hamon

Members
  • Posts

    996
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by hamon

  1. Ti ha risposto matbard, ma il tuo budget in questo caso basta solo per l'obiettivo. Diciamo che con gli obbiettivi discussi, la maggior parte delle foto sono possibili solo da un'altra imbarcazione. A tuo vantaggio, lo sport in mare richiede condizioni che hanno anche buona illuminazione. Potresti quindi andare sul 70-200 f.4 (vedi se ha le guarnizioni) come i 2.8. Per il corpo macchina, se puoi vai sulla 30D, ma comunque prenditi anche una custodia impermeabile (costano relativamente poco) o realizzane una tu. Se invece vuoi scattare da terra, devi considerare almeno un 400, ma non è sufficiente. Chi scatta foto del genere usa in genere il 600 f.4 (anche col moltiplicatore 1.4). Prova a considerare il Canon 100-400 L. ciao
  2. Quanto sono grandi gli oggetti che devi fotografare? Perchè ti serve "alta risoluzione" per foto di oggetti e immagini destinate al web? Potrebbe bastarti anche un'ottima compatta, come invece aver necessità di un obiettivo basculante. ciao
  3. La 10D ottima macchina, costruttivamente (meccanicamente) superiore alla 5D. L'ho avuta ma l'ho persa in un incidente e non l'ho più rimpiazzata. I rumors ci sono ma secondo me la 5D rimane ancora unica nel panorama reflex per costi/prestazioni e quindi chi glielo fa fare a Canon di sostituirla? Secondo me ce l'hanno già pronta ma loro vedono i numeri e sanno anche se è ora oppure no per lanciarla sul mercato. Personalmente con qualche modifica la trovo perfetta, ma il prezzo credo sarebbe diverso! :-( ciao
  4. apo758, sei convinto di quello che hai scritto a proposito del vantaggio più grande? Dipende dallo sport che devi fotografare (velocità ). Comunque dimentica l'analogico, soprattutto per lo sport. Considera innanzi tutto l'aspetto economico/risultato: fotograficamente lo sport è quel settore che ti richiede più velocità di scatti al secondo e quindi numero di immagini. Ti direi una scelta un pò sbilanciata: Canon 400D (o una 350D usata) e il 70-200 f.4 o meglio 2.8. Visto che non sai che focale ti serve, lo zoom è la soluzione migliore e come ti ha detto matbard, al limite lo integri con un moltiplicatore di focale 1.4 o 2. Un'apertura di 2.8 sarebbe la scelta migliore. Nello sport i tempi non sono mai abbastanza rapidi. Soggetto alto 6 metri? Vela? ciao
  5. pare sia un ottimo obbiettivo, il top tra gli zoom delle lunghe focali, ma personalmente non l'ho mai usato. ciao prova a dare un'occhio qui www.luminous-landscape.com
  6. Federica, non ho capito quanto è grande la tua foto (pixel latoxlato). Emiliano, non ho capito i principi del tuo procedimento il principio del non scendere mai sotto i 300dpi, è una massima per stampe fotografiche/tipografiche di formati contenuti. Plotter al top della gamma dei produttori leader, consentono qualità fotografiche elevatissime anche a 200dpi. Aumentando il formato, non ha senso mantenere i 300 dpi, anche e soprattutto perchè poche immagini fotografiche te lo consentirebbero se non con ricampionamenti, in ogni caso 150cm x 250cm sono davvero tanti a 300 dpi (raster). ciao
  7. La luce ambientale è importante eccome soprattutto per i lavori che richiedono profilatura/calibrazione colore dei monitor. Il luogo di lavoro dovrebbe avere luminosità il più costante possibile nel corso della giornata. Dai un'occhiata qui, è l'estremista/democratico del colore :-) www.boscarol.com ciao
  8. bodi, forse Matteo è stato troppo sintetico per sciogliere i tuoi dubbi, ma la bella foto la fai tu, non la macchina. Le macchine e gli obbiettivi sono strumenti che certamente possono determinare il risultato, soprattutto in termini qualitativi, ma spesso queste differenze non sono visibili o apprezzabili perchè il risultato non è confrontabile o nemmeno visibile, spesso anche a livello professionale. Poi sappi che ci sono amatori che hanno corredi anche superiori a professionisti, beati loro se se li possono permettere. Quindi vai tranquillo, se hai questi dubbi puoi scegliere tranquillamente tra i modelli che hai "addocchiato" e potrai essere soddisfatto. ciao
  9. Non ne puoi proprio fare a meno del flash aggiuntivo? Per i casi in cui ti potrebbe servire, non ti potrebbe bastare il suo? (o sulla 400D non l'hanno messo?) Si capisce che sono allergico alle foto col flash diretto? ;-) cmq penso che il canon 430 sia un ottimo flash per molte esigenze standard e se non sarai soddisfatto o sarai molto soddisfatto, potrai venderlo facilmente o acquistarne un altro o più ed ampliare il tuo sistema di illuminazione artificiale. ciao
