majortom

Members
  • Content Count

    577
  • Joined

  • Last visited

About majortom

  • Rank
    Assiduo

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Simon Visinoni
  • Città
    Cosmopolita
  • Interessi
    Tutto
  • Lavoro
    Frontiera dell'Innovazione
  • Mac che possiedo
    MacBook 2.0

Contact Methods

  • AIM
    signorsimone
  • Skype
    simonvisinoni
  1. Per le accelerazioni fornite dalla GPU e supportate da Snow Leopard vanno bene entrambe le schede. A titolo di informazione ti indico 3 valori di prestazioni OpenGL forniti dalle seguenti schede: - Radeon 2600: circa 7000 - nVidia 8800GT: circa 8000 - nVidia 9400 (integrata nell'iMac - nei portatili di solito va di meno). circa 4800. La differenze di prestazioni non è drammatica se consideri che la 9400 è una "integrata" (by the way: le integrate non vanno di meno in quanto tali ma perchè hanno lo scopo di fornire prestazioni non esaltanti a quei contesti - come l'uso da office - e costi più contenui).
  2. Non mi risulta che i Mac facciano per conto loro un reset per adattarsi alle nuove modifiche hardware tant'è che viene suggerito il reset delle PRAM "a carico" dell'utente". In ogni caso anche se tu avessi effettuato il reset delle PRAM oppure tu avessi un iMac con scheda video integrata GMA950 (che beneficia di banchi di RAM uguali fra loro) tale eincremento di prestazioni non è giustificato. Teniamo inoltre conto che il collo di bottiglia dei computer di oggi sono le prestazioni degli HD, cresciute in modo molto meno che proporzionale rispetto al resto dell'hardware. Se qualcosa di miracoloso è accaduto, quindi, questo è alivello di HD o streuttura del sw su di esso (permessi? Pulizia delle cache?).
  3. Provatoa vedere cosa dice lo SMART status del disco in Utility Disco? Se è sulla strada per "andarsene" può succedere quello che descrivi. Senti forse anche un "click" che arriva ciclicamente dall'iMac?
  4. Non c' proprio niente di strano nel fatto che supporti RAM di un step più veloci anche se mi sorprende che le supporti a tagli, perquel chipset, grossi. Di solito aumentare contestualmente la velocità della RAM ed il taglio può produrre risultati negativi. In ognic aso la ragione per cui Apple non cita, nel tuo caso, le 800MHz è perchè comunque il chipset le legge a 667 (salvo che, in questo frangente) i benchmark sul throughput della RAM non smentiscano la mia ipotesi)
  5. Ovvio che un computer non è 100% riciclabile, ma gli attuali portatili Apple sono un notevole passo in avanti e si percepisce un progetto "eco-compatibile" dietro.
  6. I portatili a partire dai MB con X3100 a partire quindi dal nov. 2007 sono stai testati OK anche con 6 Gbyte di RAM.
  7. dati i prezzi attuali farei 2+2 per il DC (o memory interleaving) anche se ne vedi solo 3. Diversamente se le RAM hannoc aratteristiche IDENTICHE puoi metterle anche di marche differenti (come me). Ricordati un reset delle PRAM dopo la sostituzione.
  8. Ieri sera facevo questa considerazione: gli emulatori in generale (consideriamo anche i virtualizzatori come Parallels, Fusion e VirtualBox) non sono in gradi di fornire prestazioni decenti in ambito 2D e 3D perchè il relativo hardware è già "occupato" da un altro OS (OS X). Indi, tutto, dal 2D all'OpenGL fino al DirectX è EMULATO, al contrario del codice processore che viene eseguito direttamente dentro i Core Duo in quanto hanno una funzionalità (che credo lavori sui registri) che lo permette. Ma le GPU grafiche ancora non lo permettono. Detto ciò... se il nuovo MacBook Pro ha 2 schede video ne risulta che OS X potrà utilizzare al max 1 delle 2 schede video. La seconda è LIBERA (sempre che non venga implementata la possibilitò di utilizzo in parallelo, cosa che non ho ancora capito se limitata dall'hardware o dal software). La mia tesi: ammesso che la scheda video sia in qualche modo visibile da OS X, allora sarebbe possibile poter farla usare direttamente dall'OS guest del virtualizzatore.
  9. Ho detto: "l'energia richiesta allo spunto". Ma se funziona senza problemi, fine...
  10. Perchè dovrebbe surriscaldarsi il monitor del MB? Quando lo chiudi, si spegne.
  11. Se non impari a postare la gente non ti risponderà . Inizia a rispettare la punteggiatura. Inoltre: hai risolto o meno? Non si capisce un tubo. Non hai nemmeno indicato quale MacBook hai. Metti più dati nei prossimi post.
  12. Io avrei fatto un reset della PRAM, dopo la sostituzione dell'HD. Prova ora...
  13. Se in Monitoraggio Attività alla voce Tutti i Processi non ce n'è nemmeno uno che ciuccia anche solo un 30% di CPU in continuo (sicuro che non cia sia l'indicizzazione di Spotlight in atto?) allora prova con un reset delle PRAM. Se non funziona con un reset della SMC/PMU.
  14. Gli standard di rete/internet sono nati da coloro che poi hanno creato Unix/GNU-Linux. Ma OS X deriva da uno di questi. Tutti gli apparati per le reti si adeguano a questi standard. Indi: se c'è qualcuno fuori dal coro, quella e MS.
  15. Ciao a tutti. Com'è possibile che i programmi che fanno uso del Framework di Apple per la masterizzazione (tra i quali Burn, LiquidCD, Utility Disco) non permettano dimasterizzare a velocità inferiori a 4x? A me servirebbe il 2x e fors'anche l'1x per farli digerire alla Xbox 1st gen.