marmyx

Members
  • Posts

    5
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Marco

marmyx's Achievements

Newbie

Newbie (1/3)

10

Reputation

  1. Evita le Adata, molto diffuse su ebay, causano surriscaldamento e riavvii improvvisi, costano poco ma non ne vale la pena... Pare che le Samsung vadano bene, io sono in attesa di riceverne una da 1 gb
  2. Grazie a tutti per i suggerimenti. Domani il MBP avrà un' altra intensa giornata di lavoro, vedrò di farlo scaldare al massimo Se continuerà a non avere problemi senza quella Ram allora vedrò di tenere il MBP e cambiare la ram. Certo è davvero strana questa incompatibilità con alcune ram...
  3. Mi è venuto il sospetto che il problema potesse essere causato dal banco di Ram da un gb che ho aggiunto. Si tratta di un Adata, il MBP l'ha subito riconosciuta e pareva funzionasse benissimo. Oggi però l'ho tolta e ho fatto 5 dvd consecutivi senza nessuno spegnimento e con temperature poco sopra i 70 gradi di picco (è anche vero che oggi fa più fresco di ieri, ma non di 10 gradi...). Quando ho estratto la ram non sembrava calda, possibile secondo voi che una ram poco compatibile provochi il surriscaldamento del processore fino al livello di spegnimento? Con quale marca di ram potrei essere al riparo da problemi di incompatibilità ? A questo punto prima di recedere vorrei fare un test con un'altra ram.
  4. Grazie per il consiglio, allora farò il recesso, certo che fa girare davvero le palle, 2800 euro di computer per trovarsi con una macchina che non funziona... Il problema è che ho anche venduto il mio PC, sarò ridotto a lavorare sul mini per qualche settimana...
  5. Ciao a tutti, Mi sono appena iscritto e ho ricevuto da due giorni il mio MacBook dall' Apple Store. E' il mio secondo Mac dopo un Mini che ho usato più per hobby che per lavoro. Il Macbook invece l'ho acquistato per lavorarci (Grafica principalmente). Putroppo però dopo 3-4 ore di lavoro, l'altro ieri, il computer ha superato gli ottanta gradi di temperatura e si è spento di colpo. L'ho riavviato dopo averlo tenuto spento 10 minuti, ci ho lavorato ancora un'oretta e non è successo più nulla. Ieri stessa cosa, nel pomeriggio dopo 4-5 ore di lavoro ho provato a fare un dvd con toast, la temperatura ha superato di nuovo gli 80 gradi e il computer si è spento. Nuovo raffrettamento di 10 minuti, riavvio, riprovo a fare il dvd, temperatura di nuovo oltre gli 80 gradi e spegnimento, al terzo dvd bruciato mi sono fermato. In questo momento ci sto lavorando (una finestra di firefox aperta e basta) da 25 minuti ed è già a 55 gradi. Ho chiamato l'assistenza e mi hanno detto di portarlo al centro di Torino per aggiungere della "pasta per il raffreddamento", sinceramente però mi sto domandando se non sia meglio rispedirlo al mittente per una sostituzione. Qualcuno ha avuto esperienze simili? Aggiungo che ho un HD da 7200 e 2 gb di Ram Ciao