HomeMacityMac OS XFileMaker Pro 8 e FileMaker Pro 8 Advanced: primo test

FileMaker Pro 8 e FileMaker Pro 8 Advanced: primo test

Ad un anno dal rilascio dell’innovativa – ma per alcuni versi incompleta – versione 7, FileMaker Inc. rilascia una nuova versione che mostra numerose migliorie, destinate finalmente a fare la felicità  degli sviluppatori, e non solo degli utenti evoluti.

Prima di cominciare, una precisazione importante: il formato dei file non verrà  modificato. Sarà  quindi possibile utilizzare congiuntamente FileMaker 7 ed 8 senza alcun problema. Naturalmente, i client che utilizzeranno la versione 7 non potranno usufruire delle nuove funzioni (perciò bisognerà  fare attenzione, soprattutto negli script, a rilevare la versione in uso).

Le novità  di FileMaker 8
La versione principale del pacchetto introduce una serie di nuove funzionalità  che il popolo degli utenti richiedeva a gran voce, più una serie di graditissime aggiunte.

Dal punto di vista dello sviluppatore non v’è alcun dubbio su quale sia la novità  più eclatante: le variabili script . Ora è, finalmente, possibile definire variabili locali (che “vivono” soltanto all’interno dello script in questione) oppure globali (disponibile all’interno del file corrente)…

La recensione continua su questa pagina di MacProf.

fm pro 8

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 256 GB al minimo di sempre, solo 856€ grazie ad un codice eBay

Il modello di MacBook Air M1 nella versione da 256 GB va al minimo storico su eBay. Con un codice lo pagate 856 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,937FollowerSegui