hamon

Members
  • Posts

    996
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by hamon

  1. Che la modalità di impostazione dell'esposizione "manuale" sia una importante caratteristica, OK. Che le foto sulle riviste siano quasi sempre ottenute così, direi che è una leggenda metropolitana. ciao
  2. a proposito di siti, mc100 è molto più erudito di me! Io non riesco più a starci dietro alle evoluzioni tecnologiche, intuisco i temi ed i problemi della parte gestionale, ma poco altro se non l'immedesimarmi nel potenziale utente. Ti dirò anche che la vendita on-line su questo genere di articoli, dev'essere un grossissimo impegno. La maschera di contrasto riguarda la nitidezza delle immagini, ed è abbastanza indipendente dal sistema operativo. Semmai sono i monitor e credo i browser che possono fare differenze. Intanto potresti verificare o provare a convertire le tue immagini in profili colore x il web. ciao
  3. Perchè dovrei mettermi a ridere? Si possono fare buone foto anche con una usa e getta (non scherzo) e soprattutto non giudico mai in base all'apparecchiatura. Ci sono molti che si gongolano con apparecchiature top, ma i risultati lasciano il tempo che trovano. Ti chiedevo per capire dove volevi utilizzare le ottiche. Insomma il 20-35 sarebbe un 32-56 equivalente, ma il problema è un'altro. Il mio dubbio è che sul digitale quell'obbiettivo non sia sufficientemente adatto, però è solo una supposizione. Insomma non vorrei che ti ritrovassi con una qualità simile all'ottica di serie (18-55 se non ricordo male), e a quel punto avresti buttato dei soldi. Inoltre sembra proprio che il proprietario lo abbia usato (foto 2). Non saprei che dirti, ma quel diaframma ti è proprio necessario considerando che sino a 400 iso hai un rumore più che accettabile? Magari scatta un pò col le ottiche che hai (visto che sei agli inizi), e poi ti orienti meglio su ciò che ti manca. ciao
  4. azz... ma la foto dove l'hai depositata che son partiti link... ehm ehm piccanti da tutte le parti?!? Unsharp Mask è la maschera di contrasto che trovi in Filtri di PShop. Una volta che hai dimensionato la foto per il tuo sito, è importante che la "lucidi" per bene ;-) (prova e ci riuscirai). Non male il progetto, non male il set e lo scatto, ma curerei di più la composizione (posizione della sedia e prospettiva). Secondo me non è così necessario flash per questo genere di siti, anzi... ciao
  5. Non saprei quanto può valere. 300-350 al max Canon in seguito lo ha sostituito col 17-35, a sua volta sostituito dal 16-35 (entrambe serie L 2.8). Ma ti serve davvero un diaframma in più? Con che fotocamera lo useresti?
  6. Beh, come sito non è malaccio, ho visto di peggio! ;-) E' abbastanza chiaro nella navigazione (fondamentale) e il primo impatto non è quello di scappare via ma di fare qualche click in più. Anche fotograficamente si vede che ti/vi siete arrangiati, ma i prodotti più o meno si vedono e la concorrenza non eccelle. Che ne diresti di esercitarti sulla correzione tonale delle foto e sull'ottimizzazione per il web? Unsharp mask etc? Comunque complimenti per l'iniziativa imprenditoriale, ci sono articoli molto interessanti. Magari disegno qualcosa eh? ;-) ciao
  7. E' datato, cmq dipende cosa ci devi fare, con che corpo macchina e quanto costa. Magari preferirei prendere il 20 mm ed il 28 mm fissi, oppure trovi usato l'ottimo 17-40L f./4 intorno ai 600 Euro. ciao
  8. Non conosco Aperture, ma ho provato Lightroom dalla beta2 alla 4, quindi non so dirti nulla. Credo che costi troppo e vedremo Adobe che politica commerciale farà . Penso che Adobe sia avvantaggiata per poterlo integrare in altri suoi software, sia tecnicamente che commercialmente e non credo perderà la sfida (come invece è successo con Premiere vs Final Cut ma erano situazioni e prodotti diversi). ciao
