harold

Members
  • Content Count

    11
  • Joined

  • Last visited

About harold

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Città
    , ,

Contact Methods

  • Website URL
    0=;0=;0=Vicenza;0=Vicenza;0=Italia;0=;0=37;0=M;0=3;0=Sony+E+p800;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=;0=
  1. HO RISOLTO Per il momento in attesa di capire cosa fare con il box esterno firewire ecc... ho installato speedtools e funziona. Ora vede e formatta il Maxtor perfettamente. Quindi malgrado lo scetticismo che avevo devo dire che via software hanno bypassato il problema ATA. In ogni caso voglio capire perchè via firewire non lo fa. Grazie a tutti, ho inserito questo ulteriore commento per chi avesse dubbi sul software Intech Ciao (comunque il termine Macintosh potrebbero continuare ad usarlo invece che toglierlo, non è mica una vergogna, anzi non ha "finestre" da chiudere)
  2. Mi scuso in anticipo se scrivo ancora di un argomento ampiamente trattato in varie salse su questo forum, vale a dire l'incapacità di vedere oltre i 128 gb che hanno i G4 come il mio (400 portato a 1 ghz con sonnet), ma il problema che ho consiste nel fatto che non mi risulta che tale problema possa verificarsi con un box esterno firewire. Io ho inserito un maxtor da 300 GB in un box esterno Lacie d2 (usb 2- firewire) e premesso che se lo attacco ad un pc vede perfettamente tutti i 300 gb, non c'è verso di farli vedere non solo al G4 ma anche al powerbook 17, Sempre e solo 128 gb. Mi sembra piuttosto strano oppure mi sono perso qualcosa del forum, sta di fatto che ho anche smanettato con un pc, cosa che mi provoca problemi epatici, ho partizionato due FAT 32 da circa 150 gB con Partition Magic per bypassare il problema winsozz dei 32 gb con fat 32, ho ricollegato al mac... Risultato sempre e solo una partizione (neanche attiva nel caso) da 128 gb. Prima di passare al tentativo speedtools, ammesso che funzioni, e volendo evitare di perdere la comodità e le prestazioni del collegamento firewire sarei grato se qualcuno più aggiornato di me potesse darmi qualche suggerimento, giacchè sono abbastanza alla frutta, soprattutto dopo l'uso altamente dannoso di un pc. Grazie
  3. Aggiornamento Anche collegandolo al Powerbook G4 1,5 ghz, la situazione non cambia. Il box firewire Lacie è un d2, potrebbe essere il controller del box esterno che crea problemi? ( anche se mi sembra strano). Mi dispiacerebbe davvero non trovare una soluzione anche perchè oltre alla spesa non indifferente per un controller sonnet pci ATA 133, perderei i vantaggi del firewire.
  4. Dopo aver letto molte recensioni sulle schede upgrade sonnet, anche sul forum, mi sono deciso ormai da qualche mese ad acquistarne una da 1 ghz per il mio amatissimo g4 400. Installazione a prova di idiota richiede qualche minuto- download dal sito sonnet dell'aggiornamento-spegni ravvia e varie il tutto mi ha portato via circa 30 min. Sono soddisfattissimo, va benissimo 0 problemi (dita incrociate antisfiga futura) Se ti può essere utile il G$ va una bomba. Ciao
  5. Scusate ma c'è qualcosa che mi sfugge, oppure la mia ignoranza è grave. Conoscendo i limite del controller del mio g4 400 (ormai abarth) in relazione ai gb, ho appena acquistato un hd nuovo della maxtor visto il prezzo (90 euro) anche se avrei preferito un seagate, convinto che con collegamento firewire il problema non ci fosse. Ciò premesso per evitare il limite dei 128 gb ho utilizzato un box esterno firewire Lacie che originariamente aveva un masterizzatore dvd convinto di aver risolto. Purtroppo mi vede sempre e comunque solo 128 GB e non posso formattarlo altrimenti. Mi sento un pò, come dire, idiota... Ho sbagliato proprio oppure non dovrebbe succedere? E nel caso cosa piffero ho sbagliato? Grazie per l'aiuto.
  6. Volevo solo dire che, malgrado nessuno mi abbia risposto, probabilmente perchè nessuno aveva la possibilità di aiutarmi in tal senso, ho trattato la scheda in questione come se fosse una Radeon 9000 64 MB. L'ho flashata con il software consigliato su un forum per Cube, girando un pò per il web ho trovato alcuni files ROM e l'unico problema che ho incontrato è stato quello di "aggiustare" core e mem. Non andava bene con quelli originali (250/250 o 275/250). Alla fine anche con l'aiuto di un software aggiuntivo (non li cito perchè non so se si può) l'ho stabilmente messa a 250/180 e va che è un piacere. Stranamente su quasi tutti i siti e i forum dedicati alle schede video PC flashate per Mac ho trovato che non era possibile flashare una 9000 PC > Mac. A me con un pò di pazienza è andata bene e così ho tolto la vecchia ATI Rage 128, sostituendola a costo 0 con questa 9000 PC (??) che avevo, ho seguito i consigli del forum e ho acquistato un upgrade processore Sonnet 1 Ghz ed il mio G4 400 con la vecchia scheda si è trasformato letteralmente in un'altra macchina. Mi manca solo di aggiungere una scheda ATA 133 PCI (costicchia) per aggiungere HD e spazio. Nessun problema ora con i programmi professionali e mi gira pure un mattone come Doom 3. Volevo solo comunicarlo a tutti qualora per qualcuno fosse utile sapere come fare una cosa del genere (scheda video). Grazie e ciao
