iserse

Members
  • Content Count

    18
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by iserse


  1. Che sia successo qualcosa a Steve?

    no, ti prego no... non mi sono ancora ripreso dall'annuncio della WWDC. sto c...o di 2005, senz'altro un anno interessante, un po' di *****, ma interessante.

    azz! ho scritto per esteso m*rda e sono stato censurato in automatico! fico! non mi ero mai accorto di sta cosa...


  2. Vuoi la mia morte? Se già io meno rogna, perché dovrei aggravare la situazione comprando un computer che è sfigato di suo e di rogne ne porta ancora di più??? Piuttosto, alla prima occasione invece di andare a Parigi mi dirigerò con passo lesto a Lourdes per immergere nell'acqua benedetta me stesso e il mio Mac...

    Beh, serse, ma aspetta ad annullare l'hotel... Mi pare che la notizia per ora non sia ancora ufficiale, non l'ho vista da nessun'altra parte. Io comunque ci devo andare lo stesso, a Parigi ho tutti i parenti (mia mamma è di là) e volevo unire l'utile al dilettevole... Anche se, senza keynote a Parigi, l'incontro Mac di Bardolino assume tutto un altro interesse!!!

    prendi una vaschetta di acqua anche per me... ci faccio un pediluvio... così forse prima di morire ce la faccio a vedere dal vivo sto pazzo furioso :)

    comunque anche dal sito dell'Apple Expo è sparito il riferimento al keynote. spero gli arrivino tante di quelle mail di protesta/rimborso che il nostro CEO preferito ce lo debbano portare di forza a Parigi!


  3. Ragazzi, non ci credo... Spero che la notizia sia sbagliata... L'anno scorso sono andato all'expo di Parigi praticamente solo per assistere a un keynote di Jobs e quello si fa operare al fegato e manda il suo secondo... Quest'anno ci riprovo e ora mi dite che il keynote è stato annullato... E CHE C*ZZO!!! Riuscirò mai a vedere Steve Jobs dal vivo? Per farlo, sarò costretto a recarmi a Cupertino? Come mi muovo, incontro in ogni dove qualche persona famosa, e non riesco a vedere nemmeno una volta l'unica a cui desidererei davvero stringere la mano! :(

    siamo in 2 :(:mad:

    io sto annullando l'albergo... mi resterà sul groppone il volo :mad:

    li mortacci di quel sant'uomo di Steve...


  4. in questo giorno, che ricorderò a lungo per il senso di vuoto allo stomaco,

    in questo giorno, le cui ferite inferte nell'animo tarderanno a rimarginarsi,

    in questo giorno, che si è quasi portato via 15 anni di passione... in un attimo,

    proprio in questo (maledetto) giorno capisco che le parole che il buon Steve, poco prima di ritornare in Apple, pronuciò con la sua solita sferzante ironia ("se guidassi Apple spremerei quel che rimane del Mac per poi abbandonare il businness dell'hardware..."), non erano una provocazione.

    ...e prorio in questo giorno capisco che il "Mio" Mac, così come l'ho conosciuto ed amato, è morto...

    Quindi...

    Addio caro Mac e grazie... di tutto...

    Benvenuta nuova Apple e buona fortuna... davvero...

    forse è sbagliato, forse è la cosa migliore, forse era l'unica cosa da fare e tu, caro Steve, eri l'unico ad avere le palle per farlo.

    quello che di grande e stupendo ci attende posso, con trepidazione, solo immaginarlo.

    quello che di grande e stupendo è stato, sento il bisogno, con la tristezza nel cuore, di ricordarlo...


  5. serse, al momento l'iimac non ha tutto questo bisogno di una cpu più veloce (ben venga, ma da 1,8 a 2 ghz a parte la figosità di avere un bus a 666 mhz non credo che sentiresti la differenza), ma di una scheda video un po' meno arcaica ...

    ergo, questa la mia previsione: la scheda video (secondo la migliore tradizione apple) rimarrà ancora lì invariata, cambieranno SD e bluetooth spacciandotelo per chissà quale meraviglia ed avranno il pretesto per tirare avanti almeno fino al WWDC (ovvero fino a settembre coi tempi biblici di consegna)

    ...azz... spero proprio di no. anche perché l'aggiornameto cui ti riferisci sembra un aggiornamento delle opzioni BTO :-)))

    cmq sono pienamente d'accordo con te, la scheda grafica è un pò imbarazzante per un computer da 1300 euro. una bella GeF6600 gt, oltre che essere più consona al valore della macchina, permetterebbe di stare "al passo" senza maledire il fatto che è saldata sulla scheda madre per un paio di generazioni di software.


