jozzz

Members
  • Content Count

    20
  • Joined

  • Last visited

    Never

About jozzz

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Città
    , ,

Contact Methods

  • Website URL
    =
  1. jozzz

    Adsl

    Allora, per la CDN ho tentato di avere qualche info dal servizio business di Telecom. Dicono che contattano solo chi ha un numero telefonico intestato a una ditta. Io sono un libero professionista ma il mio telefono è un numero privato. Perciò è un capre e cavoli. Conclusione, per quanto riguarda il mio trasferimento in campagna, credo che il modo più veloce sia un Tiscalisat. In 15 gg ti vengono ad installare 'sta parabola e via. Sono riuscito a contattare un tecnico Tiscali locale, che mi ha dato dei nominativi di persone già abbonate al servizio. Posso quindi vedere di persona come funziona. Per la compatibilità mac, penso davvero che si possa fare (come diceva Achille Bernardo, qualche post fa), anche il tecnico Tiscali era ottimista. Le altre proposte, idee e soluzioni, tutte ottime, tutte interessanti, per le quali ringrazio tutti quanti, non mi tolgono le castagne dal fuoco in tempi brevi. E i costi, come quelli di una CDN, sono comunque superiori al sat. Grazie mille a tutti gli intervenuti. Forse la prossima posta sarà dalla mia postazione in mezzo al verde (spero non solo economico!). a presto Jozzz
  2. jozzz

    Adsl

    Perdinci! Sono stato via da questo forum per 10 giorni e oggi trovo tonnellate di informazioni interessantissime in più! Fantastico! Voglio investigare dunque anch'io le varie soluzioni. Il ponte radio suggerito da Nick mi sembra interessante. Potrei collegarmi con la ADSL che lascio in città? Sarebbe ottimo, non dovrei accendere un nuovo contratto ADSL. Anche la CDN di cui parla Grisù è interessante. Forse per quest'ultima ho qualche dubbio sui costi, non credo che vengano ceduti a basso costo dei collegamenti diretti, ma andrò a vedere. Per quanto riguarda Opensky, mi pare un clone di Netsystem. Non ha le fascie orarie, che è un bene, ma in compenso ha una velocità inferiore (400 invece di 640), e il soltio probelma della richiesta e dell'upload tramite connessione a Kerosene (56 K o isdn). Grazie davvero a tutti per le preziosissime informazioni! E presto. Jozzz
  3. jozzz

    Adsl

    Tempi di latenza alti vuol dire che la linea è veloce ma ci mette un po' ad iniziare? Tipo che devi spedire un file e aspetti qualche secondo prima dell'inizio? Non conosco i GPRS...mai visto uno in funzione. Jozzz
  4. jozzz

    Adsl

    Uhm... Si, il prezzo è davvero molto molto alto. Anche prendendo in considerazione la fascia di mercato ridotta, la necessità di hardware apposito eccetera. Come dove vivi tu, anche dove mi devo trasferire io l'ADSL normale non arrvierà mai o se arriverà arriverà quando è ormai un sistema superato. Ho tentato di capire da Telecom se hanno in progetto di estednere la reta anche a quella zona amena ma cercare informazioni risevate presso il pentagono sarebbe più semplice. Non ti sanno dire nulla, o non vogliono dire nulla. Nella mia ingenuità, nella mia fantasia, immaginavo una lista alla quale aggiungere il mio nome, dati resi pubblici eccetera. Invece no, mistero e burocratismo abbinati in un connubio di stolida omertà. Purtroppo io non posso aspettare che il prezzo cali. Devo traslocare entro due mesi e mi sa che prenderò Tiscali. Incrocio le dita, speriamo in bene. Comunque appena sono in grado di farlo renderò nota la mia esperienza su questo forum. Il primo che scopre qualcosa (anche solo per sentito dire) si faccia vivo. grazie ancora! a bien tot Jozzz
  5. jozzz

