gianinscozia

Members
  • Content Count

    43
  • Joined

  • Last visited

About gianinscozia

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    giancarlo groli
  • Città
    brescia
  • Interessi
    ingegneria, achitettura, musica
  • Lavoro
    studente a termine
  • Mac che possiedo
    mbp 15,3" core duo
  1. scusate, per natale mi hanno regalato un AIRPORT EXPRESS; la prima volta che l'ho scritto mi sono confuso. Non posseggo (anche se non sarebbe per nulla male!) alcun airport extreme, come avevo scritto nel primo messaggio. Grazie ancora per le risposte!
  2. Ciao a tutti. Premetto che non sono esperto sulle reti e in particolare sul wireless, quindi vi spiegherò il problema come posso. Per natale mi hanno regalato un airport extreme. Io possiedo già un router wireless (dlink, mod. g624t) e la mia intenzione era quella di usare l'express solo per collegarlo allo stereo e alla stampante. Ho provato diverse volte a eseguire la connessione guidata (non mi avventuro in quella manuale per via della mia ignoranza in materia) ma mi fermo sempre al punto in cui vuole riavviare l'express; mi dice che ha caricato correttamente i dati, ma non è stato in grado di riavviarlo. Di fatto, quello che succede è che la luce rimane arancio lampeggiante. Aggiungo anche che molte volte l'utility airport non me lo rileva neanche, e mi tocca fare il reset sull'airport, staccarlo e riattaccarlo un paio di volte e poi finalmente me lo rileva. Il sistema operativo che uso è Leopard, e il firmware dell'express è aggiornato all'ultima versione. Ringrazio in anticipo chiunque vorrà darmi un aiuto!
  3. Sono indeciso se comprarmi VMware Fusion, solo che tra poco esce anche Leopard, e quindi volevo chiedere, se qualcuno ne sa già qualcosa, come sarà gestito windows in Leopard. Sarà una cosa tipo l'attuale bootcamp (cioè che devo riavviare la macchina), tipo il fusion (cioè che installa una nuova macchina virtuale nella stessa partizione) o tipo il Fusion (cioè che posso anche sfruttare l'altra partizione in cui avevo precedentemente installato windows, senza crearne un'altra). Grazie!
  4. si, soprattutto lo puoi fare te da solo... ovviamente con un paio di precauzioni (tipo: scaricare le cariche elettrostatiche).
  5. postilla: installare windows lo puoi fare già benissimo adesso con tiger
  6. anche io sono studente di edile-architettura, anche se (purtroppo) giro su mac solo da un anno a questa parte (giusto in tempo per laurearmi...). Al di là delle utopie di chi ti dice "si i dwg si aprono tranquillamente con archicad, vectorwroks, etc", c'è un dato di fatto: nel nostro campo, senza autocad, non si vive. Soprattutto scordati di buttarti nel "mondo del lavoro" senza saperlo usare, e pure spedito. Poi archicad e compagnia sono ottimi, sono un plusvalore, ma è come uno che oggi sa il latino ma non sa una parola di inglese. Per farti un esempio: archicad apre i file dwg, ma legge con estrema fatica le spline e i retini scordateli... e il giorno che dovrai lavorare ad esmepio su un progetto di restauro con 40000 retini diversi, interfacciarsi coi tuoi compari che usano autocad sarà impossibile. In conclusione: la scelta del MBP è ottima, specialmente se abbinata a una cospicua aggiunta di ram. Ti sarà inevitabile montare su bootcamp o parallels (io ho preferito bootcamp) e di conseguenza autocad. Per l'uso "personale" usare mac os x, pure per fare ottimi 3d con archicad (che tra l'altro la graphisoft ti offre a gratis con licenza student) o renderizzarlo con Cinema 4d. Ma autocad rimane (purtroppo, perchè è imbarazzante quanto fa schifo quel programma) imprescindibile, a meno di voler far lotte contro i mulini a vento. OT per SEB: in che città edile-architettura?
  7. mi chiedo: ogni volta che la apple fa uscire un nuovo aggiornamento di bootcamp, devo per forza usare un nuovo cd? non sarebbe più pratico, per chi ha già installato, dare l'opzione di scaricarsi l'installer su un driver esterno di modo da lanciare l'eseguibile in windows? Magari poi il modo c'è ma non me ne sono accorto...
  8. se il documento è stampato (cioè non scritto a mano) puoi provare a scannerizzarlo e dopo leggerlo con un software OCR
  9. kallo, guardati questo! www.charlieoscardelta.com/ grazie angel!
  10. qualcuno sa se call of duty 4 uscirá anche per mac?
  11. Io ho un MBP di primissima generazione, quelli che avevamo dovuto cambiargli la scheda logica per intenderci. Essendo Core duo e non Core duo 2 probabilmente scalderà di più di quelli di ultima generazione, ma scalda davvero tanto e non penso che con le nuove serie abbiano fatto miracoli. La questione per me è questa: è un portatile che spinge tantissimo (in termini di prestazioni), è normale che scaldi Comunque anche a me il calore parte da in alto a sinistra e si irradia verso il basso; penso che lì sotto ci siano i processori.
  12. Archicad sicuramente legge tutti i dwg e li può anche esportare (sono sicuro che lo faccia nella versione commercial, nella educational non sono sicuro che possa esportare). Il problema è che ci sono degli elementi (ad esempio: spline, alcuni retini, etc) che archicad non "traduce" bene. Altro programma che puoi provare è Vectorworks; non lo conosco molto bene ma so che c'è gente soddisfatta. Anche lì puoi aprire ed esportare dwg.
  13. Io mi sono scaricato input remapper e ho assegnato una delle possibili combinazioni (ad esempio io devo premere fn+eject). Per me input remapper è una figata, anche per assegnare il tasto "canc"
  14. Certo, probabilmente anche prima dell'invenzione del pc si viveva senza problemi di questo tipo, così come prima dell'invenzione dei coltelli non si registrano casi di morti per ferite da armi da taglio. Ma siccome viene il nervoso quando ti dimentichi di sta cosa, chiudi lo schermo e devi riaprire, aspettare il riavvio e rispegnere... volevo sapere se c'era una soluzione semplice. D'altronde il mac non era fatto per semplificare la vita?
  15. Ho fatto una ricerca sul forum e magari questo argomento è già stato trattato, ma non ho trovato riscontro. In ogni caso, vorrei chiedere se qualcuno sa se esiste un modo per evitare che quando si spegne, se si chiude il monitor nel lasso di tempo che va dal click su speni all'effettivo spegnimento della macchina, questa vada in stand-by. EHEHEH in effetti sono stato un pò contorto, ma penso sia un problema che hanno in molti. Grazie!