malehua

Members
  • Posts

    20
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by malehua

  1. grazie sam... se fosse per me i fax non dovrebbero nemmeno esistere, ma siccome pare che tutti vogliano sempre e solo dei fax devo arrendermi e usarli... una volta che avevo imparato col vecchio mac mi tocca ricominciare da capo.

    odio e ho sempre odiato i fax... SGRINT! :(

  2. Grazie Sem,

    ora che mi ci fai pensare, ho anche un modem apple esterno che avevo comprato quando non avevo ancora fastweb.

    Però la polemica mi nasce spontanea: secondo una sommaria storia della tecnologia nasce prima il telefono, poi il fax, che usa la linea telefonica, poi internet, che usa sempre la linea telefonica.

    Il fatto che adesso ci siano due percorsi differenti per dati e per voce non significa, almeno nel caso di fastweb, che lo strumento non sia il medesimo. Infatti il modem fastwb si attacca alla centralina telefonica e splitta il segnale in due. Da una parte mi rende utilizzabile il telefono e dall'altra permette al mac di accedere alla rete.

    Ora mi chiedo: per quale misterioso handicap della mente umana il mio mac non è in grado di dire al modem fastweb "guarda che ti sto inviando dati da trasmettere via telefono"? O, se vogliamo ribaltare la domanda, perché il modem non è in grado di capire che il mio mac potrebbe anche inviare ripi diversi di segnale?

    Io sono arrabbiata.

    E soprattutto perplessa dal fatto che nell'era contemporanea invece di semplificare le cose, come appple è sempre stata capace di fare, ce le complichiamo: da quando in qua per mandare un fax serve un modem e non basta un TELEFONO?!!

    FOrse la mia logica è antiquata, ma mi sembra tutto molto assurdo.

    Ma ovviamente non ce l'ho con te, anzi, grazie infinite per la tua risposta.

    Laura

  3. Una volta, col mitico G3, inviare fax era semplicissimo, bastava dirglielo in fase di stampa ricordandosi solamente di attaccare il mac al telefono.

    Ora ho un MacBook 2GHz Core Duo, OS X 10.5.5, ho una fantastica linea flat sia dati che telefono e il mac non vuole più inviare fax.

    Cosa devo dirgli per convincerlo ad ubbidirmi?! :confused:

  4. rmasut parli con me?

    alla fine ho trovato il "consolida libreria".

    Primo passaggio: rimetti tutto com'era.

    Secondo passaggio: vai nelle preferenze di iTunes e digli di tenere la libreria aggiornata nella cartella che scegli e che crei in quel momenti lì (preferenze, avanzata, modifica)

    Terzo passaggio: archivio -libreria-consolida. Sposta tutto lui e memorizza il percorso.

    Fine

    spero di averti aiutato

  5. scusate ma in iTunes 8 "Consolida Libreria" non si trova dove lo indicate voi e a dire il vero non si trova proprio. Io ho appena seguito la procedura da voi indicata ma non so come fare per fare vedere ad iTunes la nuova collocazione dei miei files. Li devo spostare a mano? Lo faccio se devo, ma l'ultima volt ami sono incasinata non poco.

    Vi ringrazierò molto se vorrete illuminarmi.

  6. Ciao a tutti,

    per qualche motivo che non capisco, in chiamata con skype, sia computer-computer, sia computer-telefono, sento l'altra persona ma l'altro non sente me.

    Ho un macbook 2GHz, OS X 10.5.2, ho aggiornato Skype all'ultima versione 2.7.0.330, ho fatto un po' di prove su preferenze di sistema/audio e sulle preferenze di skype ma non sono riuscita a risolvere nulla.

    Ovviamente ne avrei bisogno urgentemente.

    Qualcuno sa cosa consigliarmi?

    malehua

  7. ho provato il cd del dizionario sul mio xp di parallel e su un xp "reale" e sul mio parallel non funziona.

    per non parlare del fatto che ho la tastiera cinese (a layout italiano) e con xp di parallels non si capiva cosa prevalesse.

    perché non ti fidi della mia valutazione? è una valutazione che ho fatto insieme ad esperti (che al momento sono lontani geograficamente da me per cui non posso chiedere aiuto a loro per installare boot camp).

    ti garantisco che ho in odio windows forse molto più di molte persone qua dentro, avendoci lavorato per anni e avendo avuto solo montagne di problemi.

    se ti dico che non ho alternative fidati, no?

    grazie per i tentativi comunque.

  8. grazie gemello73 ma purtroppo parallels (che ho appena cancellato) non risolve i miei problemi perché mi serve (tra le altre cose) per dizionari professionali di lingua che sono creati solo per windows e che sono sensibili a riconoscere il sistema operativo come vero o fasullo.

    ripeto che non ho alternative. le ho già valutate e provate. purtroppo windows continua a rompere le scatole anche se non lo si vorrebbe.

    grazie comunque.

