lorenzo

Members
  • Posts

    528
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by lorenzo

  1. Non è che l'aggiornamento italiano cerca i numeri di versione del software italiano (e invece trova quello inglese)? Non è che l'aggiornamento di sicurezza di excel è già compreso negli ultimi aggiornamenti installati (tipo SP2) e per questo motivo non te lo lascia fare? Prova a buttare via le preferenze del software che trovi nella libreria utente. se al riavvio non funziona io disinstallerei (con 'remove office') e reinstallerei tutto, tanto ci vuole poco con Office 2004 (ti copi la cartella di installazione nella cartella applicazioni). Poi tiri giù SP2 + ultimo aggiornamento e li installi in locale.
  2. no, sui G5 non è possibile fare il boot da un disco USB, ma solo con Firewire.
  3. Mi associo. Ci mancava la mitica Oceania.....animatrice instancabile del forum. Non mi ricordo se su IMac lampadone + Jaguar c'era già tutto ILife compreso. Vado a vedere di sopra quando ho un attimo e controllo nei vecchi dischi di installazione.
  4. hai provato a fare un giro completo dell'hardware test? ti consiglierei di farlo, se tutto è a posto a livello hardware io riformatterei e installerei da nuovo.
  5. Grazie, comincio a pensare che sia proprio un problema di ffmpegX (un baco?), l'ho visto segnalato da altre parti. Ora proverò MovieGate, oppure mi compro DVD2oneX o Toast 7.
  6. http://www.xlr8yourmac.com/systems/g4_mirrored_drive_doors/noise_reduction/g4_ddr_noise_reduction.html forse ti può servire
  7. riprovo in caso qualcuno mi sappia dire
  8. credo che tu abbia risolto più con la seconda azione che con la prima...
  9. W gli switchers http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=3106
  10. Io farei così: - avvio da CD di installazione (tasto C all'avvio), riparazione disco e permessi. - Se al riavvio è tutto a posto non indagherei oltre ;-)
  11. Premetto che non sono affatto esperto di masterizzazione DVD. Ho preparato una cartella video_TS con tutti i crismi (verificato con VLC) e l'ho data in pasto a FFMPEGX 0.09v con tutti i suoi binaries aggiornati, scegliendo come output il DVD attraverso l'encoder mpeg2enc. L'unica opzione attivata (tra l'altro già di default) era quella di comprimere il contenuto per farlo stare in un DVD singolo strato. Le dimensioni della cartella erano di circa 7.5 GB Ci ha messo più di 12 ore! E' normale? Uso un IMac G5 2.1 Ghz, 1.5 GB Ram, disco da 250, OS 10.4.5, nessun software particolare in background. grazie!
  12. dal dizionario ( TS inform., allestire, realizzare un sistema di elaborazione o un programma a partire da un progetto preliminare, attraverso varie fasi intermedie, fino alla sua messa in opera definitiva. In sostanza BT è un protocollo che ha delle specifiche standard universali, esplicitate in varie versioni (1.0, 1.1, 2.0 ad esempio) che ogni produttore 'declina' secondo le proprie particolari esigenze. A volte le scelte particolari di ogni software-hardware producono qualche incompatibilità pù o meno manifesta e risolvibile con aggiornamenti. Un caso tipico è quello dei browsers web: sono tutti capaci di visualizzare codice HTML ma ognuno...a modo suo, non rispettando perfettamente le specifiche di www.w3c.org per esigenze di personalizzazione o commerciali. PS- sulle chiavette D-Link mi sembra ci siano diversi 3ds in giro sul forum
  13. Ci sono fior di discussioni in giro sulle ventole dei Mac, specialmente g4 e g5. E' che siamo abituati bene, ad avere macchine silenziose, non come quegli asciugacapelli dei PC, allora ci lamentiamo al minimo movimento Scherzi a parte, ci sono in giro vari suggerimenti, ad esempio: http://www.macosxhints.com/article.php?story=20051106063023177 oppure qui http://www.macosxhints.com/article.php?story=20050615225400141&lsrc=osxh Una cosa che ho provato anche sul mio IMAC G5 ISight è quella di resettare la PRAM e impostare le opzioni del processore (come suggerito in un articolo citato). Da me funziona, anche se posso dire che il mio Mac di suo è già abbastanza silenzioso. Mai però come l'inarrivabile vecchio DV400.
