lalokp

Members
  • Posts

    215
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by lalokp

  1. da quello che posso capire Maximum Coverage comprende una copertura anche per l'antenna, riducendo la possibile perdita di segnale, utile secondo me se non vuoi graffiare la striscia di metallo attorno all'iPhone4.
  2. Tranquillo, ho ordinato da loro tante volte, mai nessun problema.
  3. Sono nato in Svizzera ma sono cresciuto in Gran Bretagna, da anni divido il mio tempo tra Stati Uniti, Italia e Galles.
  4. In Italia siete poco abituati a lamentarvi "concretamente" quando qualcosa non va, basta vedere come lasciate condurre la nazione senza fare nulla. Come in molte altre cose, anche riguardo ai problemi di questo negozio ho potuto vedere i clienti che si lamentano ad alta voce tra di loro ma preferiscono cambiare punto vendita piuttosto che sollevare polemiche o contattare magari la casa madre, come invece ho fatto personalmente in un paio di occasioni.
  5. full body comprende tutto, davanti e dietro. Se hai cura di pulire bene il prodotto prima di applicare le pellicole e segui bene le istruzioni , senza avere fretta, vedrai che il risultato é decisamente valido, la sola "seccatura" é dover lasciare il telefono o l'ipod fermi per 24 ore dopo l'applicazione.
  6. Io mi sono sempre trovato molto bene con le InvisibleShield, dopo diversi anni so ancora attaccate al loro posto e sono decisamente solide, non le buchi nemmeno con un coltello. Le trovi qui ZAGG | invisibleSHIELD | iPhone, iPod Cases, Screen Protectors, Covers, Shields, Skins, Invisible Shield
  7. Sembra la normalità negli Apple reseller, personalmente ho avuto diverse brutte esperienze presso uno ben noto di Padova (e chi é della zona sicuramente può confermare storie simili, i clienti si parlano tra loro, hint hint) dove chi entra viene sempre trattato con un' aria di sufficienza e infastidita, come se si andasse a disturbare il personale. Se non si va per comprare almeno €1500 di materiale difficilmente ti rivolgono la parola e in paio di occasioni mi sono sentito addirittura rispondere frasi del tipo "mac mini? non ci abbassiamo a vendere niente sotto una certa cifra!" oppure "una tastiera BT? non ne abbiamo disponibili ma le dico che non ho intenzione di farle un ordine per così poco." Inutile dire che basta attraversare la strada é c'é un MediaWorld con un discreto Apple corner o si può sempre comprare online. Stupisce che rimangano in affari da anni.
  8. Parallels ti proporrà un file disco virtuale dentro la cartella Documenti/Parallels ma si può scegliere dove salvare i file disco, quindi anche su un disco esterno.
  9. Come prima cosa di consiglio di saltare la 9.10 e di scaricarti direttamente la 10.04 (la trovi qui Download | Ubuntu ). Al termine del download la puoi tranquillamente installare tramite parallels o altri programmi di virtualizzazione semplicemente indicando il file immagine al programma come sorgente di installazione invece del lettore dvd. Il software si avvierà e presenterà un menu dove offrirà la possibilità di eseguire come live cd o di installare. Anche se scegli di eseguire in live, magari anche solo per dare un'occhiata, potrai eseguire l'installazione cliccando sull'icona che ti apparirà sul desktop. L'installazione é totalmente guidata e se non scegli di cambiare nulla (opzione consigliata per lo meno all'inizio) allora ti basterà scegliere un nome utente ed una password e poi limitarti a premere "avanti" per un tot di volte per ritrovarti il sistema installato. Spero di essere stato abbastanza chiaro, se vuoi maggiori istruzioni le trovi qui Installazione/Grafica - Wiki di ubuntu-it . ciao.
  10. Se si tratta di un iMac bianco mi sembra di ricordare che per una specifica serie di imac che presentatvano lo stesso difetto di una o più linee bianche verticali Apple sostituisce gratuitamente il pannello lcd, basta portarlo ad una delle sedi di assistenza ufficiali.
  11. Ho il tuo stesso problema, non so per quanto vorrò continuare a consumare così tante batterie, quelle ricaricabili durano ancora meno e le usa e getta sono una spesa continua (per non parlare dell'inquinamento). Peccato perché il mouse mi piace proprio e ormai mi sono abituato a certe sue funzioni che gli altri mouse non hanno.
  12. Ciao, hai fatto l'installazione dei driver con il dvd di sistema del tuo mac? Hai poi eseguito l'aggiornamento a bootcamp 3? Da ma funziona tutto perfettamente sia sul mini (modello di ottobre 2009) sia sul macbook pro 13 di quest'anno.
  13. Come ho provato a rispondere nell'altro thread che hai aperto (e fino a questa mattina i messaggi erano spariti) e come ho provato a rispondere privatamente (errore inspiegabile che appare anche a te) la chiavetta perfetta per le tue necessità é la Super Web Time di 3, la compri (€49) e poi paghi solo il tempo di connessione senza costi fissi mensili e senza contratti annuali (€0.90 all'ora), senza contratti e senza obblighi, ed é ricaricabile come un cellulare.
  14. Dimenticavo, i modelli di chiavetta proposti funzionano con Mac, Linux e Windows.
  15. Credo che il prodotto più adatto (lo uso anch'io quando risiedo qui e l'ho fatta prendere anche a degli amici americani che passano ogni anno un mese in Itala) sia la chiavetta di 3, nessuna spesa fissa, se la usi spendi altrimenti nessun problema, € 0.90 all'ora, l'opzione é la SuperWebTime.
  16. Esatto, puoi mantenere automaticamente sincronizzati i file su tutti i computer che vuoi, puoi inoltre condividere cartelle con amici o collaboratori e chiunque può aggiungere o rimuovere documenti all'interno delle suddette cartelle che verranno sincronizzate per tutti i membri del gruppo.
  17. Lo spazio adesso é stato portato a 10GB portando altri amici, 250Mb per ogni persona invitata. Molto comoda la funzione di poter inviare il link a cartelle di foto o a file anche molto voluminosi via email che permette quindi di superare il limite di molti account di posta a pochi Mb per gli allegati.
  18. Non é chiaro se vuoi passare a Leopard con l'occasione o restare a Tiger. Se passi ad una versione più recente di sistema operativo voler mantenere le impostazioni di un sistema precedente potrebbe causare qualche pasticciio, la cosa più sicura é quella di reimpostare le preferenze di uso direttamente sul nuovo sistema. Se invece vuoi restare a Tiger, non é chiaro allora che risultato vuoi ottenere, cioé per quale motivo senti il bisogno di una reinstallazione. In entrambi i casi comunque, il programma (gratuito) migliore che puoi usare per un backup completo del disco é Carbon Copy Cloner, con il quale puoi fare una copia completa di tutto il disco fisso in un altro disco esterno e poi andare a riprenderti tutti i dati personali in fase di primo avvio automaticamente oppure a mano in un secondo momento.
  19. A me le ricaricabili sono durate solo una settimana contro il mese circa di quelle normali, penso però dipenda dal tipo di batterie che ho usato, quelle da macchina fotografica adatte quindi a piccoli burst di energia ma non ad un uso continuo. La tastiera rimane impassibile anche con il computer usato tutto il giorno.
  20. Allo stesso prezzo c'é anche la Logitech 3500, sempre con microfono integrato, funziona perfettamente sotto Mac osx, linux e Window 7, senza driver. Si vede e si sente bene, buona sensibilità alla luce.
  21. la Logitech 3500 (29 euro da mediaWorld) funziona perfettamente sia con skype che iChat con tutti i sistemi operativi.
  22. Ti stai complicando la vita per nulla: se entrambi i computer sono in rete wifi per andare su internet allora sono anche in rete tra di loro. Accertati di aver scaricato i file samba per ubuntu e di aver attivato la condivisione dei documenti tramite SMB nelle opzioni avanzate del mini. Ricordati poi di attivare la condivisione per le cartelle che vuoi sfogliare e/o modificare in rete.
  23. La differenza dei materiali di costruzione fa una bella differenza, la mancanza di firewire nel mio caso é una discriminante ma devi vedere tu se pensi ti possa venire a mancare, per il resto le macchine sono abbastanza paragonabili. Anche se lo sto usando sull'iMac e mi trovo molto bene ti consiglio di aspettare per il magic e di provare prima a vedere come ti trovi con il touchpad, potresti scoprire anche tu come molti di noi che non ne sentirai il bisogno.
  24. Mi dispiace dirtelo ma si tratta proprio di un lavoretto alla McGyver: http://www.ifixit.com/Teardown/iMac-Intel-20-Inch-EMC-2266/658/1 consiglialo di usare un'unità esterna, le trovi anche con 50-60 euro e ti risparmi tanti mal di testa.