IKEE

Members
  • Content Count

    1,051
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by IKEE

  1. no..era un problema mio di ...dimenticanza.. ho ricreato un nuovo account hotmail e mi funziona. Ah, a titolo di cronaca. Adesso (da un annetto circa se non ricordo male) il POP3 funge anche sugli account di posta elettronica di hotmail, senza dover ricorrere a freepops
  2. Ciao Luciano manco a me funge hotmail (me ne sono accorto adesso che ho letto la tua segnalazione). Ma il caso mio è forse ristretto al fatto che mi sono dimenticato la password di accesso e non uso mai quel account Saluti IKEE
  3. Se non ricordo male, data rescue va a recuperare i dati su filesystem HFS o HFS+. La butto li...prova a vedere se ti riesce a recuperare i dati su un filesystem HFS.. Facci sapere IKEE
  4. La butto: premetto che non ho quel tipo di stampante e non riesco ad essere più di tanto preciso. Ad ogni modo, la stragrande maggioranza (se non tutte) le stampanti di rete (comprese quindi quelle wireless) fanno il broadcast del loro servizio. A questo punto io andrei a vedere in utility configurazione stampante se la stampante stessa viene letta come stampante bonjour. Saluti IKEE
  5. http://www.imaccanici.org/article.php?story=alicess forse era questa? Spero vivamente abbiano cambiato i driver.. Da qualche parte ad ogni modo se ne è parlato anche sul forum se la memoria non mi inganna Saluti IKEE
  6. provato a vedere se per quel modello la brother ha rilasciato i driver? Per condividere i documenti dal mac attivi condivisione documenti windows dal mac da pref. di sistema e da win vai sul percorso \\ip.del.mac.tuo\ o simili Saluti. IKEE
  7. prova questo o ancora meglio, questo saluti IKEE
  8. Puoi provare a crearti la chiavetta da un live cd. saluti IKEE
  9. In pillole, se non hai un router strano con configurazioni particolari ma un router al quale accedi via dhcp, basta che ti colleghi alla rete, che condividi le cartelle che vuoi condividere ed il gioco è fatto. consiglio teamviewer (cerca con google) esatto, ma vanno bene soprattutto per la rete locale, se devi controllare via internet, il discorso si complica un po' di più (motivo per cui ho consigliato teamviewer) Per l'iphone e la ps3 non ti so aiutare Saluti IKEE
  10. Da win dalla barra di explorer \\ip.del.tuo.mac\ Da mac in Finder mela+K inserisci nel campo server smb://ip.del.pc.win Saluti IKEE
  11. se non ricordo male si può fare con Vine Server dopo aver fatto il login sulla macchina da entrambi gli account sul mac. L'importante è che Vine Server non sia lanciato come servizio di sistema ma come applicativo al login di ogni utente osx (elementi di avvio) e che le porte di ascolto siano diverse (es. utente A 5900 e utente B 5901) Poi i dettagli per automatizzare il tutto non li ricordo ma se ne era discusso un paio di annetti fa sul forum. Non occorre OSX server, basta OSX "normale" Saluti IKEE
  12. Da Console, click su Resoconticlick su ~/Library/Logs click su CCClone-gg-mm-aa_hh.mm.ss.log spippolando li prova a vedere se trovi il resoconto dell'errore. Saluti IKEE
  13. HamachiX con il leopardo non funge un granchè bene. Io proverei così (premetto che ho Tiger, ma se dovessi passare a Leopard farei così): mi installerei gli ultimi tuntap dirver per osx e poi hamachi senza interfaccia grafica (i comandi sono abbastanza semplici). Dovesse fungere da terminale, proverei a vedere se funge HamachiX (dubito seriamente, in quanto il programma è instabile anche su Tiger).Auguri di buona Pasqua fatta IKEE
  14. non conosco versioncue ma ad occhio sembrerebbe che ti abbia impostato uno script di sincronizzazione unitamente a qualche mail alert. Se hai disinstallato versioncue devi togliere quel comando con crontab. Fallo con cronnix
  15. lanciando da terminale che output ti da?Saluti IKEE per editare al volo cron senza il terminale usa cronnix
  16. A me successe una cosa simile tempo addietro. Cambiando canale sul router mi tornò tutto a posto (probabilmente delle interferenze). Facci sapere Saluti IKEE
  17. provalo prima e poi ti renderai conto da solo se ti potrà o meno servire un macbook. Io non posso parlarti da switcher perchè ho sempre usato mac os da quando ero piccolo E' indubbio che ogni sistema operativo ha i suoi pro ed i suoi contro. Da quel che ho avuto modo di provare (al momento sto giochicchiando sia con win, sia con ubuntu che con osx) se vuoi il più ragionevole compromesso tra facilità d'uso, stabilità ed eleganza, vai con il macbook e non te ne pentirai. Se, per contro, ti piace smanettare e vuoi il piacere estremo di farti un programma, se non addirittura il sistema operativo, su misura ritagliandotelo direttamente dal sorgente o se caldeggi il mondo open source c'è linux che sta crescendo veramente tanto. Prima di consigliarti windows, aspetterei di vedere windows 7. Ad ogni modo è giusto anche un occhio di riguardo al "budget". Inutile spendere follie se poi le stesse cose le riesci a fare anche con un portatile di fascia più bassa e prezzi decisamente più concorrenziali. Saluti IKEE
  18. oppure con VNC, oppure con teamviewer ecc.. ecc.. Personalmente ti consiglio di accedere dalla tua lan domestica piuttosto che dalla lan di fastweb (in questo caso chiunque su fastweb, può vedere che hai un servizio vnc attivo). Se proprio non puoi farne a meno, cerca almeno di non usare le porte di default del servizio. Un saluto IKEE
  19. 1)attivi sul mac il remote login (preferenze>condivisione) dal pc con ubuntu lanci nautilus nel campo "locations" scrivi ti autentichi con lo user e pass dell'utenza macnavighi dentro i files del mac oppure 2)attivi sul mac condivisione documenti windows (preferenze>condivisione) dal pc con ubuntu lanci nautilus nel campo "locations" scrivi ti autentichi con lo user e pass dell'utenza macnavighi dentro i files del mac oppure 3)attivi sul mac ftp (preferenze>condivisione) dal pc con ubuntu lanci nautilus nel campo "locations" scrivi ti autentichi con lo user e pass dell'utenza macnavighi dentro i files del mac buon divertimento e saluti ikee
  20. brr... stando a questo articolo sembrerebbe essere un problema noto di osx. da quanto leggo, dei workaround potrebbero essere: - squidman - camino saluti IKEE
  21. con la wpa l'unico sistema di cracking è il brute force o "attacco a dizionario". Con molta probabilità ti ha craccato la rete in 10 minuti perchè avevi inserito una password di rete estremamente banale (e anche breve, vista la rapidità del cracking). Saluti IKEE PS: valgono sempre i soliti consigli 1) disabilitare il DHCP 2) abilitare il MAC address filtering 3) l'SSID impostarlo come "hidden" 4) Pass. WPA2 .... robusta nulla di tutto ciò porta alla sicurezza totale, ma nell'insieme tutto aiuta
  22. provato con macfreepops? Saluti ed Auguri IKEE
  23. hai provato con tunnelblick? Se il lato server è a posto come client penso basti questo (non è altro che un frontend grafico di un client openvpn). Saluti IKEE
  24. http://www.jinx.de/JollysFastVNC.html ottimo viewer vnc per Mac. http://sourceforge.net/projects/osxvnc/ server vnc storico. Sebbene osx abbia un vnc server integrato, alle volte vine server può fare la differenza ;D Saluti IKEE