  14. per il disco rigido vedi http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=10033 La ram si cambia facilmente dall'apposito sportellino, per la CPU niente da fare mi sa. Puoi cambiare il lettore cd ma quelli a 'mangiadisco' costano una esagerazione. Molto meglio un masterizzatore esterno firewire. Con 512 Mb di Ram e un disco da 80, il mio DV400 con Panther e quello di tanti altri vanno che è una meraviglia. Scrittura, internet, audio e un pò di video con Imovie 3 o 4. Niente pretese di montaggi video iperveloci, però. Ma se hai pazienza puoi fargli quasi tutto, tanto non si pianta mai, o quasi. Stiamo parlando di una macchina della fine del 1999, considera.
  15. non sono così esperto nel merito e non saprei come aiutarti ulteriormente se non consigliandoti: - di fare una ricerca sul forum, ci sono altri 3ds che parlano di problemi di connessione bluetooth - che potrebbe trattarsi di un diverso problema di implementazione di specifiche BT tra Apple e Win - che invece semplicemente, come accade molto spesso, sia un problema di driver delle chiavette USB Hai verificato la compatibilità della chiavetta USB collegata al Mac con tutti i servizi di rete OS X? sul sito del costruttore ci dovrebbero essere spiegazioni.
  16. La cosa è veramente fastidiosa e sa di presa per il sedere. Aggiungete il fatto che la garanzia vale solo per l'utente singolo consumatore, mentre se lo stesso oggetto viene fatturato a una ragione sociale con partita IVA, la garanzia del secondo anno non vale (a meno che non sia espressamente garantito dal costruttore). E' semplicemente vergognoso il modo ambiguo in cui è stata espressa la direttiva con le conseguenti applicazioni nazionali. Non bastava il fatto che già la consueta garanzia presentasse possibilità di dubbio. Per fortuna varie aziende, in questo caso più serie di Apple, hanno esteso la normale garanzia anche al secondo anno e qualcuno anche al terzo già da tempo.
  17. Scusa non ho capito bene la domanda. Se intendevi chiedere come regolare l'aggiornamento automatico del software di sistema da pannello di controllo, per me una volta a settimana va bene. ciao
  18. http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=301397 http://guides.macrumors.com/Networking_Windows_with_Mac_OS_X#Accessing_your_PC_from_your_Mac http://iharder.sourceforge.net/macosx/winmacprinter/ qui trovi qualche suggerimento utile, intanto. Poi, cerca di isolare il problema. Potrebbe essere un problema di collegamento bluetooth, quindi prima di tutto collegati in maniera tradizionale su ethernet, accertati che Win e Mac stiano sulla stessa sottorete, controlla che su Win tutte le condivisioni necessarie siano attivate, eventualmente disattiva momentaneamente il firewall di XP SP2. Se non funziona, vai su windows ed entra nel pannello di controllo, apri installazione applicazioni e scegli installazione componenti windows, seleziona " altri servizi di gestione file e stampa su rete " clicca dettagli e attiva " Servizi di stampa per unix ". Vedi come procede. Se tutto funziona allora c'è un problema di connessione bluetooth.
  19. http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=10033 vedi se ti può essere utile.
  20. finalmente!! E' dal '95 che non trovavo un virus (o qualcosa del genere) per Mac! :-)
  21. il mio consiglio è: qualsiasi router ADSL con connessione ethernet (ad esempio Netgear, Zyxel, 3com etc). Sono tutti compatibili con OS X senza bisogno di drivers.
  22. penso proprio di sì perchè comunque avresti una rete minima basata su TCP-IP e quindi potresti usare VNC come tutto il resto (condivisione risorse, etc.) nello specifico però non ho ancora provato il programma e lascio il resto della risposta a chi l'ha già fatto.
  23. ovviamente volevo scrivere 'safe boot'
  24. sì, più o meno corrisponde alla modalità provvisoria di Win (che infatti in inglese viene detta 'sare boot' anche per Win) Solo che per il Mac non serve quasi mai....