sev7en2507

Members
  • Posts

    458
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by sev7en2507

  1. Ciao!

    1) Sul 15" non saprei che dirti, ho preso il 17" e non ho nessuno dei problemi evidenziati nel corso delle ultime settimane nè ho riscontrato quelli noti della precedente generazione.

    2) Per l'acquisto io ti consiglio di chiamare... in aggiunta allo sconto educational se riesci ad essere particolarmente "convincente" puoi farti arrotondare qualcosa sul prezzo finale dall'operatore :P Lo sconto, sullo store è certo, dal rivenditore dipende, non è sicuro che abbia possibilità di farlo.

    3) In tal caso ti consiglierei di prendere il modello 17" che davvero ha un display da paura :) Io lo uso per sviluppare sia back che front office e ho modo di gestire agevolmente tutte le finestre che affollano la scrivania eheh

    p.s: non ti nascondo inoltre che guardare un HD su questo monitor fa molto cinema :P

  2. Parallels lo utilizzo per TheBat, il client email Windows(purtroppo)-only che da anni mi fa compagnia e funziona alla perfezione ^_^. Con le prime build c'era il problema del loopback del cavo che quando assente non permetteva di accedere alle risorse condivise su OSX ma ora, 1970, è perfetto! Aggiungessero il supporto per l'accelerazione grafica... e sarebbe fantastico!

  3. Grazie per la risposta, ma è una questione dei driver che sono a 32 bit o è proprio che bootcamp non va a 64 bit?

    Figurati ^_^

    la limitazione è a livello di drivers, il set creato da Assistente BootCamp è solo per le versioni a 32bit. Potresti trovarti i driver online per ogni singola periferica ma sono talmente pochi i benefici, almeno per ora, del passaggio ai 64bit che non te lo consiglio...

    Allo stato attuale le periferiche non riconosciute sono:

    Wireless/AirPort

    Wireless/Bluetooth

    Audio Out & Audio In

    Apple Keyboard (Disc Eject, Fn Key)

    Brightness Control

    Startup Disk Control Panel

  4. salve ragazzi, non sò se ne avete già parlato ma non ho letto tutta la discussione..

    il mio problema è questo:

    ho già il dualboot osx/xp, se volessi ridimensionare le partizioni senza formattare?

    Per OSX puoi usare iPartition mentre se volessi ridimensionare quella di Windows, da Windows, c'è Partition Magic o Acronis DiskDirector (secondo me di gran lunga migliore).
  5. Domanda: sul MacBook Pro come detto ho installato con successo Windows Vista RTM, ma secondo vui su un MacPro che è a 64 bit bisogna installare Windows Vista a 32 bit o a 64 (sempre con BootCamp)?

    Qualcuno si è posto il problema con XP? 64 o 32?

    Sempre la 32bit, che io sappia BootCamp non permette di installare OS a 64bit almeno per ora... ne avevo letto anche postato da altri utenti sull'argomento.

  6. ARRIVATOOO venerdì?!

    BELLISSIMO...

    SCHERMO perfetto!

    mi era venuta una angoscia a leggere tutte ste cose sui display!

    in settimana faccio foto e posto! :D :D

    scusate ma toast 6 dovrebbere essere già incluso o lo devo "comprare" ? :D :D

    Augurissimi!!! Toast è da acquistare a parte, ma siamo alla 7.1.2 Titanium, la 6 è vecchissimaaa! eheh
  7. Non è necessario reinstallare OS X: io appena mi è arrivato l'iMac ho reinstallato tutto facendo tre partizioni da Utility Disco del DVD. È vero che non puoi usare Assistente Bootcamp, ma è possibile scegliere, sempre con Utility Disco da DVD di installazione, di formattare la partizione in modo che si possa installare Win. Per ottenere poi i driver per XP basta visualizzare il contenuto di Assistente Bootcamp e masterizzare il dmg presente.

    Luca io ho due partizioni ora, che erano entrambe ext3 journ formattate durante l'installazione di OSX. Sono riuscito a formattare la seconda, da 18Gb, in formato NTFS e difatti ora lanciando l'Assistente Boot Camp non mi da piu' il messaggio di errore di prima ma mi permette di scegliere le 3 voci. Scelgo di procedere all'installazione di Windows, mi riavvia il Mac e qui, ora il problema:

    - Usando una versione di Windows XP SP2 o SP3 qualsiasi, anche una originale SP2 non unattended, mi rileva il disco come un'unica partizione da 100Gb non formattata

    - Bootando invece con la RTM di Vista, sia x32 che x64, mi rileva correttamente la seconda partizione NTFS da 18Gb ma non mi permette installarla per via del tipo GPT.

    Puoi dirmi per favore qualcosa in merito? Intanto cerco in rete ^_^

  8. indipendentemnete dalla qualita della fto, che concordo che fa schifo... al differeneza di illuminazione si vede cmq.

    Ti assicuro che di foto ne ho fatte tante e in diverse condizioni, proprio perchè tante distorgevano la realtà. questa è gia molto piu realistica. A

    aggiungo che anche all assistenza apple vicino casa mia hanno notato questa cosa...

