fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Display LCD, sarà  un Natale magro?

Display LCD, sarà  un Natale magro?

Le prospettive per il mercato dei monitor LCD non appaiono particolarmente buone neppure per la solitamente trionfale (per le nuove tecnologie) stagione dei regali di Natale.

A meno di per ora improbabili impennate i produttori di PC avrebbero inoltrato agli assemblatori taiwanesi ordini non più alti del 10/15% rispetto a quelli del mese precedente. Una vera miseria se si considera che proprio in questi giorni si stanno facendo i conti e i conseguenti ordinativi per riempire i magazzini per Natale.

La speranza dei produttori di LCD è che entro la metà  di ottobre, la data limite oltre la quale si potrebbe dichiarare quasi concluso il processo di rifornimento dei magazzini per i mesi di novembre e dicembre, ci sia un’impennata degli ordini, ma nessuno si fa troppe illusioni.

I prezzi calanti e il mercato difficile sembrano consigliare agli OEM la navigazione a vista e questo probabilmente si tradurrà  in una stabilizzazione, ben che vada, dei livelli di vendita rispetto allo scorso anno, specie per i 15 pollici. Nessuno vuole correre il rischio di ritrovarsi in casa dopo Natale display che potrebbero avere un valore di mercato più basso di quello d’acquisto.

Qualche speranza di successo in più, secondo precedenti report, parrebbero avercela i monitor di dimensioni più generose, specie i 17 pollici. Nei prossimi mesi l’interesse dei consumatori potrebbe rivolgersi proprio a questo comparto.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,193FollowerSegui