    Adsl

    Commenti utilissimi, grazie! Anch'io sospettavo che Netsystem fosse un'offerta meno professionale di Tiscali. Mi fa molto piacere sentire che Tiscali si possa usare col Mac (avevo già messo in conto l'acquisto di un PC, oltre ai 2000 Euro di di installazione...almeno quello adesso posso risparmiarlo). Mi rimane tuttavia l'incertezza sulla qualità del servizio. 400 kbps sec saranno effettivi o, come accade di solito con le connessioni terrestri, si arriva a molto meno? Potrei ritrovarmi con qualcosa di analogo ad un Alice 256 kbps ma che costa venti volte di più? Achille, tu lo hai provato direttamente o conosci qualcuno che lo usa? Oltre alle specifiche tecniche, sai insomma se funziona bene, se il servizio è continuo eccetera? Mario, come te anch'io devo trasferirmi in campagna e sono infatti davanti a questa scelta forzata. Beh, grazie infinte delle risposte, se avete altro da aggiungere o da precisare ve ne sarò davvero grato. A presto Jozzz
  6. jozzz

    Adsl

    Salve a tutti... da mesi sono a tu per tu con un problema: connettermi alla rete con un ADSL satellitare. Le mie ricerche fanno imbuto su gli unici due (credo) provider in Italia, ovvero TiscaliSat e Netsystem. Vorrei sapere se qualcuno su questo forum ha provato uno di questi servizi, cosa ne pensa, se è contento eccetera. In particolare Tiscali chiede la bellezza di quasi duemila Euro per l'installazione dell'hardware necessario, e poi 96 Euro al mese per l'abbonamento. Trovo poco rassicurante firmare un contratto del genere a scatola chiusa. Perciò rinnovo l'appello: se qualcuno conosce la cosa, sarebbe graditissimo sentire le sue impressioni. grazie Jozzz
  7. jozzz

    Adsl

    Pure io sono per il comodato. A me hanno dato un Alcatel home speed touch (mi sa che e' quello che va per la maggiore) Ehternet. Se con l'informatico in generale il concetto di investimento o ammortamento e' gia' di per se molto relativo e tentennante, figuriamoci quanto lo diventa se parliamo di standard in continua evoluzione, come diceva Diego. Il primo modem che comprai, anni fa, un 28.8 divento' obsoleto in pochi mesi e lo pagai una tombola. All'epoca mi sembrava di aver aquistato il teletrasporto di Star Trek, naturalmente. Inutile ragionarci troppo. Meglio non pensare troppo ai soldi almeno per quanto riguarda il modem. Se si e' disposti a dare tra un milione e un milione e mezzo a una compagnia telefonica per un collgamento Internet il problema del risparmio e' gia' superato e metabolizzato, si e' gettato il portafoglio oltre l'ostacolo, per cosi' dire. Se si usa molto la linea il risparmio si fara' sentire sugli scatti telefonici che non scattano piu' e sulla maggiore rapidita' con la quale si riesce a portare avanti il proprio lavoro, ed essere o meno proprietario del modem diventa davvero l'ultimo problema. I problemi sono altri. La connessione non sempre stabile, la velocita' comunque molto piu' bassa del massimo dichiarato, il funzionamento piu' o meno buono in relazione all'impianto telefonico sul quale viene installato il modem... Come spesso accade con le cose di computer...quando va tutto bene e' tutto rose e fiori, quando va male sprofondi negli inferi. Due giorni fa, per esempio, il server per la posta in uscita di Virgilio ADSL non mi ha spedito parecchi importanti allegati. L'ho scoperto alla fine della giornata con diverse telefonate al vetriolo da parte di chi doveva ricevere i file. Ho dovuto riesumare il vecchio collegamento 56K e rispedire tutto. Ritardi, incazzature, figuracce, un vero danno insomma. Che dire? Questo si che e' un problema, in moenta sonante, sopratutto se dovesse verificarsi spesso. Quindi, per tornare all'inizio, W l'ADSL W il modem in comodato ma con le dovute riserve. Comprare il modem secondo me e' come promettere di sposare una ragazza dopo la prima uscita.
  8. jozzz