  9. Ciao,

    qualche settimana fa ho avuto la malauguratissima idea di spostare tutta la posta di gmail su client in HD. Pensando (senza vriverificare) che mail avesse dei problemi a scaricare la posta di Gmail, mi sono affidata a thunderbird al quale prima ho fatto importare tutta la vecchia posta (di anni) che avevo archiviato in mail e poi ho fatto scaricare quella sul server Gmail.

    Risultato: le vecchie mail a parte qualche riga iniziale, sono tutte (TUTTE!!) cancellate.

    Me la sono presa parecchio e siccome ho comprato Leopard mi sono detta: ok formatto tutto e rimetto le cose a posto come devono essere, riproviamo con Mail e rimettiamo tutto lì.

    Non che mi aspettassi di veder ricomparire le parti di file cancellate, ma almeno che mi importasse quelle di Gmail importate di fresco. Invece me ne importa solo una parte.

    Io sto per avere una crisi isterica e mi sta venendo moltissima voglia di andare da quelli di thunderbird e picchiarli.

    Qualcuno di voi ha dei suggerimenti in proposito prima che io faccia una strage?

    Grazie mille

    malehua

  10. Chiedo subito scusa per la serie di domande forse banali che vi porrò, ma sono passata a mac proprio per non dover diventare un'informatica quindi perdonate la mia ignoranza.

    Devo (purtroppo) installare windows e non so come si fa:

    1. Devo partizionare il mio HD prima di attivare Boot Camp? (che l'ho appena formattato e rifatto di pacca mi dispiacerebbe rifare tutto da capo)?

    1bis. In caso debba fare la prtizione prima di installare boot camp, mi varrà cancellato tutto quello che ho in HD o posso farla senza perdere i dati?

    2. Ho visto che per installare BC si devono stampare delle istruzioni che non sembrano visualizzabili a monitor. Io non ho stampante, sapete dirmi dove le posso trovare?

    3. Ho un HD da 120 Gb, per un uso infimo di windows quanto mi consigliereste di lasciare per la partizione?

    Ringrazio infinitamente chi volesse darmi una mano ad affrontare questa cosa.

    malehua

  11. ciao antonio,

    ho capito la posizione, ma non ho ben capito in termini pratici cosa significa? non so cosa hanno mercanteggiato google, yahoo e microsoft... forse dovrei informarmi visto che vivo qua, lo ammetto, però visto che quasi tutto quello che mi interessa (e non sono una dagli scarsi interessi) si vede, non mi ero posta ilproblema fino ad ora che devo lavorare. persino i siti di luther blissett e wu ming si vedono!

    insomma mi pare comunque di capire che quella voce su un fantomatico programma che permetterebbe di abbattere la censura è una leggenda metropolitana, o almeno sembra... va bene dovrò pagare qualcuno che faccia le ricerche in italia per me... :(

    grazie

  12. ciao a tutti,

    ho alcuni problemi da quando sono qua in cina. il più grosso di tutti è che non riesco a vedere wikipedia (e saltuariamente altre pagine). penso dipenda dai filtri di censura che usano da queste parti ma non ne sono sicura al 100% (diciamo al 99%).

    per comunicare con l'italia uso skype e adium che inspiegabilmente da un po' di tempo non ricevono file, ovvero: le persone mi mandano i file e a me non solo non arriva nulla, ma non mi arriva nemmeno l'avviso di trasmissione file.

    quindi le mie domande sono:

    potrebbero essere connessi questi due problemi?

    come posso risolverli?

    ho sentito parlare di un programma che permette di bypassare la censura cinese, sapete se esiste anche per mac?

    io qui per campare insegno italiano e vikipedia è INDISPENSABILE. vi prego aiutatemi. :confused:

    grazie

  13. Ciao a tutti, ho un problemone,

    ho comprato un super dizionario elettronico che ha tante di quelle cose che sto pensando di vendere il palmare perché questo lo sostituisce abbondantemente, il problema però è che è made in China e quindi dialoga solo con i PC. Io non mi sogno nemmeno per sbaglio di cambiare il mio mac con un PC, ma il virtual PC che ho installato per ovviare al problema sembra non vedere il mio dizionario:

    1. virtual pc vede che c'è qualcosa collegato alla USB, ma il windows installato mi fa le pernacchie

    2. Anche il dizionario mi fa le pernacchie: mi dice che sa di essere stato collegato ma poi mi da errore.

    3. Ho installato il suo CD sul windows XP del VPC, ma non serve a molto perché la casa madre (BESTA) sostiene che per funzionare con win XP non ha bisogno di driver e quindi non me li fornisce...

    Avete suggerimenti?

    Altra domanda: ma è proprio necessario usare VPC? Non ci sono alternative?

    mala