  7. Salve, sto cercando di migliorare le prestazioni del mio vecchio ma onesto G4 400 che uso da anni come un mulo. Abituato al Powerbook 17 ho sentito parecchio l'esigenza di una grafica migliore, visto che ho ancora la vecchia ati rage pro 128, ma visti i prezzi delle schede grafiche ATI per MAC ho deciso di provare a flashare una scheda PC che avevo su un PC in ufficio. Tralascio per ora il purgatorio che ho passato per riuscirci anche se posso mettere a disposizione del forum se può essere utile tutta la procedura che ho eseguito con successo. L'unico problema è che sicuramente sbaglio i valori di core e mem oppure uso un rom sbagliato. Sta di fatto che la scheda funziona bene solo con valori 180/180. Non sono riuscito a capire di quale razza precisa è questa scheda ATI 9000 vi sarei grato quindi se con l'aiuto della foto qualcuno potesse dirmi che cos'è (scusate se sono ignorante in materia). probabilmente così posso riuscire a riflasharla nel modo giusto, anche se già così la differenza è pazzesca e a costo 0. Grazie a tutti. Harold
  8. Ho seguito il tuo consiglio ed ho acquistato un router wireless conceptronic in offerta (90 euro). Il problema è che dispone di un'entratat adsl a doppino e poi ha 4 ethernet. Non posso certo saltare il pirellone e allora l'ho collegato via cavo ethernet e poi l'ho configurato dal pwbook. Risultato: mi funziona come ap infatti mi da uno dei tre ip di FW (sono dsl) e non riesco a creare una sottorete... Ho letto tutto il possibile sulla configurazione, ma visto che sono un neofita mi sa che sarà dura.. Così infatti è inutile che abbia preso il router, bastava un ap.. Ma lo stesso problema si crea (scusa l'ignoranza) anche con AirPort o altri router? Ciao e grazie nel frattempo
  9. Innnazitutto grazie a tutti per l'aiuto. In particolare quello che ho tentato di fare è proprio questo: 1 g4 connesso via cavo a internet 2 su g4 condivisione > internet>condividi ethernet>ai computer che usano (nel mio caso cardbus wireless). In questo modo pensavo che il powerbook potesse collegarsi a cascata su internet tramite g4. Niente da fare, primaditutto devo disattivare il firewall su g4 altrimenti mi dice che ci possono essere conflitti (????); secondo comunque sia il powerbook non vede il g4 e tantomeno va su internet. Solo se lascio che la scheda wireless su g4 e airport su powerbook aggancino la base (di qualche poveraccio del condominio- e poi dicono che ci sono problemi di muri) ovviamente si vedono e vanno su internet tutti e due. Ho scoperto l'acqua calda. Dulcis in fundo lasciando tutte edue le porte (ethernet e wireless) su g4, dopo un pò mi stacca l'ip di fastweb e mi va in locale (169.xxxx) quindi devo riavviare. Bel casino.. per essere chiari volevo risparmiare la spesa della base airport, oltre ai noti problemi airport con il mulo, ecc... Non so che provare ancora anche IPNetRouterx ha fatto fisco. E' vero che bisogna farci la mano e provare provare provare ma sono un pò demoralizzato, anche perchè vorrei evitare di fare arsenio lupin airport con il suddetto condomino visto che tra l'altro pago regolarmente i 6 mb a fastweb. Ogni suggerimento è dir poco ben accetto. Grazie ancora Harold
  10. Scusate ma ho bisogno di qualche consiglio. Premetto che ho cercato per ore sul forum ed ho anche trovato molte cose utili, ma forse perchè inesperto non ho capito come risolvere il mio problema. La mia situazione è questa ho un g4 400 collegato adsl via cavo ethernet a Fastweb ed ho un powerbook 17. Visto che il g4 è vecchiotto (...) ho inserito una scheda pci wireless conceptronic (20 euro) che è stat vista solo dopo aver scaricato (grazie al forum) driver di ogni tipo. Bene la scheda funziona, visto che tra l'altro mio malgrado acchiappa il segnale da una base airport non mia (qualcuno nel condominio). Vorrei far vedere il g4 al powerbook e viceversa, ma soprattutto condividere la connessione internet (ethernet) del g4 con il powerbook via airport (powerbook). Non mi dilungo a scrivere quanti settaggi ho provato... Se poteste darmi qualche consiglio ve ne sarei davvero grato.. Grazie Harold
  11. scusate ma non ho capito una cosa:il famigerato PPC 7450 monta 2 o 4 unità AltiVec? cioè rispetto al 7400 e 7410 cosa cambia nell'unita di elaborazione vettoriale? grazie...