  10. Ciao a tutti. Fede, va che ti leggo eh! ;-) Imparare con le digitali è la stessa cosa che con un'analogica, col vantaggio di poter vedere subito gli effetti delle nostre scelte (e risparmiare in pellicole e sviluppi) E se proprio non vuoi, non sei affatto obbligato ad usare ed imparare il computer (se non ce l'hai puoi scaricare la scheda su un CD presso un amico o un service). Se leggere su un esposimetro dei valori e riportarli su delle ghiere, lo può fare un mucchietto di chip e servomeccanismi, preferisco lasciarlo fare a loro prima e meglio. Come dice Marco, puoi anche usare la zappa se vuoi fare un percorso filosofico o seguire un certo stile di vita, ma coltivare un buon frutto non dipende certo dall'attrezzo che hai usato per arare il campo, piuttosto da come lo hai fatto. Che conta è la propria decisione se lasciarlo fare a loro (chip e co.), in che modo farglielo fare o se per quello scatto è necessario intervenire diversamente. Ok, ricordo e capisco la tua filosofia, il culto ed il gusto dell'oggetto macchina fotografica etc, ma per riprendere le parole di Hopker, lì c'è l'essenza della fotografia, che nessun computer potrà mai sostituire. Capita anche a me di discutere sull'artigianalità della fotografia di un tempo (fatiche fisiche, capacità di mettere a fuoco rapidamente, impostare velocemente tempi e diaframmi, sviluppare etc...), ma le vere variabili erano e saranno lo spazio fisico tra due punti (fotocamera e soggetto) e lo spazio temporale, per cui nessuna fotografia sarà mai uguale ad un'altra (a parte qualche piccola eccezione). ciao
  11. personalmente quando ho immagini complesse uso Mask Pro fino ad un certo punto, poi rifinisco sulla maschera con tavoletta grafica. Certamente è sempre un compromesso, e l'importante è che l'immagine sia credibile. Anche uno scontorno ben eseguito ma mal inserito, è come un pugno allo stomaco :-) ciao
  12. non è per essere ipercritico, ma hai fatto l'esempio più "facile", cioè su sfondo uniforme bianco. Potresti proporre l'esempio partendo dall'immagine che hai ottenuto. ciao
  13. Adobe Italia sta facendo un tour di presentazione del software (oggi non ricordo in che città sono), in cui è previsto un prezzo speciale per i partecipanti. Chissà se Alberto Comper si può sbilanciare e dirci qual'è la cifra per i partecipanti, altrimenti basterebbe chiedere a qualcuno di loro se è in "ascolto". A me è stato offerto a 174+iva (rivenditore). ciao
  14. Secondo me sì, ed è un buon mezzo, dotata di stabilizzatore ottico. Con i dovuti limiti, ha le impostazioni simili alle reflex, con automatismi di esposizione e manuale, ma anche con modalità preimpostate a seconda della tipologia di foto (sport, ritratto, paesaggio etc). ciao
  15. Non conosco nei particolari le caratteristiche delle varie compatte, ma credo che se ne scegli una con possibilità di esposizione manuale e messa a fuoco ravvicinata, dovresti avere ciò che cerchi. Per i Mpixel da 4 in su è tutto buono per le tue esigenze. Io ho molta simpatia per la serie 600 della Canon, con visore orientabile. Oltretutto è tra le poche compatte con un'impugnatura ergonomica. Cognati e amici hanno i modelli precedenti (serie A) e si trovano bene. Io con una 3 Mpixel ci ho fatto degli "still-life" tanto per passare il tempo (una cipolla rossa) e sono rimasto abbastanza stupito dal risultato. Se non ricordo male i modelli attuali si chiamano 620, 630 e 640 e credo nel tuo budget. Comunque quando ti butti, fai delle prove tra i modelli che scegli al banco del negozio. Inquadri una moneta o qualcosa di simile sul banco, e ti rendi più o meno conto se fanno a caso tuo. ciao
  16. Confermo che la garanzia può essere dell'importatore (Nital), ma ti ricordo che alla dogana, se ti fermano e ti fanno la classica domanda "merce da dichiarare", non dichiarando nulla o occultando, rischi il reato penale. In caso di approfondimento del controllo, sappi che vigono le leggi "speciali" delle dogane, compresa la perquisizione dell'auto. Evidentemente, vista la quantità di negozi in Livigno, i controlli sono leggeri, ma è meglio sapere a cosa si può andare incontro. ciao
  17. Ciao Alain, non sono fotografo (but I'm certificated in advertising photography!) e conosco abbastanza da vicino il settore prof e della comunicazione visiva. Ma tocchi legno perchè l'UEFA 2012 sarà cliente a seconda dell'assegnazione della sede (scusa non sono aggiornato) o perchè siete ancora in "candidatura"? Comunque credo che l'attrezzatura che hai citato, debba avere un bel ritorno, e non riesco bene a inquadrare le esigenze di un cliente come l'UEFA rispetto all'investimento. Beh, spero che la Sinar ti "alleghi" anche un Mac alla P3! Cmq in bocca al lupo e tienici aggiornati! ciao ------> A proposito di Canon --- Io sono Nikonista da 40 anni Vah che se fai certi discorsi comincio a dubitare sulle tue capacità , eh!
