xja

Members
  • Posts

    1,472
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

xja last won the day on June 25 2021

xja had the most liked content!

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    xja
  • Interessi
    Chimica, computer.
  • Lavoro
    Studente in chimica
  • Mac che possiedo
    MacBook bianco, 2GHz, 1Gb di ram

Contact Methods

  • AIM
    xja85mac
  • MSN
  • Website URL
    http://www.eurobilltracker.com/?referer=171884

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

xja's Achievements

Advanced Member

Advanced Member (3/3)

11

Reputation

  1. Buongiorno, può darsi che, essendo una versione beta, quelle funzioni non siano ancora disponibili. A volte capita che alcune funzioni vengano abilitate solo dopo. Trattandosi di software estremamente instabile, che può causare perdita di dati, spero che tu abbia installato il tutto su un secondo computer / iPad.
  2. Controlla in Mail>Preferenze>Scrittura se hai selezionato la voce "Automaticamente Cc/Ccn a Me"
  3. A livello di libri non saprei cosa consigliarti, conosco però un blog che, tra le altre cose, spiega macOS a un livello abbastanza approfondito che si chiama The Eclectic Light Company. eclecticlight . co Spero possa esserti utile.
  4. Non ti preoccupare: è una funzione di Safari che scopre quali password possono essere deboli o sono state pubblicate in qualche fuoriuscita di dati. Sempre più spesso gli hacker riescono a rubare le password dai siti e Apple ha un modo per scoprire se la tua password è stata rubata senza rivelarle. Ti consiglio di cambiare le password che ti sono state segnalate. Dal sito web Apple: "Safari tiene d’occhio le password che hai salvato per verificare che non siano state violate in un tentativo di accesso fraudolento ai tuoi dati personali. Per farlo, usa tecniche crittografiche evolute e confronta periodicamente le varianti delle tue password con un elenco di quelle violate. Tutto avviene in modo sicuro e riservato, senza mai rivelare i tuoi dati, nemmeno a Apple.."
  5. Forse il motivo per cui continuava a darti problemi è perché restava qualche file di Paragon in /Library/Filesystems. Se è solo per la compatibilità puoi sempre formattarlo in FAT32 o ExFAT. Un altro software per NTFS è Tuxera (a pagamento)
  6. Io proverei a disabilitare o reinstallare Paragon NTFS. Ciao
  7. Il pannello "NTFS per Mac" come lo hai installato? ce l'hai anche sul MacBook dove ti funziona? è la stessa versione? Le altre periferiche che funzionano sono di altro tipo o hai altri archivi NTFS?
  8. Hai provato, sul Mac dove non ti funziona, ad attivarlo tramite Utility Disco? Su questo Mac hai problemi con altre periferiche USB? Sul MacBook dove ti funziona hai provato ad eseguire SOS da Utility Disco? Ciao.
  9. Con l'avvento del file system APFS macOS separa la partizione dove è installato il SO da quella dove sono presenti i dati utente. Le due partizioni fanno parte di un unico contenitore che è quello che vedi montato nel Finder. La RAM dipende dal computer che hai. A meno che non escludi esplicitamente qualche cartella nelle preferenze di Time Machine, ti fa il backup di tutto, anche di iCloud drive.
  10. Dato che la risposta è in attesa di approvazione, la metto di nuovo senza i link... "DaisyDisk è utile per individuare file grandi, ma l'ho usato solo un paio di volte. Di CleanMyMac ne ho sentito dire peste e corna: meglio non usarlo. Pare che la cartella lost+found sia una cartella che contiene file recuperati"
  11. Di che disco si tratta? è un disco interno per un fisso o portatile? in tal caso usi il case adatto? Un'altra verifica da fare è se viene rilevato in Informazioni di sistema (menu , tieni premuto il tasto alt/opzione e seleziona la prima voce) vai a vedere nella sezione USB o la connessione che usi per questo disco. Spero di esserti stato utile.
  12. Dipende da quanta memoria è installata sul computer: in Monitoraggio Attività ti dice sia quanto è la memoria totale (memoria fisica) che la memoria utilizzata. Puoi ordinare i processi in base alla memoria che utilizzano e risalire da lì al problema.
  13. A giudicare dalla schermata, si direbbe che si tratta di un avviso fasullo, ti compare quando visiti un sito in particolare? Quale browser usi? se usi Chrome puoi provare a reimpostare il motore di ricerca predefinito, oppure provare a disabilitare le estensioni, oppure provare a reimpostare Chrome. Io comunque consiglierei di usare Safari sul Mac: è più veloce e consuma meno batteria (se hai un portatile). In più la funzione di aggiornamento automatico di Chrome può rallentare significativamente il Mac, un altro motivo per eliminarlo. Per verificare se davvero la memoria è piena puoi usare Monitoraggio Attività.
  14. Innanzitutto servono più informazioni: quale browser stai usando e con quali siti ti succede. Può darsi che il sito sia fatto male o che mostri tante animazioni e sia normale che esca quel messaggio. Questi programmi per la manutenzione di ispirazione Win sul Mac sono un pò inutili: si limitano a cestinare file temporanei che poi verranno ricreati (l'unico che può davvero servire è Onyx), inoltre il sistema operativo esegue periodicamente degli script di manutenzione che mantengono in ordine questi file temporanei. L'unico consiglio è tenere il software aggiornato.
  15. Ciao, ho avuto un problema simile col mio vecchio MacBook. Il Mac è distante dal router? perché se il MacBook si trovava vicino al router il problema non si presentava.