB costa 349 Dollari ed e’ in vendita da oggi.
L’ipod nano e’ il piu’ popolare al mondo e viene presentata oggi la seconda generazione fatto di alluminio e ancora piu’ sottile.
Tornano i colori come accadeva con il modello mini.
Azzurro, rosa, verde nero oltre che argento con una batteria della durata di 24 ore.
Con funzione Instant Search come il modello piu’ grande e nuove cuffie (come sul modello presentato prima)
Le capacità  sono di 2, 4, 8 GB
Il piu’ piccolo da 2 GB è solo argneto.
Il piu’ grande e’ nero.
I prezzi sono: 149, 199, e 249 dollari e sono inseriti in una nuova scatola piu’ piccola che rispetta l’ambiente.
Disponibili da oggi.

Vengono presentati nuovi accessori
Il caricabatterie ora è del 40% piu’ piccolo, ci sono nuove cuffie e fasce da braccio.
Viene presentato un nuovo spot dal sapore psichedelico: un iPod tenuto in mano disegna scie colorate del colore dell’iPod con ballerini sullo schermo.
Si abbandona la silohuette come elemento distintivo.

Seconda generazione di iPod shuffle: ne sono stati venduti 10 milioni della prima.
La dimensione è ridotta rispetto al predecessore. Il controller a bottoni e’ lo stesso e ha una clip per metterlo in tasca. La finitura è in allumino. Capacità  di 1 GB ed è secondo Jobs il piu’ piccolo al mondo.
Durata della batteria ricaricabile: 12 ore. Fornito con dock e cuffie a 79 Dollari.
In arrivo ad Ottobre.

iPod è solo una parte della storia.

si passa ad iTunes music store: 88% della quota del mercato USA con 1.5 miliardi di canzoni vendute.
Nella classifica troviamo wal mart, Best Buy, Target Amazon poi iTunes. Per la prima volta un negozio virtuale entra nella classifica dei dischi.
E’ presente in 21 paesi e dappertutto è il numero 1.

Oggi viene presentato il più significativo miglioramento nella storia: arriva la versione 7.
Vengono riordinate le cose sullo schermo.
Ci sono nuove modalità  di visualizzazione a 3 posizioni:
– Album con grafiche dei CD: se hai un account iTunes vengono inserite gratuitamente le copertine della musica della libreria
– Cover Flow view: vedi graficamente le copertine disposte nello spazio (ci ricorda la disposizione spaziale delle finestre di iChat video)

Jobs parla della vendita di show televisivi: si è arrivati a 40 milioni di show venduti e le vendite sono in costante aumento.
La codifica attuale è H.264 da 320×240 ma da oggi si passa a 640×480 quadruplicando la risoluzione (siamo ancora sotto quella dei DVD PAL ma analoga a quella del formato TV americano NTSC n.d.r.).

L’aggiornamento di iPod ora avverrà  direttamente da iTunes: sia per il software che per gli episodi di una serie.

E’ possibile trasferire contenuti tra vari computer se sono aturizzati con lo stesso account.
Parte una demo di Jobs.

Ma veniamo ai film.
Ancora una cosa… One More thing…
Si parla di Pixar, Miramax, Touchstone (tutti marchi di Disney) metteranno 75 film online tra cui a maledizione della prima luna (il sequel) e Cars, lo stesso giorno in cui usciranno in DVD.
Film nuovi a 12.99 Dollari, titoli d’archivio a 9.99 Dollari… tra i titoli: il paziente iglese, pericolo pubblico, i templari..

Steve Jobs mostra il negozio: il nuovo iTunes (senza music) Store.

Il film viene scaricato in qualità  DVD: ci vogliono 30 minuti se avete la banda larga. Viene mostrato il download a schermo.
Il film si puo’ mettere sull’iPod. Ha il dolby surround. E saranno disponibili in tutto il mondo dal 2007.

Parte un demo che mostra la qualità  dei film scaricati.
l film già  disponibile è “Pirati dei Caraibi II, il forziere fantasma” che esce questa settimana in italia ma che negli USA è stato il numero uno.

Sul palco arriva il CEO di Disney, Bob Iger e con Jobs si scambiano complimenti anche con il presidente dei Disney Studios.

Jobs fa il riepilogo dei nuovi iPod

Una cosa ancora! Una anteprima di un prodotto ancora non pronto. Viene mostrata una TV: sarebbe importante vedere i contenuti sul TV: si tratta di un trasmettitore wireless: il Box è il pezzo mancante: le dimensioni sono quelle di mezzo mac mini: il nome in codice è iTV dotato di 802.11 usb 2 ethernet HDMI e component, telecomando.
Parte una demo sullo schermo: è leggermente più largo di un mac mini ma molto più sottile: ha una interfaccia con la grafica dei film, ne riporta le informazioni: è possibile scegliere se vedere i telefilm e in contenuti vari scaricati sul Mac via Wireless.
Viene utilizzato un Apple Remote.
Si possono ovviamente vedere anche le foto in alta defiinizione.
In pratica è quello che nel mondo PC si chiama un Media Extender.

Arriverà  nel primo quarto del 2007 a 299 Dollari.

Apple è ovunque, in tasca, nel salotto, in auto.

ma non e’ finita…. mentre tutti si stavano alzando presenta John Legend per il concerto di chiusura.

Tra poco le foto “live” dei nuovi iPod nano e shuffle.