drattar

Members
  • Content Count

    8
  • Joined

  • Last visited

About drattar

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    matteo
  1. stessissimo problema. Non credo che sia un malfunzionamento hardware perchè qualche tempo fa apple ha rilasciato un aggiornamento dei driver per la tastiera e da quel giorno non ho più riscontrato il problema nella partizione mac. su windows, invece...un delirio....fatemi sapere se avete novità , sono mezzo disperato!
  2. ma dopo che hai installato windows hai installato i drivers creati da bootcamp? perchè a me i tasti funzione, iil controllo del volume, il tasto destro del mouse, tutto funzionerebbe a dovere. Il problema che ho io è che quando sono in windows mi si blocca la tastiera, credo che i drivers siano fatti con il **** (dalla apple, che non è mica perfetta, proprio per niente...) . non mi lamento solo perchè loro avevano avvertito che non garantivano niente sul funzionamento di boot camp, però chi, come la persona a cui ho fatto prendere l'iMac in questione, ha provato a fare lo switch proprio perchè c'era boot camp, prova la forte tentazione di vendere tutto e rifare un cassone PC che però di questi rompimenti di scatole non gliene ha mai dati.
  3. ...anch'io ho gravi problemi alla gestione della tastiera (e quindi del mouse, chetengo attaccato alla tastiera) da parte dell'iMac. Con un aggiornamento il problema si è risolto nella partizione Mac, ma in windows i driver fanno acqua da tutte le parti, certi giorni i si scollega anche ogni paio di minuti. praticamente è impossibile lavorarci...
  4. ok, tutto a posto, è che i soliti problemi di installazione driver di windows me li ero un pò dimenticati, non ero più abituato a dover fare almeno 20/25 tentativi prima di far funzionare una periferica. nessun problema di compatibilità, quindi. grazie a tutti
  5. sì, compaiono: e, ripeto, la connessione parte, o meglio parte la chiamata, il server risponde, fa i suoi sfrigolii, e verso la fine si blocca su uno dei suoni e nessuno lo smuove più....comunque non avrò quel computer sottomano fino a sabato mattina: quando sarò lì riproverò anche a controllare nella gestione hardware....:-(
  6. ho provato un digicom usb link e un (non meglio precisato) "hamlet". prima ho provato semplicemente ad attaccarli alla usb, dato che di solito vengono riconosciuti e funzionano senza problemi, poi vedendo che non era così mi sono scaricato i driver e li ho installati.
  7. ok, io insisto....ma c'è per caso qualcuno che ha provato a usare un sub analogico su win/bootcamp e a cui funziona? questo mi assicurerebbe che il problema è solo mio...per ora ho provato con 2 modem diversi ma niente...vi aggiorno su cosa riesco a fare, intanto qualsiasi info mi può essere d'aiuto, grazie!
  8. Salve a tutti, questo è il mio primo thread, scusate l'emozione...;-) ho bisogno ( o meglio ne ha bisogno la madre di un'amica ) di portare l'iMac intel nuovo alla casa al mare, dove ovviamente non ho l'adsl, dato che ci sto poco. Questa persona, pur avendo intenzione di passare all' OSX, per il momento (e forse per quasi tutta l'estate) continuerà a usare windows (da me installato con boot camp). Il problema è: come connettersi? modem interni neanche a parlarne, l'usb apple (con gli allegri 49 euro che ti porta via) non è compatibile con boot camp; "poco male" - ho pensato io da perfetto idiota - "tanto sul sistema windows ci posso installare un normalissimo modem usb" . E invece no. (e voglio dire, sarebbe dovuto venirmi in mente che se non va nemmeno il modem apple su un imac avrei dovuto scordarmi di far andare gli altri) O meglio, il modem viene riconosciuto, quando lo attacco alla porta usb, viene installato, mi creo la connessione , tutto va bene finchè , quando compongo il numero e il server risponde, verso la fine dei cigolii-sfrigoli-rumorini tipici della connessione analogica, si blocca su un rumore particolare e non c'è verso di connettersi. Ora, pensavo (premesso che linea e dati di connessione sono a posto): mi devo mettere l'anima in pace e costringere la signora a riavviare e passare all'OSX quando vuole connettersi? e soprattutto, non potrebbe fare l'upload del suo sito da dreamweaver, perchè dreamweaver lo sta ancora usando in windows e da lì non si connette...