andreailcugino

Members
  • Content Count

    457
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by andreailcugino

  1. ti consiglio il netgear 824g bello facile da configurare e compatibilissimo, modem adsl router 4 porte e wifi, costa poco meno di 100 €
  2. alimentatore va benissimo quello che ti danno. gli alimentatori apple funzionano in tutto il mondo, al massimo ti servirà il pirulino fisico per la presa di corrente solo la tastiera a livello di accentate e tasti speciali è diversa
  3. .... file stampa, salva come pdf... certo 400 €*per office ... 89€ e pages e vivevi tranquillo e fai pure più belle figure
  4. secondo me insisti con il modem usb per windows, sarà un problema di impostazioni o driver
  5. sarà che ho fatto le elementari tra il 1986 e il 1991, ma la "c" con "i" ed "e" ha paura e vuole la compagnia dell'acca mutina "h" formando i suoni più forti chi & che in alcune parole la "c" ha paura e per darsi più coraggio chiama la sua sorella gemella "c" si uniscono insieme e ottengono i suoni più duri. a inizio di parola sta tranquilla da sola sotto braccio ad una una vocale... Il k è invece un amico estero che nella ligua italiana viene usato molto poco, il suo uso è quasi esclusivo per parole provenienti da paesi dove non si parla italiano ti prego amministratore metti questo mio OT dentro le FAQ!
  6. consiglio spassionato per essere sicuro di cancellare tutti i dati in modo irrecuperabile? metti il dvd di istallazione riavvia fatto il boot prendi utily disco e inizializza spuntado nelle "opzioni sicurezza" la voce scrivi 0 su tutti byte se sei maniaco puoi fare pure 7 0 i 35 passaggi ma ci vuole un eternità (credo) e devi essere davvero maniaco o un agente segreto
  7. facile è un opzione spunta dentro: preferenza di sistema--->network--->PPP-->opzioni ppp---> sconnetti dopo 10 minuti ( vado a memoria e...)
  8. per estrarre i file dai dvd di istallazione o dai file pacchetto in genere puoi usare Pacifist 2.0 che si scarica da qui: http://www.charlessoft.com/
  9. keynote legge e esporta in powerpoint.., ( ovviamente in PP non hai tutti gli effetti di keynote) se sei studente iworks 06 lo puoi pagare 59 € ( come ho fatto io)
  10. nemesisi consiglio spassionato se il motore va non smontarlo, mac os x ha tutto in automatico deframmentazione utlility di cron che passano in automatico di notte ( se il mac è spento lo fanno al riavvio successivo) anche il tanto blasonato "ripara i privilegi" è un ultima spiaggia in caso di malfunzionamenti, non usarlo se non è strettamente necessario. in caso di rin********menti di sistema GRAVI ( e ti devi impegnare davvero) basta che tu inserisca il dvd di tiger e faccia un istallazione "archivia e istalla" che ricrea da zero una cartella di sistema pulita per il resto lascia la "manutenzione" al sistema ignorandolo bellemente il mac si usa in modo lineare pasticciare con sistema---> pasticcia il sistema (Iineare no? )
  11. ragazzi non sono sicurro che il mac book 17" sia già supportato è uscito dopo boot camp che vi ricordo essere ancora un esperiemento in BETA
  12. credo che tu abbia attivato accesso facilitato via in preferenze di sistema---> accesso universale--> voce mouse e trackpad, lì c'è la possibilità di disattivare il tasterino numerico come mouse vede se è lì il problema
  13. oppure puoi scaricare da http://www.coconut-flavour.com il programma "coconutIdentityCard" che ti dice dove è stato prodotto e anche la settimana di produzione
  14. il computer qualunque esso sia si compra quando serve e mi sebra il tuo momento, leopard non metterà piede negli scaffali non prima di gennaio 2007, gli imac gli aggiorneranno prima o poi, ma è sempre così... io di consiglio di prenderelo e di investire per espandere subito la ram ad almeno 1 gb ( prendila pure da un pcvendolo basta che sia compatibile quella Apple è una ladrata) ti serve un computer ora? compra e vai tranquillo ricordati che sei studente hai diritto a un ulteriore sconto
