Astridios

Members
  • Content Count

    57
  • Joined

  • Last visited

About Astridios

  • Rank
    Assiduo

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Dino
  1. Perdona la curiosità , ma come fai a sapere che Apple risolverà in tempi brevissimi?
  2. Ho chiesto a un riparatore, che mi ha detto che secondo lui si è bruciato il chip che controlla le porte. Va cambiata la scheda madre. Quindi il bluetooth va attivato? Non c'e' un'attivazione automatica? in tal caso la vedo dura...
  3. Ciao a tutti, a causa di un recente temporale qui in Toscana, ho avuto la bella sorpresa di ritrovare il mio iMac core 2 duo con tutto il banco di porte USB bruciate: il resto funziona, ma non riesco a controllarlo perche' naturalmente non riconosce tastiera e mouse. Escludendo sia l'idea di ripararlo (a meno che non trovi una scheda madre usata a buon prezzo) sia di buttarlo (considerando nel resto che funziona perfettamente) vi chiedo aiuto per capire se esistono soluzioni intermedie. A vostro parere, se io compro una tastiera bluetooth Apple, questa viene riconosciuta "al volo" senza bisogno di installare driver etc. oppure dovrei comunque entrare dentro il computer? E poi, mi servirebbe comunque un mouse bluetooth o lo posso collegare alla tastiera wireless? Domanda un po' folle: non esiste nessun marchingegno per trasformare la firewire (che funziona) in usb? Grazie molte, ogni suggerimento e' benvenuto!
  4. Vorrei solo sapere se c'è un programma che integra le funzionalità di sistema con altre (ad es. salvare in formati differenziati). Su sys 9 ne usavo uno che adesso non ricordo più.
  5. Ciao, potete consigliarmi il miglior programma possibilmente freeware o shareware per fare gli screenshot in alta risoluzione ma che mi permetta anche di catturare particolari di video in modo che poi possa inserirli dentro gli impaginati cartacei? Grazie molte a chi mi risponderÃ
  6. Ho risolto: era molto semplicemente il telecomando che si era disconnesso. Se dovesse capitare a qualcuno: tasto "Menu" e freccia sinistra tenuti premuto per qualche secondo e si rifà il pairing.
  7. Salve a tutti, credo di aver fatto un pasticcio serio con la mia ATV e vi sarei molto grato se poteste darmi un aiuto. Dopo averla "sbloccata" con la patchstick (e fino a lì tutto bene) ho provato a creare un'altra patchstick con ATVusb-creator per installare XBMC e Boxees. Facendola breve, la cosa non ha funzionato tanto bene perché adesso la ATV, pur riavviandosi regolarmente se si fa l'unplug, è bloccata sul menu iniziale e il telecomando non ha nessun effetto: né per spostarsi tra i menu, né per metterla in sleep e neppure, cosa più grave, il comando menu e "-" per fare il factory restore. La cosa strana è che la comunicazione da terminale funziona, e quindi mi chiedevo se non è possibile fare il factory restore proprio da terminale. Grazie a chi potrà darmi un aiuto.
  8. Semi-OT: http://digg.com/apple/Rumor_Is_the_Apple_TV_being_replaced Ho imparato ad usarla appena adesso...
  9. Ahhhh.... adesso capisco tutto!.... Eh sì, un'indicazioncina ci starebbe...
  10. Confermo, la Apple TV ha potenzialità enormi, se sbloccata. Come esce di fabbrica è affascinante ma troppo limitata. Io che sono tutt'altro che smanettone ce l'ho fatta a patcharla dopo non so quanti tentativi, ma adesso è davvero un'altra cosa: ci posso vedere film in tutti i formati, ci posso attaccare un HD esterno etc. etc. Adesso sono alle prese con una nuova sfida (per me...): fargli vedere e montare automaticamente un disco esterno attaccato al mio iMac....
  11. Mah, ognuno ha la sua percezione del rumore, ma la mia Apple TV non mi sembra faccia un rumore così fastidioso, e di sicuro quando è in stand-by non fa alcun rumore. Non so che dire, io una chiamata all'assistenza Apple la farei...
  12. Non esiste per Mac, ma esiste per PC, come è scritto anche nell'articolo (http://www.i-doser.com/). L'operazione è naturalmente una bufala come tante (ma, permettimi, il tono saccente e moralista della risposta lo trovo veramente fastidioso).
  13. Salve ragazzi, l'azienda per cui lavoro sta cercando sviluppatori di applicazioni a finalità educativa per iPhone. Credo sia una buona opportunità per chi ha la capacità , l'entusiasmo e la voglia di creare qualcosa di nuovo per questo oggetto che, ne sono convinto, rivoluzionerà la formazione mobile. La sede di lavoro è (preferenzialmente) Firenze o Genova. Chi è interessato può scrivermi in privato. Grazie!
  14. No, quando dopo qualche ciclo di ricarica cominciava a stampare malino ricompravo una cartuccia nuova. Però io davvero ho esigenze molto basiche (stampo solo testo, e mi basta che si legga o poco più).
  15. Secondo me tutto dipende da quello che uno deve fare: ad esempio per le mie esigenze, modeste, le cartucce originali possono essere migliori quanto si vuole (e di sicuro lo saranno), ma se posso spendere quattro volte meno lo faccio molto volentieri: la vecchia Stylus era fantastica proprio perché mi potevo ricaricare le cartucce da solo, fino a quando le testine si distruggevano e allora ne compravo una originale, che ricaricavo e via e via... E devo dire che, pur usando un Pelikan scrauso, non ho mai avuto problemi di scolorimento, o forse sì ma nemmeno me ne sono accorto. Insomma fare discorsi da puristi della cartuccia origionale in questo campo mi sembra francamente esagerato, o, diciamo, poco flessibile.