  18. Se le vuoi mettere per forza su DVD, non credo (a parte i nuovi formati HDV di cui conosco solo le dimensioni!). L'unica cosa che puoi fare è "sistemare" ops "ottimizzare" le tue immagini a quella dimensione dandogli un pò di sharpening, magari anche una leggera saturazione e convertendo il profilo colore in sRGB. ciao
  19. scusate se mi aggiungo all'argomento, ma volevo chiedervi se i vostri suggerimenti valgono anche per l'estrazione audio dai giochi aggiunti come gadget ad un film su DVD, piuttosto che da trailers o backstage (per esempio DVD di film per bambini) grazie ciao
  20. Ho visitato il sito. Agenzia piuttosto grande, clienti importanti, stile "hi-tech". Quindi mi sembra che col banco ottico faresti architettura e still-life. Beh, se hai abbastanza credito da lavorare abbastanza, remunerativamente e con tempistica decenti, fai bene a scegliere un dorso digitale per la Sinar (ti invidio !). Diversamente comincerei a considerare che con i soldi del solo dorso, ti faresti un'attrezzatura di primordine 35 mm, ad esempio Canon con i 3 obiettivi TS (24-45 e 90) e un pò di altre ottiche top. Lo so, lo so che il paragone ti sembra "oltraggioso", ma se consideri un pò di cose, non è così impensabile. ciao
  21. Fa piacere leggere che c'è ancora chi usa il banco ottico! Di che cosa vi occupate? Che tipo di clienti avete? ciao
  22. Ma sei veramente irriducibile!!! ;-)) ciao! PS: aspetto sempre il link alle tue foto
  23. Elimina il flash. Hai un locale luminoso al naturale? Empiricamente ma non troppo: Posiziona un pannello di polistirolo (o altro) a forma regolare piuttosto lateralmente in modo che riceva luce e riesca a rifletterne un pò sulla/bottiglia. Prova a posizionarne anche un altro sul lato opposto e possibilmente fatti dare una mano in modo che tu guardi in macchina (o da molto vicino al punto di ripresa) e vedi come meglio si formano i riflessi sulla tua bottiglia. Prova varie posizioni! La bottiglia di vetro verde comunque verrà sempre piuttosto scura, per cui prova a ritagliare un cartoncino bianco un poco più piccolo della bottiglia e posizionalo dietro a qualche cm dalla bottiglia in modo che non si veda, ma che raccolga luce in modo da rendere la trasparenza e l'uniformità del vetro. Controlla soprattutto che non vi siano riflessi indesiderati esterni. Per l'esposizione, visto il mezzo, fai un pò di scatti vari. ciao Spero di essere stato abbastanza spiegato :-)
  24. Ciao, comunque le Canon (anche reflex) hanno un ottimo consumo risparmioso e credo che quattro stilo di qualità abbiano una buona durata. Oltretutto la 640 non ha un grandissimo display e in acqua usi molto poco zoom. Io ho regalato una Olympus 720 (antishock e sub fino a 3/5 metri) che ha un televisore come schermo e consuma moltissimo (non ho provato ma secondo me non arriva a 30 minuti col visore sempre acceso). ciao PS: non ho visto il film ma suona fiabesco lo stesso! ;-)
  25. Se ti può interessare, su graphiland ci sono iMac in bundle con software professionale. ciao