  15. per WIN VISTA fonte francese ecco i costi in euro ( più o meno attendibili anche per l'italia) - Windows Vista Home Basic Edition : per utilizzo casaligno con funzioni base 200 € - Windows Vista Home Premium Edition per untilizzo medio con supporto all'alta definizione e alla creazione di dvd : 400 € - Windows Vista Business Edition per utilizzo business con in + strumenti di gestione approfonditi e di rete : 650 € - Windows Vista Enterprise Edition :destinata ai gestori di rete avanzati con integrato virtual pc 800 € - Windows Vista « Ultimate Edition » : con tutte le caratterische della home premium con in + programmi per il podcast,il tunign del sistema, per la creazione di dvd e musica e il supporto avanzato a giochi : 500 € tutti i prezzi iva esclusa.... ragazzi stiamo tra i pazzi.... il prossimo che dice che tiger con 139 € è costato molto gli stacco la testa a colpi di cd beta di Vista
  16. io adoro textedit piccolo, completo e veloce e gratis! qui la mia schermata tipica durante lo studio e il prendere appunti http://www.flickr.com/photos/andreafis/167721640/
  17. tutte le serie han avuto una piccola % con difetti, che abbiamo qui discusso e cercato di riparare o fatti mandare in assistenza a mia memoria negli anni di dico: - alcuni imac dv a cui moriva il disco rigido ( una bella partita di maxtor fritti) - ibook g3 a cui dopo circa 13 mesi si spegneva la retroilluminazione ( ovviamente a 13 mesi ...) - cubi che si riavviavano random - emac che si ciucciavano batterie di pram per non riaccendersi - emac che a massimo volume altevano i coloria schermo per distorisioni magnetiche delle casse - titanium scorticati con la vernice - titanium scottanti a 500 mhz...e che a cui non prendeva l'airport - aggiornamenti a os x 10.1 che han fatto morire molte stampanti ( non venivano riconosciute) - l'aggiornamento a 10.2.7 che ha fritto molte batterie di ibook e powerbook sballando per sempre un chip nella batteria ... - imac g5 e powermac g5 con ventole che di punto in bianco diventavano gallerie del vento - powermac g4 rumorosissimi per misteri ( tantà che rispedirono a tutti un alimentatore nuovo) - alimetatori a yoyo che si scorticavano o che perdevano il connettore - firewire che morivano (sui più disparati modelli) - ibook a conchiglia con dischi rigidi zapponi e mettori cd fasulli - modem 56k che non vanno olte i 40 (MAI !) tutti sono stati più o meno ripartati ma questo negli ultimi 8 anni... e parlo ovviamente di problemi... che qui si è parlato, quindi tutte le serie han difetti ma tutte le serie verrano qui supportate tecnicamente dove possibile, e dove impossibile con prove e una spalla su cui piangere uniti al forum
  18. il macbook e il macbook pro sono le macchine più nuove e più vendute e quindi quelle che maggiormente si parla, a ogni uscita di modelli nuovi si parla moltissimo della novità, e soprattutto nel caso di cambio così radicale di architettura, poi ovviamente su un forum tecnico si parlerà dei problemi incorsi in un particolare esemplare... e si parlerà solo dei problemi.... se non sai leggere tra le righe ogni anno TUTTI i modelli apple erano pieni di difetti,..... NO qui si parla dei difetti, tutto qui...
  19. adobe sta facendo qualcosa ma è ancora in beta, comunque concordo con gennaro iphoto e aperture hanno in comune solo il fatto di gestire le foto per il resto rispondono a esigenze e flussi di lavoro diversi per non dire opposti
  20. abbassati i prezzi di mac mini -30 € il solo -50 € il duo abbassati i prezzi di imac -70 € per il 17" -100 € per il 20" altro non mi sembra