fbpx
Home Macity Hardware Apple Ecco i nuovi MacBook Pro

Ecco i nuovi MacBook Pro

Dopo una lunga attesa e facendo seguito ad un altrettanto lunga serie di indiscrezioni sono comparsi on line pochi minuti fa i nuovi MacBook Pro.

La principale novità  del laptop è nel processore: si tratta dei Merom lanciati da Intel alcune settimane fa e che hanno fatto la loro comparsa, per la prima volta, nella gamma degli Apple iMac. I chip hanno, come principale differenza rispetto agli Yonah “Core Duo” dei modelli precedenti, una nuova architettura a minior consumo che supporta anche le istruzioni a 64-bit.
I portatili sono disponibili in versione da 2.16 e 2.33 GHz con due diversi schermi, uno da 15 pollici ed uno da 17 pollici (2.33 GHz)

Tra le altre novità  delle macchine anche Firewire 800 (non presente nel MacBook Pro da 15″), una scheda video ATI Mobility Radeon X1600 standard con memoria di 128 o 256 MB di GDDR3, supporto per DVI Dual-Link e un nuovo superdrive. Lo schermo è più luminoso ed è possibile scegliere l’opzione antiriflesso o lucida “glossy”.
Il masterizzatore ora scrive a 6X i Dvd (8X per il modello da 17 pollici); i dischi fissi arrivano fino 200 GB (per il modello da 17 pollici) partendo da quello base di 120 GB.

La memoria standard è di 1 GB o di 2 GB, a seconda dei modelli, ma novità  delle novità  può essere espansa sino al limite dei 3 GB utilizzando uno speciale taglio di RAM, disponibile come (costosa) opzione built to order sull’Applestore.

Pochi minuti fa il l’Apple Store italiano è stato aggiornato con i prezzi dei MacBook Pro.
Il modello di ingresso parte da 1999 Euro fino ad un massimo di 2799 per il modello top di gamma.

Per le differenze con la serie precedente vi rimandiamo a questa pagina di ilmioMac.

Per i commenti dei lettori sul nostro Forum vi rimandiamo a questa pagina.

nuovi MacBook Pro visti di fianco

Offerte Speciali