  9. http://search.ebay.it/canon-fd-eos_W0QQfromZR40 cmq anch'io non ho mollato nulla (A1, F1, 17, 20-35, 50, 70-210, 90 macro)... bei tempi! ;-) La A1 mi è costata mezza stagione estiva da pelapatate in albergo e poi andavo di DIA REVUE (una schifezza ma costavano poco!) ciao
  10. Esistono degli anelli adattatori per ottiche FD su corpi EOS (EF). Chiaramente il funzionamento è manuale. Credo che li puoi trovare su usato on-line o ebay. Ciao
  11. Ma sono parole udite o lette? Non si tratta per caso di una traduzione "automatica"? Cmq gli attacchi Canon sono EF o EF-S, ma credo che conosci l'argomento. Il primo (di cui fa parte il 50mm) è compatibile con tutto il sistema EOS. Inoltre, vista la differenza di peso tra i due modelli da te riportati (190 e 130 gr), direi che si è trattato di una "ergonomizzazione" tecnico/economica, ma ti direi anche di acquistare tranquillamente (dal punto di vista tecnico). ciao
  12. Puoi trovare alcuni dati sul Canon Camera Museum. Il primo è stato prodotto nel 1987 e il secondo del 1990. Le ragioni per un aggiornamento dopo soli 3 anni potrebbero essere varie. Potrebbe essere che il primo derivava direttamente da uno schema del sistema Canon precedente (FD) e per ragioni tecniche o di costi è stato aggiornato. E' forse l'obbiettivo col miglior rapporto prestazioni/prezzo, quindi non dovresti avere problemi in entrambe i casi. ciao
  13. Non è questione di arrabbiarsi (ci mancherebbe) o giudicare, ma di trovarsi a non capire da dove partire anche a dare una risposta/consiglio pratico. Il lavoro che vuoi fare non è impossibile, ma è una questione di livello qualitativo e anche rivolgendosi a professionisti, non sempre la "catena" dei processi è omogenea. Tu hai posto domande/questioni tecnologiche. Ma ci sono anche quelle che fanno la differenza e sono quelle creative e comunicative, in cui spero e penso tu sia naturalmente dotata. Però continuo a non capire come un'attività commerciale di mobili da giardino, che si propone su web, cataloghi e non so che altro, non possa permettersi una percentuale del budget in comunicazione. Per avere un lavoro ben fatto non devi per forza spendere capitali come quelli delle aziende leader del settore. ciao
  14. Non l'ho mai provato, ma secondo me costa sempre troppo per esser un EF-S, a meno che non ci vivi. Che ne pensi del 17-40 f./4 ? Costa meno, è un ottimo obbiettivo e lo puoi usare con tutte le reflex Canon EOS (pllicola e digitale). ciao
  15. mah... non so quali esperienze tu abbia, ma veramente mi sembra che tu abbia la pretesa di apprendere 2 o 3 professioni che richiedono anni (se non di studio almeno di esperienza e pratica), in pochi giorni. Assegnare un profilo e cosa molto diversa da convertire in un profilo. Forse hai salvato un jpg in quadricromia che non risulta leggibile con altri software. Se ti può interessare ci sono delle sessioni Adobe sul colore (Easy Color) nei prox giorni (11 e 12 a Milano) ma non so se ci sono ancora posti. Io ti ho detto la mia, mc100 è stato più dettagliato e didattico, ma credo che se vuoi arrivare ad un risultato non casuale, dovresti approfondire una cosa per volta con qualche manualetto. ciao
  16. mannaggia che tosta che sei... dipende da cosa ne fai e dal tempo che hai per processarle. Scatto sempre alla max qualità e dimensione spesso in jpeg. Se invece ci sono condizioni di luce o ci devo fare dei lavori da cui spremere il massimo, scatto in raw. Domanda: nelle tue elaborazioni in PShop, che metodo imposti per correggere le immagini?
