fbpx
Home Hi-Tech Cellulari/Telefonia Ericsson: potremmo dire addio a Sony

Ericsson: potremmo dire addio a Sony

Ericsson potrebbe anche abbandonare la joint venture con Sony e cancellare il suo impegno nel campo della telefonia cellulare.

L’annuncio a sorpresa arriva dalla stessa società  svedese che fissa alcuni punti di riferimento per continuare a sostenere lo sforzo che la vede impegnata con il colosso dell’elettronica giapponese nel settore wireless.

“Vogliamo risultati – ha detto Ase Lindskog, responsabile delle pubbliche relazioni di Ericsson -; se non arriveranno non investiremo più capitali”. La maggior parte degli osservatori ha inteso questo messaggio come una specie di ultimatum: o i prodotti di Sony Ericsson prenderanno presto quota o si dovrà  dire addio a cellulari con il suo marchio.

“Il messaggio è chiaro – ha detto ancora la Lidskog – Non commetteremo più lo stesso errore una seconda volta”; il riferimento é alle perdite che hanno caratterizzato l’ultima parte della vita commerciale del prodotti di telefonia cellulare Ericsson, quella che poi condusse alla decisione di formare la joint venture con Sony.

Ricordiamo che Sony Ericsson è in questo momento uno dei partner privilegiati di Apple. Il responsabile della joint venture è apparso anche recentemente sul palco del Macworld Expo per presentare le funzioni di sincronizzazione dei cellulari con Jaguar.

Offerte Speciali

iPhone XS 64 GB lo sconto che non si può rifiutare: 796 € su Amazon

iPhone XS 64 GB, lo sconto che non si può rifiutare: 796 € su Amazon

Su Amazon trovate nascosto nelle varie vetrine un iPhone XS 64 Gb al prezzo migliore di sempre. Solo 796 euro, quaranta euro meno di un iPhone 11.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,454FansMi piace
95,257FollowerSegui