fsn359

Members
  • Content Count

    111
  • Joined

  • Last visited

About fsn359

  • Rank
    Assiduo

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    CHINESE BOX
  1. Io ho sempre usato il convertitore usb della Elgato, per fare queste cose Convert VHS to DVD for Mac -- USB Video Capture for Mac | VCR to Mac, MPEG4 Format Lo comprai circa tre anni fa e sì, non costava poco (una settantina di euro, mi pare). Se posso darti un consiglio spassionato, VAI DAL FOTOGRAFO. Oppure, comprati un lettore dvd-vhs di quelli che fanno il dubbing e ciao, converti tutto in un tempo pari alla durata del vhs (io ora uso questo). Ti dò questo suggerimento perchè sulla carta il lettore della elgato funziona, e col mac è teoricamente possibile convertirle su dvd, ma nella pratica è un lavoro davvero lunghissimo, come ha detto qualcuno sopra. Trovandomi a convertire vecchi nastri dell'85-86, molto spesso dopo circa una mezz'oretta accadeva che l'immagine iniziasse a sfarfallare, e non c'era verso di rimetterla allineata. Se, invece, guardavo le stesse vhs direttamente sul registratore, non avevo questo problema (quindi il tutto era dovuto al collegamento vhs-usb-mac). Siccome in un mondo ideale uno dovrebbe far partire la cassetta e andare in un'altra stanza a fare altro, è chiaro che se succedono questi inconvenienti non si può prendere in considerazione un oggetto come quello della elgato. Inoltre, considera che (almeno nel modello che avevo io, poi non so se l'hanno migliorato) se succede qualcosa e devi interrompere la registrazione per riprenderla, mettiamo, il giorno dopo, devi usare imovie e montare il filmato successivamente acquisito con quello precedente, perchè l'adattatore quando stoppi la conversione crea in automatico un file.. insomma, un lavoraccio
  2. Non è il mio caso... Grazie per aver portato questi esempi!
  3. clarissimo! mi pare dunque di capire che la necessità di avere quintalate di gb a disposizione non è che uno sfizio...
  4. Io, come da post recente, ho sostituito un mb bianco 2008 proprio con un air 11, e mi trovo un gran bene. Semmai i miei dubbi riguardano lo spazio di storage. Spero che qualche amico mi risponda.. Quel che mi chiedo,inoltre, è se mi possa durare 4 anni come il vecchio, solido mac che ho cambiato.
  5. Salve a tutti, gente! Sono un soddisfatto utente macbook, ed ho sostituito il mio vecchio mb bianco 2008 con un nuovo air 11''. Io ho preso la versione da 64 gb, perchè altrimenti almeno secondo me conveniva saltar a piè pari al macbook pro da 13'' escludendo l'air 13''(parlo di rapporto prezzo/caratteristiche e IMHO). Ora, io ero abituato all'hd 160gb del mio vecchio mb bianco, e onestamente non pensavo di averlo utilizzato così indiscriminatamente per qualsiasi tipo di file. Ma alla fin fine, dei 160 gb originari, dopo 4 anni ne ho ancora circa 50 a disposizione (quindi inutilizzati). Inoltre adesso, posseggo un hd esterno da 650 gb, quindi per l'archiviazione sono a posto. Ora, la mia domanda è questa: vorrei lasciare i file musicali (circa 10gb, mi piace la musica) sull'ssd del macbook air per portare la mia musica sempre con me nel mac, come dice la pubblicità (considerate che per ora non voglio usare itunes match);vorrei, però, anche archiviare le mie foto presenti in hd del vecchio mb bianco, direttamente sullo storage esterno da 650 gb. Ho visto che esternalizzare la cartella di iphoto su un hd esterno non dà particolari problemi, cioè si fa c'è la guida di apple e tutto il resto. Mi confermate questo fatto? Se me lo confermate, ho un'altra fondamentale domanda: mettendo la cartella Iphoto sull hd esterno, quando vado a fare la sincronizzazione dell'iphone (con cui scatto il 90% delle foto) o della macchina fotografica, itunes mi colloca le foto direttamente sull hd esterno o me le salva preventivamente sul mac e poi le copia lì?? Tutto questo mi serve per capire quanti di quei 30 gb dei 64 originari del macbook che già mi restano tra OS e poche altre applicazioni, siano davvero fondamentali. Non so se ho fatto la scelta giusta, ma non mi andava di spendere 100Euro in più per avere un hd da 128 che comunque sarebbe stato inferiore a quello che usavo già prima sul mb bianco e che comunque non avrei usato tutto. Ne ho già spesi 60 per l'unità esterna..sfruttiamola! Considerate che io, a parte foto e musica, non è che sul mac ci debba salvare nient'altro di pesante...Non faccio il fotografo, nè il musico, 99% faccio navigazione e videoscrittura (ho semmai preferito comprarmi l'adattatore thunderbolt, quello sì). Infine, prima di infamarmi perchèhopresounair11'persostituireunmacbookbianco, considerate che ho preso l'11 semplicemente perchè m'è piaciuto a prima vista in primo luogo per dimensioni e sottigliezza (per me il fattore estetico è una delle priorità , ho scelto apple anche per quello). Inoltre, mi sono reso conto che anche se più piccolo, lo schermo ha risoluzione più alta del macbook pro 13'. Non entrerò mai in sintonia con il mondo dei tablet e questa è la mia scelta. Mi aiutate? Mi supportate?Mi fugate i dubbi??? GRAZIE DAVVERO IN ANTICIPO.
