PowerRoss

Members
  • Posts

    2,647
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by PowerRoss

  1. Bisogna dargli con un legno sulla schiena a stà gente... Per il loro bene!
  2. Per salvarti...

    E' da un bel pezzo che questo forum ormai è alla frutta...

    Oltre al fatto che gliarticoli di Macity sono i più faziosi del web...

  3. Sono anni che la meni con stà storia dei "costi di gestione" per giustificare i prezzi europei... Nemmeno considerando l'IVA italiana puoi giustificare 100 euro di differenza al pezzo per coprire dei "costi di gestione" Ma basta! La verità è una sola: sono AVIDI e sul fattore cambio euro/dollaro ci SPECULANO, come su tutti i loro prodotti del resto... PS. cretini noi che ancora li compriamo...
  4. Non te la prendere ma mi sa tanto mi minch..........ata! Sul sito USA di autodesk non c'è nemmeno un accenno piccolo piccolo...
  5. Rispondendo nuovamente alla domanda del topic... Si... per come era una volta (non secoli fa) questo forum è deceduto... Non se ne abbiano i moderatori...
  6. Mai detto che Vista sia stato un "successo"... anzi... Infatti... windows 7 è un enorme SP per vista... correzioni grafiche ma soprattutto un motore migliore, contando che lo sto facendo girare proficuamente su un siemens di 6 anni fa...
  7. Difficile dirlo... secondo me no, visto che di fatto non c'è unalternativa credibile e pronta... Mac OS X è limitato dalla sua stessa licenza... e Apple non ha i numeri per produrre un adeguato numero di macchine in un 'eventuale espanzione al (esempio) 40% del mercato... l'unico modo per mac os x di insidiare windows è quello di sganciarsi dall'hardware proprietario (pur con tutti i problemi che ne deriverebbero)... per Linux, beh... il discorso è semplice... devono puntare su pochi cavalli di battaglia, anzichè dividersi le risorse in una miriadi di distro... e soprattutto trovare dei partner hardware seri con cui aggredire il mercato... ah beh... allora... se il tuo confronto software si ferma al browser, buonanotte...
  8. Ok.. per il resto... Ma...lo stile di Apple ultimamente qual'è? E' "spremiamo gli utenti ma con uno spremiagrumi di design?"... bello stile...
  9. Grazie di avermi anticipato Gennaro... Quelli postati da Sem sono i dati di netapplication basati sulla presenza in web degli OS, peraltro "inquinati" dai dati sulla teleofnia mobile (vedi iphone che coi computer c'azzecca poco)... Globalmente Apple arriva al 3,5-4%... solo in USA al 7,5-8% del mercato pc, beninteso che si tratta di percentuali basate sui dati "shipment sales", ovvero le spedizioni ai venditori fatte dalle fabbriche e che non comprendono il grande mercato dei pc assemblati (che non è piccolo)... Vista ha rappresentato una "delusione" per certi versi ma non certo un flop commerciale dato che è comunque venduto preinstallato su tutte le macchine recenti.. in ambito aziendale solitamente non si cambia il sistema operativo senza cambiare la macchina... è antieconomico... per fare un upgrade si aspetta l'obsolescenza programmata (in ammortamento) del parco hardware, che ha tempi più lunghi del settore consumer... ciò non toglie che Vista non ha saputo dare un adeguato supporto a tutta una serie di dispositivi emergenti come i netbook ed inoltre è stata gestita malissimo la certificazione "vista capable" per le macchine più vecchie al momento del lancio del SO... Se Windows7 mantiene le BUONE promesse della beta pubblica (provata personalmente) Microsoft potrà dire di aver fatto un buon lavoro... Ricordiamo che un conto è poter stravolgere un sistema di nicchia come OS X, un conto è rivoluzionare un sistema globale come Windows... non se lo possono permettere (purtroppo)...
