Pb_dado

Members
  • Posts

    144
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Pb_dado

  1. grazie per l'attenzione :)

    i costi reali non li conosco ancora...oggi dovrei raggiungere l'apple store per info.

    ho visto on line i costi delle schede logiche e si aggirano fra i 300 e i 560 dollari... considerando che la si compra e dovrei cambiarla io..in assistenza probabilmente c'è qualche costo in più per manodopera, ma non ne sono certo..

    La macchina non è obsoleta. o meglio..fa il suo dovere. l'unico problema è che essendo ancora un PPC ho qualche problema con gli ultimi upgrade software (adobe soprattutto) che tendono a eliminare l'architettura PPC in favore di Intel (giustamente ci si evolve e ci si snellisce...) e la CPU inizia ad arrancare con alcune apps. Considerando che è uno strumento di lavoro, prima o poi devo cambiarlo ugualmente.. è da capire se investire i costo della riparazione su una macchina nuova o meno.

  2. Ciao a tutti,

    dopo 4 anni di onorata carriera, la mia scheda video ha deciso di abbandonarmi.

    Ho letto un pò in giro e ho visto che è saldata alla scheda logica, quindi l'unica soluzione (mi è parso di capire) è il cambio della LB. che ovviamente ha un prezzo non esattamente piccolo.

    Magari per molti di voi è una bestemmia, ma ha senso smontare il pb e rivendere le singole parti a chi ne ha bisogno per ammortizzare la spesa di una nuova macchina? (una specie di donazione degli organi)

    In fin dei conti funziona tutto molto bene, a parte queste fastidiose righine intorno alle finetre, sopra il puntatore, sulle finestre di QT, su Anteprima...

    Conoscete qualche sito che faccia da mercatino dell'usato (ver vendere ovviamente, e che non sia e-bay perché avrei una certa urgenza di accumulare il gruzzoletto)

    Naturalmente ogni altro consiglio è ben accetto:)

    Grazie sempre

    d.

    ps. Powerbook G4 1.67 GHz, Hi-res, marzo 2006. 1.5Gb Ram, Ati Radeon 9700 128 Mb.

  3. ho comprato la airport express per risolvere lo stesso problema..

    la airport express si collega al router via ethernet, si attacca a una presa di corrente, e ci si collega a quella..ovviamente la distanza fra la airport exp e il router è vincolata dal cavo ethernet...(e qui ho qualche problema visto che non ho a disposizione cavi lunghissimi).

    se il router wi-fi supporta WDS puoi usarla come ponte evitando il cavo..

    magari ci sono anche soluzioni più economiche alla airport express..

  4. grazie vla!

    quindi dvd = sd pal (720x576 ecc ecc)

    per andare oltre solo se si proietta dal computer (o se si masterizza su blu-ray), e previo controllo capacità del proiettore. ho capito tutto? :)

    come dicevo prima, lunedì ho un incontro...vi farò sapere

  5. grazie mille!...

    io naturalmente non ho mai usato compressor:o:)...ci smanetterò un pò..

    lunedì dovrei avere un incontro con la committenza e avrò modo (spero) di capire di che proiettore si parla, e che intenzioni hanno loro..se proiettarlo da computer, o se alla fine si vuole un dvd-video (che in quel caso sì...sarebbe standard perché non ne ho i mezzi..)

    il problema ora è far capire tutta questa roba a loro e sperare di riuscire a soddisfarli con un sd.. :)

    vi aggiorno non appena ho altre nuove, e mi permetto di tenervi in considerazione per eventuali altre dritte

    grazie ancora

    davide

  6. ecco...ti dicevo che sono profano :)

    suppongo un lettore dvd..come se vedessi un film...ha un senso?

    delle azioni lo sapevo, grazie cmq ;) ....1920x1024 che rapporto è? (scusa la domanda idiota)

    il proiettore è wide, quindi dovrei capire la massima altezza (che se hd dovrebbe essere 720 o 1080, correggimi se sbaglio) quindi la scena basterebbe farla 720x720 (oppure 1080x1080) dato che la proiezione è quadrata..

    le bande nere che verrebbero ai lati dovrebbero aggiungersi con final cut impostando la sequenza con un formato tipo 1280x720 (o 1920x1080) (al solito, corregimi se sbaglio)

    come compressione da fcp, quale mi conviene usare? di hd ne vedo parecchie :S

    ari-grazie

    davide

  7. ciao a tutti...

    devo fare delle animazioni 2d (partendo da disegni vettoriali)

    che devono finire su un dvd-video per una durata di 4 minuti circa

    queste animazioni andranno proiettate su una dimensione di circa 2x2 metri, ed è richiesta la massima risoluzione possibile.