  6. salve a tutti! ho da poco sostituito il mio vecchio iphone, con uno nuovo (il 4). ho fatto il backup dei dati contenuti nel vecchio telefono e li ho rimessi sul nuovo, ma non sono stato entusiasta del risultato. il telefono nuovo infatti va bene, ma dopo averci trasferito il backup in certi momenti appare lievemente appesantito, probabilmente per via del fatto che il backup conteneva tre anni di dati e file accumulati col vecchio iphone. ora, mi chiedo, siccome quel che mi interessava ritrasferire sul nuovo iphone erano in sostanza gli sms e la sola rubrica, esiste un modo per conservare solo questi dati, senza dover per forza usare il backup vecchio per riaverli con me? esiste cioè una procedura che mi faccia scegliere quel che voglio backuppare (nel mio caso solo rubrica ed sms) e quel che non voglio invece backuppare dal mio vecchio iphone? grazie davvero a tutti quelli che mi risponderanno!
  7. Allora?? Mai capitato a nessuno questo fenomeno?
  8. Ciao a tutti. Ieri, dopo due anni e mezzo di onorato servizio, la vita utile della mia batteria è scesa di botto dal 93% allo 0% (stando alle indicazioni riportate da Istat Pro e da Informazioni su questo Mac, che mi dice Da sostituire). Ora, se io disconnetto il cavetto mentre il mac è acceso, questo si spegne. Inoltre, cosa strana e mai notata prima, quando accendo il computer la lucetta stand by lampeggia velocemente cinque-sei volte, non l'aveva mai fatto. Però stanotte avevo il computer in standby collegato all'alimentatore, e quando stamani l'ho staccato dalla presa per metterlo in borsa, una volta riacceso (nonostante l'avessi staccato dall'alimentatore) si è comportato come se uscisse da uno standby con la batteria a terra, ovvero schermo grigio, barra di avanzamento e ricomparsa del desktop come l'avevo lasciato. Ho scritto tutti gli strani sintomi..Perchè fa così? La mia batteria ha 500 e passa cicli, è quindi fuori dalla garanzia, ma è sempre stata trattata bene. Possibile che pianti in asso da un giorno all'altro? Sembra programmata per rompersi col timer... Non dovrebbe essere graduale, la cosa?? Grazie
  9. Grazie per la risposta. Lo schema di errore così come lo descrivi tu io ce l'ho, ma riferito ad eventi del 2009... Dell'ultimo crash non mi riporta nulla in quella sezione della console. Così ho dato un'occhiata a tutti i messaggi della console, ed in effetti per itunes mi compare quest'errore più volte: 01/12/10 18.48.44 [0x0-0x20020].com.apple.iTunes[213] Wed Dec 1 18:48:44 macbook-di-X-X.local iTunes[213] <Error>: kCGErrorIllegalArgument: CGSGetWindowBounds: NULL window Può entrarci qualcosa, secondo te? Scusami ma io fino a ieri non sapevo manco esistesse, la console..
  10. Ciao gente! E' da una settimana che ho aggiornato iTunes alla 10.1. Carinissima l'interfaccia, sfiziosa e tutto il resto, ma.. funzionasse! In pratica io ho questo problema: lanciando il programma mi si pianta con la scritta Determino informazioni di riproduzione. Fa la sua ricerca per un po', poi per qualche motivo si pianta lì e non prosegue. Ora, il fatto fastidioso è che non solo mi si pianta iTunes, ma anche il Mac (io tra l'altro uso Snow Leopard). Girando un po' nel forum ho trovato qualcuno che aveva il mio stesso problema, ma nn erano riusciti a risolverlo in quel thread. Tuttavia, qualcuno suggeriva, dopo il crash, di aprire Console, che avrebbe di sicuro riportato il tipo di errore. Ebbene, io l'ho fatto, ma nei messaggi di console non ci capisco nulla..qualcuno di voi sarebbe così gentile da guidarmi? Per mettere le mani avanti, ho provato a fare le procedure di completa disinstallazione di iTunes che si trovano a giro per il web rimettendo la 9 e, sì, la 9 mi funzionerebbe anche, ma perchè nn posso far funzionare anche la 10??! Un grazie a tutti voi!
  11. Io ho installato la beta 3 ieri, ma quando guardo lo streaming su safari la ventola parte lo stesso a 6200 giri..la versione 2 nn si trova più sulla pagina che hai indicato!
  12. Uhm, no se è quello il problema mi fermo qui..già ho speso 19 euro per l'adattatore a suo tempo (ma l'ho comprato perchè ci dovevo fare una presentazione)..
  13. Sì, provato, anche con schermo del macbook chiuso, ma mi si pianta a 1024x768 Ho tentato anche tutte le combinazioni superiori a 1024x768, cioè 1280x768 e 1344x1008(questa nn credo vada bene per il televisore), ma niente da fare. Io sapevo che fino a 1280 (che è la risoluzione del mac), in ogni caso, sarei dovuto arrivarci...Questo stando a precedenti discussioni in cui dicevano che con il monitor in modalità duplicazione anzichè estesa si potrebbe arrivare max a 1280..Beh,MAGARI,dico io, visto che in duplicazione io non vado oltre i 1024.. Davvero strana 'sta cosa...Cioè, si riesce pur sempre ad avere un' "esperienza" (mi piace un sacco usare questa parola ) di navigazione accettabile, ma per me less is not more come vorrebbero farci credere a volte :-)
  14. Il mio è hd ready..ma siamo sicuri che sia il problema sia del televisore??