kitano

Members
  • Content Count

    15
  • Joined

  • Last visited

About kitano

  • Rank
    Mac User!

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Zeno
  • Città
    Verona
  • Mac che possiedo
    PowerBook G4 1,25

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.md80.it
  1. Avevo provato con i due modi ma quando tentavo di cancellare un'applicazione mi chiedeva sempre la password... Con il cmod invece ho risolto... Come posso verificare se c'è qualche problema "nascosto" ancora da risolvere?
  2. Salve, dopo vari tentativi ho risolto usando l'applicazione batchmod e reimpostando per tutte le applicazioni il mio nome tra i proprietari con permessi di lettura/scrittura (prima non c'era)...
  3. Salve ragazzi, ho anche io un problema simile: dopo aver migrato su un nuovo Mac, ogni volta che tento di cancellare un'applicazione devo inserire una password. Parlo di applicazioni precedentemente installate. Se invece cancello un'applicazione installata successivamente, direttamente sul nuovo Mac, la password non serve. Mi potete dare una mano? Grazie in anticipo!!!
  4. Scusa la franchezza, ma... Che c***o stai dicendo?!? Licenziarla per motivi futili? Qui stiamo parlando semplicemente di persone assunte che NON HANNO SUPERATO IL PERIODO DI PROVA!!! Gente, ma siamo impazziti??? Ora si fa polemica anche se uno non passa il periodo di prova dato dalla legge? Che comportamento ha avuto Apple, rispetto a Q U A L S I A S I altra azienda che assume-periododiprova-licenzia perché la persona non era idonea? Qui non si tratta di appoggiare Apple. Si tratta di vedere la realtà , e cioè che non c'è stato assolutamente nulla di diverso da qualsiasi altra azienda!!! Io ho un ristorante, di persone che non superano il periodo di prova ne ho avute a DECINE in questi anni!!! Il periodo di prova serve appunto per capire (da entrambe le parti) com'è il lavoratore e com'è l'azienda...!!!
  5. Società (diritto italiano) Nel diritto e nella ragioneria la società è una particolare forma di esercizio associato dell'impresa. Lo scopo di lucro è quello tipico della società che si propone di destinare ai soci i proventi dell'attività economica esercitata. Sai com'è..... Apple è, come tutte le aziende normali al mondo, una società A SCOPO DI LUCRO... Quindi con l'obiettivo di FARE PROFITTI...... Oppure sarebbe più probabile che fosse a scopo di beneficienza? Mi chiedo dove stia il problema. La legge italiana prevedere un periodo di prova. Di 30 giorni lavorativi. Sia l'azienda che il dipendente può, in QUALSIASI MOMENTO e SENZA MOTIVAZIONE, chiudere il rapporto di lavoro. Che siano passati 3 giorni o che sia il trentesimo giorno non importa. Questa è la legge. Perché mai Apple dovrebbe replicare a questa "pazzesca notizia"? Apple è diversa da altre aziende? Deve motivare se lascia a casa una persona, nel pieno rispetto della legge? Se un manager ritiene che un dipendente non sia abbastanza sorridente o comunque se per qualsiasi motivo non lo ritiene idoneo, perché fare polemiche? Che si stia lavorando per Apple o per un ristorante o per un'impresa di pulizie funziona esattamente allo stesso modo. Eppure non ci sono molti articoli, sui giornali, che dedicano decine di righe perché "un dipendente di un'azienda non ha superato il periodo di prova". Pazzesco........
  6. Ho guardato l'applicazione, è molto utile ma così facendo rischio di applicare dei permessi sbagliati, visto che va a prendere tutti i files... Alcuni ad esempio hanno come proprietario Sistema, mentre a me servirebbe un comando da terminale del tipo "vai a pescare tutti i files che hanno come permesso lettura/scrittura _unknown e sostituisci il permesso con il mio nome utente"... Così non tocca gli altri files che hanno permessi corretti...
  7. Ciao ragazzi, descrizione del problema: permessi sballati e riparazione permessi che non dà nessun risultato. Causa: secondo me sono state due cause concatenate: ho iniziato l'assistente migrazione da un Mac all'altro, sul nuovo iMac avevo già creato un utente, che coincideva con il nome dell'utente del vecchio Mac che stavo trasferendo. A questo punto mi è stato chiesto se volevo cambiare nome utente o mantenerlo e io ho cambiato nome.... Ma probabilmente qualcosa è andato storto, si è bloccato tutto il procedimento al 99,5%, si è trasferito tutto ma.... Permessi a quel paese. Ora mi trovo con le applicazioni apple pre-installate con permessi corretti, mentre le applicazioni e alcuni files (tra cui es. preferenze di sistema) che ho trasferito hanno permessi seguenti: _unknown > Lettura e scrittura admin > Sola lettura