anapru

Members
  • Content Count

    90
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by anapru

  1. già provati entrambi, per i due diversi problemi, grazie. Purtroppo non hanno giovato
  2. anziché in un pannello accanto a quelli già esistenti nella stessa finestra come faceva il safari di snow leopard? ho provato tutte le impostazioni possibili, comprese quelle di safaristand, glims e inquisitor, riavviandolo ogni volta, ma non c'è nulla da fare, si ostina sempre ad aprire finestre su finestre, così uno non ci capisce più nulla, non si ricorda cosa c'è davanti o dietro, non sa dove siano finite le pagine che gli interessano. Non si può lavorare così. E poi perché adesso ogni volta che viene riavviato riapre tutti i pannelli di quando è stato chiuso, così ci mette 5 minuti ad avviarsi? Non ne posso più!
  3. Download concluso! Parto con l'installazione e tengo le dita incrociate...
  4. ahio... Anche in questo caso la domanda è d'obbligo: hardware? (a me mancano ancora 6 minuti di download...)
  5. ah, ok, mi tranquillizzo, grazie, tranne che per la vram (io ho Aty, Radeonx1600, 128 mb ram, speriamo la supporti bene...)
  6. Che hardware hai? Io ho un MacBookPro 2,2 (Intel Core 2 Duo 2,16ghz, 3gb ram) dicembre 2006. Sto scaricando ora, mancano 50 minuti...
  7. in effetti safari mi sembra più lento a caricare determinati siti, verifico
  8. Finalmente è arrivato. Installato su MBP 2,16 con 3 gb di ram e Leo 10.5.8 ecco le mie prime impressioni: - l'installazione (59 minuti il tempo previsto) si è interrotta per riprendere automaticamente quando mancavano 43 minuti al completamento. Riavviato, ha ripreso dal punto in cui aveva interrotto: è normale? In totale, c'è voluta un'ora e 15 minuti - l'avvio è sempre lento, anche dopo più riavvii: 4 minuti erano prima e 4 minuti sono rimasti - dopo il primissimo avvio, era sparito System profiler, ed era quindi disabilitato il pulsante "più informazioni" nella finestra di "info su questo mac". Analogamente, erano spariti dal dock i pallini che segnalano, accanto (o sotto) alle icone, se un'applicazione sia aperta (ovviamente, non sballonzolavano neanche all'apertura dell'applicazione). Entrambi i problemi sono stati risolti con un "ripara permessi" da Utility disco dal dvd di installazione - generale maggiore reattività delle finestre e velocità dell'apertura delle applicazioni: Mail in particolare, che ha qualcosa come 45mila messaggi in database, si apre in appena cinque secondi, contro i quasi 45 di Leo - alcuni plugin sono stati disabilitati, a partire da growlmail e growlsafari, google gears, safaristand - l'hd è ora di 159 gb, contro i 148 di prima e lo spazio libero è passato da 14 gb a 24 (ma di questo se ne è già parlato) Proseguo analisi, vi faccio sapere
  9. Quindi la mettono nella cassettina, non è necessario che io sia in casa?
  10. Ah, a questo non avevo pensato... quindi mi potrebbe arrivare il 4, ovvero quando devo passare la mattinata in ospedale per la rimozione del gesso al braccio. A questo punto una domanda sorge spontanea: occorre essere in casa, perché bisogna firmare qualcosa, oppure il postino lo lascia nella cassetta? Chi lo ha ricevuto per posta può rispondermi? Grazie
  11. Idem, siamo al 2 e ancora nulla. Come ho scritto qualche post più su, preordinato il 25, spedito il 26 con poste italiane, tempo stimato 7 giorni (scaduti oggi, se il calendario non è un'opinione). Che il leo abbia smarrito la strada di casa ed il senso dell'orientamento? Speriamo domattina...
  12. Che fortuna, io l'ho preordinato il 25, con spedizione gratuita tramite poste, spedito il 26, tempo stimato 7 giorni, ma ancora non arriva. Speriamo domani di avere una sorpresa....
  13. Ordinato il 25 sull'Apple store, spedito il 26 per posta ordinaria (la spedizione gratuita), tempo stimato 7 giorni. Oggi ancora nulla, spero domani mattina, ma l'attesa è veramente dura: il mio MBP 2,2 non vede l'ora di velocizzarsi...
  14. anapru

    Safari 4!!!!!!

    Grande, funziona perfettamente (tranne alcune features, ovviamente). È velocissimo... Grazie del consiglio
  15. anapru

    Safari 4!!!!!!

    Ti dà gli stessi problemi di visualizzazione o caricamento? Come stai risolvendo?
  16. anapru

    Safari 4!!!!!!

    Niente, non c'è nulla da fare, non riesco a farlo andare. Appena lo apro, lui mi visualizza correttamente le anteprime dei siti più visitati, dopodiché, quando clikko su uno di questi, per un attimo fa vedere l'anteprima in grigio a schermo intero, e si blocca nel caricamento, caricando solo pezzi o "fette" sparse. Sono indeciso se sia un problema di caricamento, visualizzazione, o cosa. Aiuto!
  17. anapru

    Safari 4!!!!!!

    Sì, naturalmente, è completamente aggiornata, eccezion fatta per i tool relativi a Final Cut che, non avendo, non mi interessano. Il problema sembrerebbe essere relativo o alla visualizzazione grafica, o ad una spaventosa lentezza del browser, che non può dipendere dalla linea adsl, dato che il problema non si verifica con altri browser. Il sintomo è un caricamento "a fette" della pagina: appare un quadrato parziale del sito, con tutto il resto intorno bianco, e Safari si impalla. Domanda: e se si trattasse di una qualche incompatibilità con alcuni componenti aggiuntivi, come Google Gears, SafariStand o Inquisitor, da tempo installati su Safari 3 e che Safari 4 ha ripreso?
  18. anapru

    Safari 4!!!!!!