  6. Oltre alla scheda video (128 Vram? per Tiger...)credo li doteranno di chip Bluetooth 2 (come i powerbook), un superdrive più potente e dischi più capienti. Credo anche che i prezzi rimarranno invariati.

    credo che per sfruttare al massimo le novità di Tiger non sia essenziale tanto la vram (cmq + ce ne è meglio è...) quanto la programmabilità degli shader della scheda video. se qualche "tecnico" può confermare...

    ho notato che da un po' i PMac DP 2.5 sono in pronta consegna, potrebbe voler dire che IBM ha risolto i problemi sui 970FX e che sia pronta a fornirne di + veloci (potrebbe anche voler dire che nessuno ordina più i PMac...). se così fosse si potrebbe pensare ad un iMac con processori da 2.0 a 2.3 Ghz! con i PMac "bumpati" a dual 2.3 2.5 e 2.8 e single 2.0

    più realisticamente, purtroppo, penso che lo speed bump sarà più limitato: G5 da 1.8 e 2.0 Ghz. che non è comunque male...


  7. io non sono convinto di un aggiornamento della scheda video, visto che ancora viene montata sui modelli di gamma superiore (PowerMac G5), andrebbe sostituita prima a queste!!

    vero! tieni presente però che le maggiori critiche all'iMac sono incentrate sulla scheda grafica che, nel caso del 20 pollici, fa molta fatica a gestire giochi alla risoluzione nativa del pannello. molte critiche sono basate anche sul costo: 1300 euro per un computer con una scheda video da 20 euro, per di più non aggionabile.

    non che io le condivida, però se Apple ascolta i propri utenti (e ultimamente sembra molto migliorata sotto questo aspetto) la prima cosa che farà sarà aggiornare il comparto video.

    per quanto riguarda la 'sovrapposizione' con la linea professionale c'è da dire che i PMac hanno il BTO e quindi chi avesse necessità può già tranquillamente upgrdare la scheda grafica. comunque si spera che una rev. dei PMac sia dietro l'angolo perché sono fermi da maggio!


  8. Dialetti a parte, l'allungamento dei tempi di consegna non significa che stia per arrivare una nuova revisione.

    Da cosa lo deduci?

    beh, solitamente l'allungamento improvviso dei tempi di consegna di un prodotto, che ultimamente è sempre stato disponibile immediatamente, può essere indicativo o di un'esplosione vera e propria degli ordinativi o di gravi problemi nella catena produttiva/distributiva.

    se però a tale allungamento aggiungi il fatto che l'iMac non è stato più aggiornato da settembre (+ o - i sei mesi che apple lascia passare di media prima di aggiornare un prodotto), alle due opzioni sopra riportate si affianca la terza, ossia la possibilità che il modello stia per essere rinnovato.

    vi è poi l'indizio più importante: il mio desiderio crescente di veder aggiornato il "piccolo"! :-)))

    a parte gli scherzi... ovvio che più che una deduzione è un misto di speranza e prove indiziarie.... anche perché le altre due ipotesi (soprattutto la seconda) non sarebbero salutari per Apple!


  9. ieri sera ho notato che su tutti gli store europei i tempi di consegna per iMac sono passati da 24h a 4 giorni. così ho controlato lo store USA che però riportava sempre "same businness day".

    or, ora ho controllato ancora lo store americano ed i tempi di consegna sono passati dalle 24h a 7-10 giorni!

    speriamo in una bella revisione con G5 + veloci e, soprattutto, una scheda grafica + al passo con i tempi...

    ...e magari prezzi invariati (più bassi penso sia un sogno, a meno che non decidano di "uccidere" il povero eMac).

    sperem....