    premetto che non conosco ancora le specifiche del proiettore (ma credo che supporti la risoluzione hd)

    ma le posterò non appena avrò info più dettagliate.

    premetto che sono un profano di final cut, e anche dell'HD (e per questo chiedo un pò di pazienza)

    il mio problema è capire il miglior workflow possibile (coi mezzi a mia disposizione)

    le animazioni vorrei farle in flash (per una questione di conoscenza più approfondita) esportando sequenze di immagini a 300 dpi...

    importare le sequenze in final cut per eventuali effetti e per montare l'audio

    ma come uscire da final cut conservando la massima risoluzione possibile? che compressione? che formato? che aspect ratio?

    ci sono altri software che consigliate in alternativa? (se vi serve qualche altro dettaglio chiedete pure)

    lavoro con un powerbook G4 aluminium (ultima generazione prima del macIntel), flash cs3, final cut pro 6.0.5

    Grazie per l'attenzione

    davide

  8. Ciao,

    ho acquistato una chiavetta usb Philips da 8 Gb..sulla confezione non è dichiaratamente compatibile con macOS (cita solo vista) ma ho pensato "è una chiavetta usb...che problemi potrà avere?".. e in effetti i primi tempi è andata benone..sia come mini backup di un progetto con time machine, poi, dopo averla formattata, per trasporto dati..

    Poi ha iniziato a dare segni di cedimento fino a ora, che è praticamente morta: la inserisco e non viene letta..se apro utility disco viene vista (fra i dischi collegati) ma appena la seleziono utility non risponde più e resta la rotella colorata..insieme a utility blocca un pò tutto..e tutto torna a funzionare alla grande non appena la stacco brutalmente (ma mi visualizza il mess "rimozione dispositivo ..ecc ecc"

    è andata?

    c'è un modo per inizializzarla/ripararla da terminale?

    Grazie

    d.

  9. 1- Devo numerare ogniuno dei due A4 che compongono un A3 .. immettendo numerazione automatica pagina nel mastro pero', giustamente, compare unicamente il numero dell'A3 non considerando i 2 A4 come fogli singoli. Come posso ovviare al problema?

    se non ho capito male, il formato finale è A4 (anche se andrà in stampa come A3) quindi, imposta il documento come A4 con pagine affiancate, poi penserà indesign a ordinarle..in questo modo risolvi anche il problema numero di pagina: inserisci 2 caselle di testo nel master (una sulla pagina dx e una sulla sx) assegnando la numerazione della pagina corrente..così le altre verranno numerate in automatico (e disposte ordinatamente)

    2- Secondo le scelte di pinzatura finali: Pinzatura sul dorso con Occhiello. Sapreste consigliarmi quali le impostazioni fondamentali per i margini, gli spazi etc..

    per questo la cosa migliore è parlare con in personale della tipografia/copisteria che si occuperà della stampa..sapranno indicarti i margini corretti, che cmq dipendono dalle dimensioni del lavoro

    3- C'e' un modo rapido per disporre correttamente la pagine per la stampa (La prima e l'ultima pagina del catalogo saranno sul medesimo foglio A3 e se possibile allontanerei volentieri la necessita' di copire integralmente ogni singolo A4 per riposizionarlo)

    dovrebbe essere un problema del tipografo.. tu devi solo portare il pdf poi sarà lui a impostare i fronte-retro, le pagine alternate e via dicendo

    4- Per quanto riguarda le immagini da inserire, fotografie classiche da catalogo, quale formato bisogna mantenere valido (Anzitutto da Photoshop devo trasformare le immagini in CMYK oppure mantengo l'originale RGB?)...meglio rimpicciolirle in photoshop o farlo su indesign? etc.. qualsiasi suggerimento e' validissimo e ben accetto! Grazie davvero

    quando vai in stampa usa CYMK..meglio rimpicciolirle in photoshop

    spero di essere stato utile

    saluti

    davide

  10. ma come si impostano le porte nel router?

    in generale lo so..ma con airport?

    mi spiego:

    router -> airport express -> mac wifi

    nel router, l'unico indirizzo disponibile è quello dell'airport (ad esempio 192.168.1.2).. come faccio a dirgli di aprire le porte al mac (che ovviamente ha un ip diverso ad esempio 192.168.1.3) ?

    grazie

    davide

  11. beata te che ci vai in vacanza...io fletto i muscoli, ma sono ancora a roma..qualcosa dev'essere andato storto...

    cmq hai ragione.. io aspetto il tutto ratman che di solito include un paio di collection.. poi se ci sono parodie (star wars è geniale) o color special ben vengano!