IKEE

Members
  • Posts

    1,051
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by IKEE

  1. sto facendo girare x11vnc perchè vino lo installavo correttamente ma non faceva partire vino-server ....

    magari adesso provo a reinstallare vino e togliere x11vnc e riprovare... poi ti faccio sapere, intanto grazie mille

    per far partire vino-server

    NON dare il comando

    vino-server

    bensì il comando

    /usr/lib/vino/vino-server

    o,meglio ancora

    /usr/lib/vino/vino-server &

    per farlo girare comodamente in background

    Saluti

    IKEE

  2. ciao guidino79,

    io ho fatto così:

    - sul mac ho installato JollysFastVNC, come suggerito da Johannes2510

    - su xubuntu installati x11vnc oppure vino-server (sebbene sia pensato per gnome gira bene anche su xfce4)

    @johannes2510: no non è uguale ad xubuntu. Le preferenze di condivisione dello schermo sono date da vino-server che su ubuntu è già preinstallato. Su xubuntu non c'è nessuna preferenza di condivisione.

    Saluti

    IKEE

    ----

    Edit: alternativamente installi X11 su mac e vai di ssh -X :D

  3. teamveaver,così come logmein, sono ottimi prodotti. Dal punto di vista dell'assistenza remota, noto comunque che il classico vnc sc resta sempre il più apprezzato dall'assistito (non deve comunicare password, vede comunque cosa si sta combinando, il programma non è per nulla invasivo). Personalmente sto testando TV e non mi dispiace affatto. Non escludo che lo adotti. Mi lascia perplesso il fatto che si colleghi ad un server terzi.

    Saluti

    IKEE

  4. Forse fra un po' JollysFastVNC supporterà anche il protocollo per [email protected] (non ci spero troppo, ma visti i frequenti e continui aggiornamenti, c'è da ben sperare), nel frattempo, mi sono arrangiato con le seguenti soluzioni:

    http://www.vncscan.com/vs/oneclickVNC.htm per win

    http://www.schnitz.com/remote.html per mac

    http://ikee1966.homeip.net/page2/page3/page30/page30.html soluzione fatta in casa per trasformare un Vine Server normale in un server "single click"

    x11vnc e un po' di bash scripting per linux :D

    Saluti

    IKEE

  5. Se non e' contento delle prestazioni evidentemente ha un senso

    Apache built-in e' ancora un 1.3, differenze tra 1.3 e 2.2:

    Si, ok ma continuo a non capire. Se non sbaglio esistono anche le versioni per OSX. Mica si deve a forziori accettare la versione built-in.

    e in piu' sperimentare e' sempre una bella cosa

    quoto :D
  6. Putroppo non sono soddisfatto delle sue perstazioni e vorrei mettere su linux (ubuntu server).

    Se non sono indiscreto: cos'è che non ti soddisfa? Da quel che ne so, sul 10.3 ci gira apache web server. Se devi fare un server di tutto punto, a questo punto non capisco la ragione di un dual boot.

  7. Ho provato ad usare Linux, ma Swish e le Pokerroom non andavano troppo bene, ma per il resto mi ha impressionato ed ho scoperto un mondo nuovo, ma non sopporto il dual boot, cosa faccio, guardo video su youtube poi ad un certo punto dico "ma sì, lavoriamo" e devo riavviare il pc? non esiste al mondo

    forse con wine aggiungi il tassello mancante? ;)

    saluti

    IKEE

  8. Ciao a tutti ragazzi avrei bisogno di raggiungere un iMac con Osx 10.5.3 da remoto,

    entrambi utilizziamo connessione FastWeb.

    Mi potete indicare cosa impostare.

    Grazie 1000

    Se entrambi usate FW, in teoria è come se entrambi foste dentro ad una grande lan e quindi, almeno in teoria, dovresti essere in grado di raggiungere l'iMac direttamente con l'IP che ha assegnato FW.

    Alternativa gratuita, semplice e molto elegante è logmein. Altra alternativa gratuita è Hamachi o hamachix che, almeno stando agli sviiluppatori, adesso dovrebbero fungere anche sul leopardo.

    Saluti

    IKEE

  9. Ho seguito la guida.

    Ho installato dns updater configurato come dice appunto la guida ma non capisco a cosa serva.

    Il mio caso è quello di due computer (mac che fa da server e pc che fa da client su cui c'è tightvnc) che si trovamo nella stessa lan, quindi ip simili, cambia l'ultima cifra.

    Dentro una lan dyndns serve a nulla. La guida è stata pensata infatti per mettere in comunicazione due macchine che si trovano in wan.

    Per il secondo quesito ti rimando ad un post di quasi due annetti fa

    http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=38985

    dove, in pillole, si appura che il windowserver non parte su un un'utenza non loggata (su linux il discorso cambia) e quali stratagemmi usare.

    Saluti

    IKEE

  10. Effettivamente logmein è di una semplicità disarmante...peccato non esista un analogo server anche per Linux. Inoltre, sarà perchè ho ancora tiger...ma preferisco ancora logmein hamachi a logmein free (sono della stessa parrocchia) non tanto per il discorso controllo remoto in quanto logmein free fa splendidamente il suo sporco lavoro, bensì per il file transfer e l'accesso di files sul disco remoto oppure per poter accedere ad altri servizi attivi su un computer remoto senza doversi preoccupare di lottare con il router..inoltre hamachi lo puoi installare anche su linux..:D

    @unit52: si, sollitamente tutti i prodotti logmein sono "fastweb indipendenti" (hamachi lo è ma presumo che anche logmeinfree lo sia).

    Saluti

    IKEE

  11. Xterm cos'ha di diverso??? Ha una GUI tramite x11??

    si ma non solo quello

    Xterm e terminale sono analoghi o hanno fini completamente diversi??

    potrebbero avere anche finalità diverse: se vuoi fare l'X11 forwarding con ssh lo puoi fare solo da xterm non da terminal.app

    Sono io che sono troppo impedito o di default su MAC OS X c'è solo il terminale???

    parrebbe di si, se vuoi ad es. xterm ti devi rispolverare il disco di avvio di OSX ed installarvi X11 (che non viene installato di default con OSX)

    Saluti

    IKEE