FaxSTF per Mac OS X: finalmente!

Rilasciata la versione "Cocoa" della arcinota applicazione per l'invio e la ricezione di fax

FaxSTF, l’arcinota applicazione fornita in bundle con ogni Mac, è ora disponibile in versione Cocoa, in grado dunque di funzionare nativamente sotto Mac OS X.
Questa versione sfrutta l’Address Book e il Print Center per gestire i fax, permette l’accesso multiutente, supporta il formato PDF e può ricevere fax in automatico (i fax possono essere ricevuti senza bisogno di alcuna interazione con l’utente).

L’applicazione costa negli USA 60$, sfrutta l’interfaccia Aqua, supporta i modem interni di Apple, permette di inviare fax da qualsiasi applicazioen Cocoa, consente di visualizzare i fax con ingrandimenti dal 10% al 1600%.
I requisiti di sistema sono: un qualsiasi PowerMac G3 o superiore con Mac OS 10.1.1 o superiore, 30MB di memoria RAM, 100MB di spazio libero su disco, modem.

http://www.smithmicro.com/faxstfx/index.tpl?cart=10089694736805420

[A cura di Newton ]