fbpx
Home Macity Futuroscopio FireWire al centro dell'auto multimediale di Nissan

FireWire al centro dell’auto multimediale di Nissan

Fino a qualche anno fa la Nissan era una delle meno interessanti aziende automobilistiche mondiali dal punto di vista tecnologico ma da quando un manager francese proveniente dall’azionariato Renault comanda le sorti dell’azienda, i successi di mercato si sono moltiplicati, i progetti innovativi hanno ricominciato a svilupparsi e l’alta tecnologia ha trovato terreno fertile.

L’ultima novità  di Nissan è un prototipo che è appena stato mostrato al pubblico del Sol Levante.

In questa vettura sperimentale Nissan ha pensato di eliminare tutti i km di cablaggi presenti e installare solo poche fibre ottiche in grado di trasportare una gran quantità  di dati e con interfaccia IEEE 1394, ovvero FireWire, inventata da Apple anni fa.

Le fibre ottiche pesano la metà  dei normali cablaggi convenzionali.

FireWire sarà  utile principalmente al sistema multimediale di bordo: musica, video, immagini, entertainment, etc. contemporaneamente mostrato su quattro display e ascoltato dallo stereo di bordo; tutto trasportato dalla FireWire nella Nissan esposta all’11esimo World Congress on ITS di Nagoya, Aichi in Giappone (19-24 ottobre).

L’automobile incorpora anche sette videocamere che mostrano al guidatore tutte le prospettive più difficilmente osservabili dal punto di guida.

Sappiamo già  che Nissan utilizzerà  la prima versione di FireWire, quella da 400 Mbit al secondo, mentre la cosiddetta FireWire 800, che raddoppia la sua portata, potrà  avere implementazioni future, per i sistemi multimediali ma anche quelli di gestione dell’auto o quelli di sicurezza.

Offerte Speciali

iPhone 11 Pro 64GB al prezzo minimo storico: solo 969 €, risparmiate 220 euro!|

Torna la grande promozione su Amazon: iPhone 11 Pro 64 Gb scende al prezzo minimo della sua storia. Lo pagate: solo 969 euro invece che 1189 €
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,545FansMi piace
94,160FollowerSegui