    Quando ti è arrivato il portatile? Hai già avviato l'RMA?
  9. vi faccio vedere la mia situazione...

    ho fatto tante foto e alla fine ho preso quella che rispecchia piu la reatà... tante invece o nascondevano il problema o lo esageravano addirittura, questa invece mi sembra gia molto vicina a quello che vedo io.

    MBP 15" glossy

    Posted Image

    notate la parte destra dello schermo come perde illuminazione...

    il resto delo schermo non è perfetto ma accettabile inconfronto alle foto che girano su internet...

    che ne pensate?

    Penso che ci stiamo facendo un po' troppe paranoie... e sforzandoci di notare particolari che in altre circostanze sarebbero stati tranquillamente... non "trovati".
  10. Grazie mille dell'informazione. Per il riconoscimento di periferiche esterne (stampanti / HD / chiavi di protezione "dongle") hai qualche esperienza?

    Grazie

    Allora ti rimando ai vari thread aperti nelle aree di questo forum per i dettagli approfonditi ma sappi che nelle ultime build (1970) hanno lavorato proprio per massimizzare la compatibilità con l'hw via USB e ora io riesco ad esempio ad effettuare la sync del JasJar con i vari sw per palmare :)
  11. Ciao!

    si, l'ho mostrato sia a lui sia allo store dove vado spesso a fare le assistenze quindi da altri "tecnici" che quotidianamente assemblano e nonostante gli abbia chiesto esplicitamente di notare quello che io per finta vedessi (del tipo "noto però la banda in basso e la disomogeneità ai bordi"), nessuno che mi abbia dato conferma :) (ehehe robe del tipo "ma tu si pazzo!" eheh).

    Ti posto 2 screens uscite decenti del display, per le altre prima di inviarle, poichè dalle foto l'alone si nota ma dal vivo no..., voglio farle in modo tale da rendere giustizia al pannello e non fomentare farsi dubbi o problemi.

    A campione, nota la luminosità del menu Mela e di Spotlight.

    Posted Image

    Posted Image

    e per finire...

  12. Probabilmente è una limitazione imposta (voglio pensar male) però sicuramente facilità l'installazione di XP anche ai non più esperti, mio fratello è riuscito ad installare Xp da solo grazie a bootcamp, ed è anche riuscito a cancellarlo ;)

    Creare una doppia partizione non serve a niente su MacOsX e va contro la sua logica, qualora dovesse succedere un problema al sistema operativo, puoi tranquillamente effettuare Archivia e installa per recuperare il tutto.

    Non capisco cosa intenti per dati, ma comunque i dati più importanti nella logica di macosx stanno nella tua home, quindi ti andranno obbligatoriamente nella partizione primaria, dove appunto c'è installato il sistema operativo. Io ti consiglio di avere una sola partizione, qualora ci fossero problemi (ma ne dubito se uno non è pasticcione) di utilizzare Archivia ed Installa dal disco di installazione ;)

    Dati e lavori li tengo sempre su una partizione dedicata, per fare immagini della stessa tramite Ghost ma ora che sono su Mac, effettivamente, sarebbe anche ora di iniziare a "rilassarmi" con le meraviglie di OSX e del suo file system, decisamente meglio dell'NTFS di Vista e company. Vista non lo metto sul portatile, preferisco la fida unattended con SP3 integrato :)

    Provo subito che voglio togliermi questo sfizio :P

  13. Ho paura che non vada bene, la partizione la deve creare BOOTCAMP e non va creata assolutamente con utility disco. Secondo me perchè la partizione creata è "Virtuale" e non "Reale" come la crea utility disco, questo perchè si può aggiungere o togliere in qualsiasi momento (ovviamente avendo lo spazio necessario per spostare gli elementi) creando una zona continua libera.

    Se hai un disco esterno "fai un backup di Mac os X con Carbon Copy Cloner", riavvia dal disco esterno, e formatti come unica partizione il tuo disco interno, a questo punto fai un Restore del sistema operativo, riavvii dal disco interno e poi installi BootCamp con relativo WinXP o "VISTA"

    ciao

    Almeno questo è quello che ho dovuto fare io sulla mia pelle ;)

    Giuse, grazie sei gentilissimo! Certo però che ho reinstallato l'altro ieri che mi è arrivato il MBP :P mi ero appena "ambientato" eheh

    Do un'occhiata sul forum ufficiale Apple per vedere se ci sono altri metodi ma è una limitazione non da poco quella di Boot Camp: preferisco sempre avere piu' partizioni per evitare proprio lo spostamento dei dati quando l'OS è da reinstallare però se non ci fossero alternative farò come da te suggerito!

    Grazie ancora!

  14. Ciao a tutti,

    ho iniziato la lettura di questo corposo thread cercando un caso analogo al mio ma intanto chiedo nuovamente, magari qualcuno di voi è online per rispondermi!

    Ho un problema con l'uso di Boot Camp versione 1.1.2 sul mio MBP 17" C2D con OSX 10.4.8 e disco rigido partizionato in due parti. Ogni volta che provo a lanciare l'assistente Boot Camp per preparare la partizione in cui installare Windows, ottengo il messaggio di errore seguente:

    Posted Image

    Come posso risolvere il problema? :fiorellino:

    Grazie a tutti e buona giornata! :ciao: