PeterMac80

Members
  • Posts

    17
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Pietro
  • Città
    Trapani
  • Mac che possiedo
    MacBook white 2GHz/2GB ram/80 GB HD

PeterMac80's Achievements

Newbie

Newbie (1/3)

10

Reputation

  1. Ciao. Allora, è importante sapere alcune cose: che box stai usando e che software per ndas. Io uso ximeta. Secondo quello che indica lo stesso produttore, è possibile lo sharing fra più macchine in contemporanea. Per la seconda questione, non credo sia previsto un accesso ftp o cose simili. Potresti provare a creare una piccola VPN tra la rete in cui si trova il NDAS e la seconda rete. In questo modo le due reti diventano un unica rete e potresti ritrovarti il disco montato sulla scrivania anche se è in remoto. Non ti assicuro nulla, mai provato a fare questa cosa.
  2. Ciao! Allora: 1) Un sistema NAS (Network Attached Storage) è una sorta di server con tanto di indirizzo ip a cui accedere tramite ftp, http, ecc... Un po' come se fosse un computer su cui hai accesso per fare dei backup o altro, l'unica differenza è che può essere costituito da un semplicissimo box per hdd esterno (ovviamente hanno gia dentro un software che ne permette la gestione via browser). Il sistema NDAS (Network Direct Attached Storage) è più semplice, veloce e non necessita di particolari configurazioni. Infatti esso utilizza un apposito software (http://www.ximeta.com/) che va installato sul Mac (o pc) nel quale si inserisce una sorta di "codice" stampato direttamente sul box esterno. In questo modo il programma identifica univocamente il box (e quindi l'hard disk) che è fisicamente collegato con un cavo di rete (piuttosto che con l'usb o firewire). Tu vedrai sul desktop del tuo Mac l'iconcina del disco "montato". Chiaramente la velocità di trasferimento è inferiore (10/100 Mbps) rispetto a quella dell'usb o firewire (480 Mbps). 2) Il collegamento che ho fatto io è finalizzato ad accedere alle risorse presenti sul disco esterno, direttamente col wifi. Quindi io mi trovo in qualsiasi parte della casa con il mio MacBook e ho a disposizione un hard disk da 250 GB come se fosse sempre "attaccato" al portatile. Posso quindi vedere film, ascoltare musica, ecc... pur non essendo fisicamente presenti nell'hard disk del MacBook. 3) Ho fatto così. Al mio router adsl (zyxel 660 hd) che ha 4 porte ethernet è collegata la base airport express e anche il box NDAS. Si installa il programmino NDAS Utility di ximeta (che dovrebbe essere in dotazione al box, ma ti consiglio di scaricare la versione mactel su sito), si crea un nuovo NDAS inserendo i famosi codici presenti in qualche etichetta del box e il gioco è fatto. La base airport deve avere DISATTIVATA la casella "assegna indirizzi ip" dal menù "Network". [ATTACH]4101[/ATTACH] In questo modo gli indirizzi ip che il router assegna alla base e quelli che la base assegna al mac sono sulla stessa classe, quindi si "vedono". Ma a noi questo frega poco, basta che funzioni!! [ATTACH]4102[/ATTACH] P.S.: il mio box NDAS è un Hamlet HEXD3UTX
  3. RISOLTOOO!!!! Ci sono riuscito. Adesso Posso accedere all'hard disk esterno (ndas) mediante l'airport. Giusto per la cronaca, tramite l'utility amministrazione airport, si deve disattivare la casella "assegna indirizzi ip" nella sezione "network" della base. Ho fatto subito delle prove: ho aperto film, musica e altro da remoto e funziona benissimo per tutto il perimetro della casa senza incertezze. Chissà se delle soluzioni winzozz based sarebbero così efficienti;) . Grazie a tutti.
  4. Ciao a tutti!! Ho un problemino che non riesco a risolvere. Di recente mi è venuta la bella idea di voler accedere ai dati contenuti in un disco esterno mediante la base airport. Ho acquistato così un box esterno che non è esattamente un NAS ma un NDAS, ovvero non necessita di protocollo tcp/ip per collegarsi ma bensì di un programmino che monta l'immagine del disco. Con il collegamento ethernet funziona benissimo (macbook collegato al router e ndas pure), ma con l'aiport niente da fare (macbook collegato all'airport, ap collegata al router e ndas al router). Eppure nelle istruzioni dicono che è possibile collegarlo con un access point wifi. Qualcuno di voi ha idea di cosa si possa fare? Grazie infinite!!!!
  5. PeterMac80

    airport express

    Ciao a tutti!! Io ho l'airport express da qualche settimana e non ho nessuno dei problemi sopra elencati. La tengo spesso spenta e non ho bisogno di riaggiornare nulla. Ho impostato con "utility amministrazione airport" il wpa2, restrizioni di accesso con MAC address, ecc... e tutto rimane come l'ho settato. Riguardo la potenza del segnale è ottima, nel senso che prende anche al piano di sotto (una o due tacche). E' possibile che l'airport di Zan possa avere qualche problemino.
  6. E' successo anche a me. Io ho risolto resettando la pram (all'avvio premere alt+mela+p+r) e la pmu (a mac spento, premere il tasto di accensione per 5 sec senza batteria). Hai per caso reinstallato il sistema?
  7. Io ho provato winzozz vista rc1 (dovrebbe essere l'ultima release) sul macbook: installazione nativa (supporta l'efi), ha preso quasi tutti i drivers (tranne l'audio che da qualche problema), raggiunge un punteggio globale di 3,9 (o 3,5 non ricordo bene) quindi ha gli effetti "aero" attivi. Risultato: 10 minuti dopo l'ho eliminato, Mac è sempre Mac. E' più idiota di xp!! PS: ho chiesto scusa al macbook per l'offesa.
  8. E' successo anche a me almeno una decina di volte. Ogni volta resettavo la pram e il problema sembrava almeno per il momento risolto. Stranamente da un po' di giorni non lo fa più. Che sarà mai sta cosa???
  9. Se dall'utility disco del cd installazione non si vede l'hdd, ti consiglio di non fare esperimenti e chiama l'assistenza.
  10. Giusto. Prova VLC e vedi come va. Comunque, visto che con quicktime va tutto liscio, passa alla versione pro nel modo in cui fanno molti ;-)
  11. Ciao. Io uso quicktime pro e si vede benissimo. Addirittura ho aperto 9 film in contemporanea e raramente qualcuno presenta qualche scatto. Ho installato divx 6.5 ed ho 2 GB di ram.
  12. In effetti non è normale quello che ti capita. A proposito, come fai a visualizzare la velocità della ventolina? A me non la visualizza con nessuna widget. Sul sito di speedit ci sono le caratteristiche della versione 0.7 (ha anche il controllo della gpu). Ma da dove si scarica? C'è solo la 0.5.
  13. Il fatto che bisogna installare coreduotemp per far leggere la temperatura anche ad altri widget non mi sembra affidabile. Probabilmente il plugin su cui si basa coreduotemp (credo speedit) non è ancora ben perfezionato. Ad esempio, spesso mi dice che il clock corrente è 1 GHz e rimane tale qualsiasi cosa stia facendo. Meglio aspettare qualche nuova relese. (ps: e la velocità della ventolina????)
  14. Ciao niko, io ho appena provato istat nano (ultima ver.) e la temperatura non viene visualizzata. Per adesso funziona solo temperature monitor. A proposito il mio macbook ha come numero di serie 4H629..... sarei curioso di sapere se chi ha il macbook come il mio (o successivo) ha lo stesso problema.