  10. Pensa che windows (xp+vista) ha ceduto ai concorrenti IN TUTTO IL MONDO circa il 1,5% da 10 anni ad oggi... Che crollo eh?...
  11. Con un connettore standard jack da 3,5 mm che funzionasse i problemi visti nel video non dovrebbero accadere... E' un difetto hardware bello e buono... che poi sia veramente così diffuso è tutto da vedere...
  12. E' evidente che tu non hai letto il primo paragrafo del primo post di Nemomnis... Comunque vengono perlopiù citate "caratteristiche" del finder, che secondo me, è la parte dell'OS X che più ha bisogno di una sistemata... Con Leopard hanno aggiunto features utilissime tipo quicklook... Alcuni aggiustamenti sarebbero ben accetti, tipo un "visualizzatore di immagini" integrato migliore di anteprima, soprattutto per visionare intere cartelle miste (immagini + altro), o una maggior personalizzione di spotlight (che rimane ottimo)... ps... è sempre avvilente vedere personaggi "pseudo-intelligenti" che ripetono a pappagallo "Windowsfaschifo, Windowsfaschifo", senza un minimo di ritegno...
  13. Ah beh.. Allora aspetta che chiamo Psystar e gli dico che la causa che ha in piedi di fatto non sussiste... Mi raccomando, oggi tutti ad installare OS X sui Vaio, che tanto non si infrange alcuna legge... :confused: Scusate, ora vado a craccare photoshop...
  14. Qualcuno ha detto "hackintosh"? Efi-X? Psystar? Apple.PC? Eppure sono relatà che esistono... Curioso però... ma sono gli utenti oppure....??
  15. E quindi? Nessuno mette in dubbio (fino a prova contraria) che installare Mas OS X su un PC corrisponda a violare l'EULA... Ma vendere PC assemblati "compatibili" non infrange nessuna licenza di Cupertino... mi pare semplice... il discorso se questo sia moralmente accettabile lasciamolo alle coscienze...
  16. Anche da noi avevamo i laboratori con Autocad e un software GIS essenziale (ArcGIS della ESRI, costo qualche migliaio di euro)... 20 PC per qualche centinaio di studenti... virtualmente potevi anche fare a meno di installarti al tua copia pirata ma non è che si poteva basare un progetto sulla disponibilità dell'aula informatica... oggi la parentesi "pirata" è passata (più o meno) e per fortuna i software ce li fornisce lo studio...
  17. Per Office Home and Student non è necessario essere studenti o insegnanti.. basta non usarlo a fini commerciali/aziendali... (la dicitura "Home" stà lì per questo)... per quello c'è la versione standard... Inoltre si trova facilmente, anzi praticamente ovunque, a molto meno di 130 euro (prezzo di listino)... Sull'Acer nuovo di mio padre era persino preinstallata (non trial)... Comunque Iwork è un buon prodotto, non lo metto in dubbio (keynote è fantastico)...
  18. Parlo limitatamente per Autocad... Prova a presentare ad un professore una tavola in A0 con il tuo progetto con stampata bella in grande sullo sfondo la filigrana "educational version"... Diciamo che ti "istigano leggermente"...
  19. Pacchetto Iwork: Pages Keynote Numbers Prezzo 79 euro utente singolo Pacchetti Office 2007: prezzi ebay/online Home and Student (Word Excel Powerpoint Onenote) 80-100 euro 3 licenze Standard (Word Excel Powerpoint Outlook) 120-180 euro licenza singola Le altre versioni ben più onerose, hanno molti altri programmi (tra cui access) all'interno... Diciamo che tutta questa gran differenza di prezzo non c'è, paragonando anche la qualità (a favore di Office, IMHO)... Per iLife effettivamente non c'è un pacchetto unico per confronto... benchè a volte i programmi preinstallati su molti pc ci si avvicinino (Garageband escluso)...