everyone > Sola lettura Altre invece hanno: _unknown > Lettura e scrittura staff > Sola lettura Everyone > Sola lettura Se metto nel cestino uno di questi files devo inserire la password, alcuni programmi non funzionano correttamente (es. Netshade mi dice che ho le preferenze con permessi sbagliati e che non può salvare le impostazioni) e in generale secondo me rischio rallentamenti e crash. Domanda: esiste un semplice SCRIPT che sostituisce l'utente _unknown con l'utente Zeno (il mio nome utente)? La riparazione manuale dei permessi non funziona, come non funziona nessun'altra applicazione che ho provato per sistemare il S.O. (es. Cocktail, Onyx etc.), l'unica soluzione sarebbe qualche comando da terminale o cosa del genere che vada a sostituire per ogni file che abbia _unknown il mio nome utente! Qualcuno può aiutarmi? Spero in un vostro aiuto! Grazie infinite! P.S. Non ditemi di formattare tutto e di fare il trasferimento nuovamente perché ho già cancellato tutto dal vecchio iMac!
  8. Salve a tutti, è possibile trasferire qualche centinaio di SMS da un Nokia N70 all'iPhone? So che si possono copiare sul computer, ma da lì non c'è un modo per passarli al telefono Apple? Grazie in anticipo!
  9. Veramente volevo vedere il film in questione sul televisore, convertendo il filmato da Quicktime a DVD...
  10. Salve ragazzi, mi è capitato tra le mani un film divx in MULTILINGUA (formato xvid). Mentre con VLC posso selezionare la lingua (inglese/italiano) con QuickTime non è possibile, e quindi non riesco a vedere il film in italiano ma solo in inglese. Anche il mio lettore DVD non può selezionare l'altra lingua. Stessa cosa con Toast o Popcorn, me lo masterizza in DVD ma tenendo la lingua inglese. Mi sapete dire se si riesce a risolvere il problema? Grazie mille!
  11. OK, in caso aggiro il problema trasferendo i files su qualche server ftp. Passo ad una domanda più stupida: ho provato, proprio pochi minuti fa, a chiudere Remote Desktop sul computer controllato (quindi da remoto): da questo momento in poi non riesco più ad accedervi. E' normale che l'applicazione Remote Desktop del computer remoto debba rimanere aperta per poter essere controllato?
  12. Salve ragazzi, sto cercando di configurare ARD 3.1 per poter controllare il mio iMac di casa attraverso internet, dal mio PowerBook che ho in azienda. Ho aperto tutte le porte del mio router Netgear necessarie (5900 etc.), ho guardato il mio indirizzo IP e, da remoto, la connessione sembra riuscita: vedo lo schermo del mio iMac e posso controllarlo. Il problema si pone quando tento di copiare un file, sia tramite il comando apposito sia con il drag&drop: in questo caso non riesco nell'operazione, mi appare la finestra di copia in Queue e rimane lì senza far nulla. Ho provato a guardare un po' di parametri, e noto qualcosa di strano: se clicco sull'indirizzo IP del mio computer, e guardo le Info, non mi identifica che ho ARD installato, e il computer risulta "offline". Nonostante questo, però, riesco a vedere e a controllare il computer da remoto. Nessun'altra operazione è possibile, né il copia di files né l'installazione di pkg né altro. Mi sapete dare qualche suggerimento in merito? Grazie mille!
  13. Sono solo un po' scettico perché ho paura che nel nuovo iMac vada dentro troppa "spazzatura"... Ma forse sono solo impressioni...
  14. alve ragazzi, sono in procinto di acquistare il nuovo iMac, che andrà a sostituire il mo "vecchio" iMac 17". Ho un dubbio riguardo le prestazioni e la stabilità generale: il trasferimento dati mediante Assistente Migrazione potrebbe va a copiare, oltre ai documenti e alle applicazioni, anche tutte le preferenze di sistema e, ipotizzo, molti elementi della Library. Domanda: secondo voi le perstazioni generali o la stabilità potebbero essere compromesse da preferenze vecchie o di un iMac "vecchia" versione? Non converrebbe dedicare più tempo reinstallandosi un po' tutto manualmente invece di fare un copia pari-pari dal vecchio computer? Grazie mille!
  15. Salve ragazzi, volevo informarvi che mercoledì 31 Maggio, alle ore 18.30, si terrà presso FNAC Verona un incontro dedicato ad Apple, dal titolo "Alla scoperta di Apple - Un percorso nella storia dell'azienda più innovativa del panorama high-tech, per scoprire i prodotti che hanno rivoluzionato il mercato dell'informatica. Dall'innovativo iMac all'iPod, con il suo incredibile successo commerciale degli ultimi anni. Da MAC OS X agli ultimi MacBook Pro. Un viaggio appassionante e stupefacente nelle tecnologie Apple". Ulteriori informazioni su questa pagina: http://www.fnac.it/html/incontriVR.html