IKEE

Members
  • Posts

    1,051
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by IKEE

  1. Scusa ma non ho capito la domanda.. cosa vuoi fare con questo sito? spedirlo interamente via mail? mandare solo il link al sito via mail? mandare la tua home page del sito in html via mail?
  2. Quali ti sei installato? Quelli della raliktech o quelli di d-link?Aggiornamento sui nuovi driver: al momento sono 24h di uptime del mio ibook g3 12" con i seguenti requisiti: OSX 10.3.9, 160mb ram, chiavetta dwl-g122, driver ralinktech installati alle 9,30 di ieri lasciando svariati servizi attivi (web, vnc, hamachi, ssh, amule, condivisione documenti e saltuariamente condivisione win..) ...se continua così resto su questi driver
  3. Forse la risposta la trovi in questo post di macosxhints.com http://www.macosxhints.com/article.php?story=20070518091543709
  4. Ecco, l'unica cosa di cui ho la certezza con quelle chiavette è proprio il fatto che i driver originali forniti con il cd non fungono minimamente in quanto sono i driver delle ver b1 della dwl g122 (quindi non aggiornati). Ad ogni modo, alle 09.35 di stamane ho installato i dirver della ralinktech. A parte il kernel panic iniziale, devo dire che la chiavetta stà in maniera più che egregia facendo il suo dovere (faccio gli scongiuri di rito). Rispetto al driver precedente, forse ho perso qualcosa a livello interfaccia utente. Come la quasi totalità dei driver ralinktech questi, non so per quale arcano motivo, non mi leggono subito la chiavetta dopo il riavvio (è necessario, dopo ogni riavvio, staccare e riattaccare la chiavetta) ma lo reputo un problema secondario se vedo che il segnale è stabile e non crea problemi al sistema...ad ogni modo per verificare questo aspetto devo vedere come si comporta la macchina dopo prolungati tempi di connessione e con svariati serivizi attivi...fra un paio di giorni saprò essere più preciso..
  5. Tanto per iniziare ho cominciato con un bel kernel panic...chi ben comincia...:|
  6. A titolo di cronaca..sto provando anche i driver della ralinktech più recenti per la dwl-g122 c1 li testo per un paio di giorni e poi vi faccio sapere
  7. Edit: mi riservo di pronunciarmi sulla funzionalità dei driver d-link anche per la ver c1 della dwl-g122 in quanto ho visto che i driver della ralinktech sono stati aggiornati ad ottobre 2006
  8. Errore 404..forse http://www.ralinktech.com/ralink/Home/Support/Macintosh.html ?? A costo di essere ripetitivo: questi driver sono ok fino alla ver B1 della DWL-G122 (come del resto spiegato pure sul sito di ralinktech). Per la ver C1 bisogna forzatamente appoggiarsi ai driver della dlink aggiornati....la D1 non è supportata
  9. macintel, rosetta, neooffice, openoffice nativo si aqua...cioè? cioè... wikipedia è sempre più utile di google
  10. Si Si con una scheda tv esterna Si Si, eccezion fatta per access (attenta che office:mac sui macintel gira in emulazione con rosetta..le prestazioni non sono dunque ottimali, penso che neooffice potrebbe darti più soddisfazioni..io sto aspettando openoffice nativo su aqua...neooffice è lento all'avvio ma poi il suo lavoro lo fa in maniera splendida Nero no, dvd shrink non so....cmq non ne sentirai la mancanza ... TANTISSIMI!! (se non si è capito stò scherzando)Diciamo che all'inizio è tutto difficile (interfaccia nuova, comandi nuovi o sistemati in maniera diversa, architettura diversa). Appena cominci ad avere un minimo di dimestichezza (e non ci vuole molto)...te ne innamori
  11. Allora, da quel che ho capito si aggiorna come vuole adesso mi ha dato tutte le valute...
  12. Grande mandrake!Era da un pezzo che cercavo dei link a plugin per imovie: questi me li salvo e appena ho tempo vado a provarli
  13. Giovanna, ma se poi gli chiedi di aggiornare te le mantiene la varie valute oppure te le cancella?
  14. Hmm ho provato ma i risultati sembrano essere gli stessi mi cambia solo ed unicamente us$ jen euro e uk£...e gli altri??
  15. prova a fare una prova con alcune pagine (salvati il lavoro prima mi raccomando) creandoti un duplicato del lavoro. Prova a salvare gli screenshots in una qualche cartella in formato jpg e poi a dare il comando "inserisci immagine.." e scegli la stessa immagine ma con un formato diverso. Se non sbaglio istantanea di default crea immagini tiff (non escludo che word non le digerisca troppo). Altrimenti...provando ad installare QT per win??
  16. IKEE

    saluti

    Ben arrivato!
  17. IKEE

    thunderdbird

    Si e senza alcun problema. Il contenuto lo trovi tutto all'interno di una cartella (non mi ricordo se la cartella chrome o la cartella account). L'ho fatto un bel po' di tempo fa per mio padre ma non mi ricordo esattamente la procedura.
  18. hai provato a trasformare gli screenshots in .jpg? (lo puoi fare anche da anteprima con il comando save as..) Da come la stai mettendo sembra che il problema sia derivato dagli screenshots più che da word in sè. Ad ogni modo facci sapere
  19. trovato il link http://www.macitynet.it/macprof/aA26435/index.shtml Saluti
  20. La risposta può essere si e no..dipende. Se il tuo USR supporta il WDS in teoria dovrebbe essere possibile estendere il raggio di azione tramite AE. Una cosa è certa..il WDS viene supportato "nativamente" (che brutto termine) da Airport ad Airport. Questo discorso vale un po' per tutti i dispositivi wireless: per fare una rete wireless basata sul WDS o sul bridging conviene affidarsi a dispositivi della stessa casa (questo non implica a forziori che non funzioni anche con dispositivi di case diverse). Vi era a riguardo un articolo proprio su macitynet...adesso però non ricordo il link
  21. Rispondo solo alla 5) se fai siti internet di professione i 2000 € sono un investimento se fai siti per diletto ti può bastare iweb (compreso nel pacchetto ilife) se fai siti come secondo lavoro, un po' per diletto ed un po' per arrotondare, esistono soluzioni commerciali a costi molto contenuti tipo rapidweaver (40$ ca) che ti permettono di mettere in piedi un sito in pochi click. Riguardo l'acquisto di un mac..beh io non sono switcher..la mia risposta sarebbe inevitabilmente poco obiettiva..
  22. sembra molto un tentativo di insider trading