  17. Sarò noioso, ma per me devi fermarti un attimo e pensare a qualche passo da fare. Per questo ti ho suggerito di lasciar perdere per ora il raw e la sua manipolazione/conversione. Scatta un pò in jpg in varie situazioni e poniti delle domande guardando i risultati. Come ti ripeto non ci sono segreti nella fotografia, ma non puoi nemmeno pretendere che l'avvento del digitale in fotografia e la conoscenza del software, ti facciano diventare fotografa, senza nemmeno aver letto il manuale. ciao
  18. mah... io ti ho detto la mia, ma rimango dell'idea che se prima non ci giochi un pò con la macchina (per capirci qualcosa), non credo che sarà scattare in raw che ti salva le foto, oppure acquista un manualetto (anche piccolo eh!) sulla fotografia e leggilo almeno una volta. ciao
  19. Ah l'hai lasciato in montagna il caricabatterie? Montagna dove (se posso)? Non conosco il mezzo Olympus, mi sembra ne parlino benino, comunque tu perchè l'hai comperato? Consiglio di amici? Ok, ok, ti serviva un mezzo qualsiasi ma abbastanza prof. Come ti ripeto, non ci sono segreti nella fotografia, ma almeno qualche rudimento dovresti apprenderlo e non puoi trovarlo nell'ultima rivista in edicola. Però hai fretta, così almeno sembra. O sei solo impaziente di produrre qualcosa? Ok. Allora lascia perdere il raw (o orf), non è poi così indispensabile sopratuttto se hai anche il tiff e cmq comincia a impostare la tua macchina sulla miglior qualità . Anzi per ora lascia perdere anche il tiff e scatta solo in jpg. Non hai il manuale? Non sai dove trovare il significato di H S F T X Y... ? Empiricamente, allora scegli l'impostazione che ti lascia il minor numero di scatti a disposizione. Mi spiego: quando selezioni qualità e dimensioni delle immagini, in numero di scatti approssimativi disponibili, varia. Scegli l'impostazione/i che ti dà il minor numero di scatti disponibili (maggior qualità /dimensioni-maggior spazio magnetico occupato sulla scheda-minori scatti rimanenti). Imposta su P il sistema di esposizione e scatta. Quando non ti riesce una foto, perchè è mossa o troppo chiara o troppo scura, torna qui e chiedi. Ecco, hai visto che ora mi hai fatto fare? ciao
  20. dunque dunque, anzi direi mubble mubble... (o c'è il copyright anche sul "mubble mubble"?) Sarai anche novizia, ma da qualche indizio le mani in pasta nelle immagini digitali, secondo me le hai da un pò... Comunque visto che lo fai per hobby, non ti strassare troppo con la post-produzione, e scatta un pò liberamente. Magari scatta sempre al massimo della qualità , si sa mai che cogli un attimo da Photo of the Year! E poi, tu che segui Boscarol, dovresti sapere che lui è per la teoria della conversione cmyk appena prima di andare in stampa. Scusa ma non fai prima a chiedere quando ti si presenta un problema? Non ci sono segreti nella fotografia... ciao
  21. comprati quello in dotazione (credo che sia 18-55) costo quasi nullo. Lo usi un pò, fai un pò di esperimenti, compreso quello più importante che è quello di verificare quanto la fotografia ti appassiona, capisci che cosa ti manca per fare ciò che vuoi e decidi se e cosa acquistare. ciao
  22. Eorl sottoscrivo anche le precedenti risposte! ciao
  23. Ciao. Ci sono un pò di cose "surreali" nella tua richiesta/situazione: - se è una fotografa di moda (quindi professionista), non credo che tu le possa regalare un mezzo qualsiasi di tua scelta, anche se non hai molta scelta; - se è una fotografa di moda (quindi professionista) con quel budget gliela compri nuova (detraendo le tasse) sottindendendo che ti riferisci ad una reflex "35 mm" - inoltre la macchina non basta ma le servirà qualche obbiettivo; - se invece ha già qualche obbiettivo la scelta è già indirizzata su quella marca; - non è detto che le servano per forza 16 Mpx, preferisce Cakon o Ninon? - secondo me è difficile trovarla usata e se la trovi ci deve essere un ottimo motivo nel senso che un professionista la usa ancora, un tecnocrate difficilmente si spinge a quel budget ma tutto è possibile. ciao
  24. non so cosa intendi per grandangolo spinto, ma mi pare che il 90% delle compatte, abbiano come focale minima equivalente, un 35/38 mm. Nikon aveva fatto qualche anno fa una 28-105 o 135... Avevo letto di una Lumix che aveva il sensore in formato 16:9 ed un buon grandangolo (circa 28 mm equivalenti), però non so dirti di più. E' la più grossa contraddizione del mercato (quella di non fare degli zoom più grandangolari), ma per vendere ci vuole il numero alto di zoom x. ciao
  25. Il tuo punto di vista è sempre piuttosto originale, la tua repulsione verso Canon un pò meno, ma si vede che il mondo è imbottito di asini che comprano gadget anzichè fare fotografie. Chissà perchè quando mi trovo con ex compagni di scuola, affermati fotografi professionisti che hanno utilizzato di tutto (Sinar, Hasselblad, Leaf, PhaseOne, etc... etc...) e continuano ad utilizzare chi Nikon, chi Canon, non si parla quasi mai di Nikon e Canon... Mah...