  20. Esatto... Su questo punto la violazione è molto più palese... Bella domanda... bisognerebbe che l'ingegnere del tribunale aprisse uno di quei PC e sviscerasse il sfotware in questione...Se hanno preso pezzi dell'EFI macintosh è un conto, ma se da soli, o legalemente, hanno "creato" (dio sa come, ma vabbè) un aggeggio che funziona in tal senso, beh... Recentemente la Cassazione ha intimato ad un'azienda che fabbricava mod-chip per la playstation di ritirare il prodotto... la motivazione principale era che modificava un hardware chiuso e proprietario esclusivamente per l'esecuzione di software piratato... La fattispecie di Efi-x e compagnia cantante è ben diversa... infatti non modificano l'hardware presente, nemmeno il bios della scheda madre... inoltre tale "escamotage tecnico" non è propedeutico a far girare software di provenienza illegale dato che il corrispettivo di licenza del S.O. è stato pagato (cosa che non avviene se scarichi un gioco della play). Ciò non toglie che prima o poi la violazione dell'EULA arriva, ma a carico dell'utente... ed è una grande differenza... Hai detto bene... "PUO' "... ma non è un obbligo... L'istigazione avviene quando la condizione di illegalità viene favorita o forzata rispetto alle alternative... questi sono doppiamente "furbi"... se nella stessa scatola del Cassone.PC ti mettevano una bella copia di Leopard con le istruzioni, l'istigazione era palese... ma così non è... le possibilità di "delinquere" sono, a mio parere, le stesse che ha il ragazzino di turno di installarci una copia piratata di Windows... a tal proposito, non mi pare che ci siano impedimenti tecnici per l'installazione di una copia legale di Windows... Oh... sia chiaro... Personalmente non li comprerei.. piuttosto un bel desktop Windows di marca... Sto cercando di far chiarezza sull'aspetto giuridico, nient'altro...
  21. Direi che questoa rticolo sintetizza in maniera efficace l'intera vicenda: Apple PC: cloni MAC all'italiana. Il parere dell'ICT LEGAL
  22. Ora, non per fare il puntiglioso, ma se il rispetto dei termini di licenza mi "costringe" a spendere minimo 500 euro, quello è il prezzo per quel software, non 129 euro, che uno specchietto per le allodole e di fatto è un aggiornamento...Dunque qual'è il prezzo reale (non il compenso o valore) di leopard? ps.. per l'ultima frase.. non mi tentare... Oh, facciamo anche gli spiritosi eh...Mi pare che della questione "pirateria" se ne sia già parlato ampiamente e rimango dell'idea che molte software-house ci abbiamo "marciato" su questo tipo di distribuzione... Furbizia che, una volta tanto, nonè solo italiana... Su questo sono d'accordo... anch'io sono come San Tommaso... riportavo solo alcuni commenti letti qui e lì...
  23. Leggendo la EULA non pare sia così... Non menziona in nessuna parte che BISOGNA avere un precedente sistema OS X installato...
  24. Leopard, con Apple.PC e con Psystar viene regolarmente acquistato a 129 euro/dollari... Quindi il giusto compenso per Leopard è minimo 500 euro di un mac mini... Conveniente direi... Scommettiamo che, per citarne un paio, Autocad e Photoshop non sarebbero così diffusi senza pirateria? Opinione mia eh... Tornando al topic ed alla Apple.PC, purtroppo per i mac-user questi non violano niente, se non il copyright del nome della società ... L'EULA di OS X non vine infranta da loro... Questi vendono computers con mod-chip per il firmware, che se non hanno stringhe di codice copiate dall'EFI-Mac sono perfettamente in regola. Questi poi ti vendono una copia di Leopard, ma potresti comprartela tu da solo e basta... Non ti dicono nemmeno"inserisci il dvd di Leopard"... Il fattaccio lo commetti tu... Resta alla buona volontà e onestà del cliente non infrangere l'EULA... Ne più nè meno... Comunque "dicono" funzionino molto bene questi PC, aggiornamenti di Leo compresi, veloci e stabili... Boh... Certo che anche non funzionasse Leopard, questi restano dei buoni PC.