    Favoloso, velocissimo e preciso su Windows (l'ho installato su un Asus eeepc) quanto orrido, lento, impreciso, casinista ed impallato su Mac. L'ho installato su un MBP C2D 2,16 con 3 giga di ram e Leo 10.5.6 e mi si inchioda in continuazione, non riesco ad aprire quasi nulla, e non capisco perché, visto che su Windows va tanto bene. Tanto per fare un esempio, allego uno screenshot:
  19. Per favore, mi potresti spiegare passo passo come configurarlo? L'ho appena acquistato, e mi sto impazzendo: si collega al Mbp c2d (Leopard), sia in airport che ethernet, infatti riesco ad accedere alla pagina di configurazione, ma non c'è verso di farlo andare su internet, né scaricare le mail. L'altro mio D-link (dsl g624t) funziona invece perfettamente...
  20. Ciao a tutti. Da dieci mesi uso un router Wi-Fi D-Link Dsl-G624T che finora aveva sempre funzionato perfettamente, collegato sia al Macbook Pro, sia al Powerbook G3 (quest'ultimo con chiavetta D-Link Dwl-G122). Da una settimana però, è un inferno: il MacBook Pro perde in continuazione il collegamento con il router. Le quattro onde dell'Airport diventano grigie, pur rilevando correttamente il d-link nell'elenco network. Questo, nonostante la cifratura wpa. Ogni cinque minuti si disconnette dal router, e sono costretto a riconnettermi manualmente, dovendo ricominciare da capo a scaricare posta, a ricaricare le pagine web, ecc. Questo accade solo quando il MacBook Pro è collegato con il D-Link, non accade con altri router, così come il D-link lo fa solo con il MacBook Pro e non con il Powerbook. Ho ovviamente controllato le preferenze network e mi sembra tutto ok. A questo punto mi sorge un dubbio: può essere colpa dell'aggiornamento di sistema Mac Os X 10.5.3? A qualcuno è accaduto qualcosa di simile dopo l'aggiornamento? Grazie
  21. Idem, stesso problema. Ora provo la soluzione indicata
  22. Ah, ho capito grazie.Relativamente ai tempi di avvio, la situazione era migliorata dopo verifica e riparazione dei permessi, ma ora, dopo tre spegnimenti e riavvii (non mi piace tenerlo acceso, neanche in "stop", quando io vado a dormire) i tempi hanno ripreso ad allungarsi. Bah, mi prendo un po' di tempo per fare un back-up generale e piallo tutto con "inizializza e installa".
  23. Ho effettuato il controllo del disco, che sembra essere ok. Ho anche effettuato una verifica e riparazione permessi da Utility disco, ed ora l'avvio è sceso a 1'e 45", sicuramente meglio di prima, anche se ancora lungo. Ho inoltre controllato se vi fossero elementi all'avvio nel login (che diavolo è iTunes helper?). Safari ora si apre immediatamente, mentre i 4 minuti di avvio di Neooffice sono scesi a 40" (finalmente!). 20 secondi invece per Mail, che deve comunque caricarsi la bellezza di diversi giga di messaggi (circa ventimila) e che all'avvio si connette automaticamente per scaricare nuove mail. In breve, la situazione è un po' migliorata. Evidentemente c'era qualche problema con i permessi, ma permane comunque una apparente scarsa reattività dell'insieme. Credo che piallerò il tutto procedendo ad un "inizializza ed installa". Con il Tiger sul Powerbook g3 ha funzionato alla grande.
  24. Ma come fate ad avere questi tempi di avvio?!?! Sul mio MBP C2D 2,16 con 2 giga di ram, Leo 10.5.2 ci mette 2 minuti e 45" ad avviarsi, e quando la scrivania è pronta, ci vuole un altro minuto abbondante perché il finder reagisca agli input del mouse! Non parliamo poi di quando si devono aprire le applicazioni: Mail ci mette 1 minuto, Safari mezzo minuto, ovviamente in caso di prima apertura dopo l'accensione. Se le applicazioni erano già aperte, poi sono state chiuse e riaperte, l'avvio del singolo programma è immediato. A Neooffice c'ho dovuto rinunciare, anche se a malincuore: 4 minuti per aprirlo, sinceramente, erano troppi. E l'apertura dei siti web? Rotelle che girano e girano, nonostante Alice 20 mega. Ma la cosa che mi fa imbestialire più di tutte è l'invio di una mail: ci mette due minuti a connettersi al server smtp, sia Alice che Gmail che altri (sono collegato in wi-fi con un d-link). Insomma, un OS di una lentezza e di una pesantezza spaventose rispetto a Tiger. Dico solo che ormai preferisco lavorare con Tiger 10.4.11 su un vecchio Powerbook g3/500 Pismo: è immensamente più reattivo e scattante. Certo, come caratteristiche è favoloso: solo per coverflow e quicklook non tornerei mai indietro. A questo punto le domande: per installarlo, ho scelto "archivia e installa". Per avere Leo più veloce, mi conviene ripartire da zero facendo "inizializza e installa"? O la lentezza potrebbe essere colpa di un HD da 160 gb a 5400 rpm che ha liberi solo 40 gb?Grazie a tutti