    Adsl

    figurati...una tipa del 187 mi diceva di mettere i filtri anche sulle prese senza telefono. Splitter costoso...costoso quanto?
  9. jozzz

    Adsl

    credo che la mia situazione con le prese sia piu' campale. Il modem ed il telefono sono su una stessa presa (analogica, no ISDN) tramite un volgare sdoppiaotore trovato nelle patatine. Il filtro e' attaccato sul telefono. E' un rabbriccico, lo so, ma nella stanza dove lavoro non ho altre prese. Forse dovrei contattare il 187 e farmi mettere una presa in piu'.
  10. jozzz

    Adsl

    Ho da una settimana la mia brava linea ADSL con un Alcatel speed touch home. Bene bene, sono assai felice. Non so come ho fatto a vivere prima. Usare la posta, soprattutto, e' una gioia assoluta. OK, dico delle banalita', ma e' per introdurre il lato B che invece non e' cosi' positivo.. Pare che la doppia funzione telefono-internet non funzioni bene qui. Se mi arriva una telefonata durante il collegamento e alzo la cornetta il collegamento cade. Questo succede sempre.Se invece mi collego durante una telefonata gia' avviata riesco a navigare. Inoltre ogni tanto il modem si mette a cercare il sync con la linea, anche senza intervento di una telefonata. ma questo e' piu' raro. Qualcuno sa perche' succede cio'? Inoltre non va via il fruscio ma questo, pare', e' a causa del fatto che ho tre spine telefoniche in casa e due filtri soli, pero' non ne sono sicuro.
  11. jozzz

    Adsl

    Io ho la mia linea ADSL da cinque ore e va bene. Anch'io volevo il modem USB, ma ho finito per prendere quello Ethernet (in comodato) perche' ho letto che con questo sara' piu' facile passare all'OSX. Per il fatto che l'update dei driver per gli hub USB non sono ancora certi. Se non ho cpito male. Cmounque questo funge benone.
  12. jozzz

    Adsl

    Comunque la saga dell'installazione continua, almeno dal punto di vista burocratico. Dopo aver fissato gia' da qualche giorno un appuntamento col tecnico TIN oggi mi ha chiamato una ditta che fa anch'essa le installazioni dell'ADSL, evidentemente in appalto da TIN, per fissare a sua volta un appuntamento. Quando ho detto alla signorina che ero gia' a posto mi ha risposto un po' perplessa che dovra' fare delle verifiche e che mi richiamera'. Chi verra' dunque ad installare l'ADSL? E quando? La risposta e' boh.
  13. jozzz

    Adsl

    Credo che iniziero' senz'altro col collegarmi con un computer solo. Pero' in seguito se questo soft di Vicomsoft non costa tanto (ho scelto il modem in comodato gratutio proprio perche' non ritenevo utile spendere per un router + hub) lo provero'. Ironia della sorte, alla fine pero' lo hub ethernet lo prendero' ugualmente. Anche se su questo forum ho letto che il modem Alcatel in dotazione da TIN funziona anche nella versione USB (quella che avevo favoreggiato all'inizio per lasciare libera la porta Ethernet), noto che la maggior parte dei pareri ritiene che prendendo la versione Ethernet si va piu' sul sicuro. Sopratutto, se non ho capito male, per la non certa implementazione dell'hub USB con OSX.
  14. jozzz

    Adsl

    E questo permette di internettare contemporaneamente dai due computer o separatamente dall'uno e dall'altro? Non c'e' verso. Finche' non ho questa linea installata non ci capiro' piu' di tanto. Tra meno di sette giorni, incrociando le dita.
  15. jozzz

    Adsl

    OK Macteo ho appena letto i tuoi messaggi sul thread OSX & ADSL credo che quanto scrivi li mi abbia alquanto chiarito le idee. Percio' mi sa che andro' su un Modem Ethernet.