luchis

Members
  • Content Count

    35
  • Joined

  • Last visited

About luchis

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Gian Luca
  • Città
    Barafonda Beach
  • Interessi
    torta di mele

Contact Methods

  • AIM
    luchis65
  • Website URL
    http://homepage.mac.com/luchis65
  1. mi inserisco in questa interessante discussione chilometrica, qualcuno ha affrontato il discorso quantità ram gestita? nel mio caso ho macpro osx 10.5.2 boot camp con 4GB e xp pro 32 bit ne vede solo 2 di GB. Ho letto diverse cose del tipo ci vuole un parametro da abilitare sul BIOS oppure occorre XP a 64 bit, però quest'ultimo sembra girare bene solo su certi tipi di processori... di fatto non ho trovato una soluzione. Qualche suggerimento? Grazie.
  2. ciao Luchis come va... hai risolto? Oooh ciao a te! si finalmente oggi Mr. Joseph Lin mi ha inviato via email una nuova release di driver 2.7.5 che ha definitivamente risolto il problema di "pixel registration"! Grazie a tutto lo staff HiTi per la professionalità dimostrata. Ora è tutto ok ;-)
  3. ops scusate... problema non risolto. Osservando col lentino le stampe il difetto c'è ancora, appare sotto forma di "lato sinistro blu e lato destro rosso" di tutti gli oggetti in foto. Peccato. Ma Joseph è già al lavoro...
  4. Grazie a Mr. Joseph Lin - Field Application Engineer/ Operation Manager Hi-Touch Imaging Technologies (Mexico) finalmente ho risolto il problema!! Nuovi driver di stampa ver. 2.7.4 disponibili da oggi risolvono il problema riscontrato. Grazie anche a Mr. Tung per il supporto tecnico. Adesso la HiTi 730PS è pienamente compatibile con Tiger e ritengo sia un ottimo prodotto per stampe a sublimazione formato 20 x 15 di alta qualità .
  5. ok ora ho risolto pure io anzi, lo staff HiTi ha risolto! appena sfornati i nuovi driver 2.7.4 risolvono il problema, un grazie speciale a Mr. Joseph Lin. Adesso finalmente posso godermela collegata al mac perché in verità tra la stampa standalone e linked to mac c'è differenza eccome se c'è, non sfruttando i profili di stampa le foto venivano elaborate dal software interno la stampante mentre ora gestisco direttamente da mac tutta l'operazione e i risultati sono di quel pò migliori. Per chi è in cerca di una sublimazione ritengo che questo sia un ottimo prodotto.
  6. piccolo aggiornamento, ora si è ripresentato il problema che ho avuto all'inizio dell'avventura e cioè stampa ma fuori registro. Eppure ci deve essere una soluzione...
  7. per caso hai risolto? io ho una 730PS e non mi stampa, si blocca la coda di stampa.
  8. Qualcuno ha esperienza con questa stampante? non riesco a farla stampare da un PMac G4 1GHz MacOSX 10.4.9 ho aggiornato il firmware della stampante, ho l'ultima versione dei driver, usandola in standalone funziona ma collegata al mac no, si interrompe la coda di stampa subito dopo il comando di stampa. La qualità c'è ma senza il collegamento col Mac si perdono i controlli sulla stampa finale.
  9. Ho sostituito il masterizzatore interno del PMac G5 perchè si è rotto ed ho inserito un Pioneer DVR-111 che lavora bene con tutto tranne con retrospect. Lanciando retrospect si avvia una procedura di "configurazione" con la quale il programma immagino vada a testare la velocità di lettura/scrittura della meccanica con un media inserito. La procedura può durare da 2 a 200 minuti ma naturalmente non finisce mai se non con il blocco del sistema dopo ore e ore di lavoro. Eppure retrospect con un lacie esterno lavora bene. Sembra quasi una incompatibilità tra il software e l'hardware appena in
  10. Io sono passato da una "fasulla" 1280 tin da 35,00euro al mese (in realtà andava meno di una 640) ad una 4Mb di libero e per ora sono più che contento. Internet più che altro e download molto veloci. No p2p. Una cosa ho notato che in spedizione è assai più lento rispetto a tin. Per quanto riguarda l'assistenza telefonica direi disastrosa ma se dovessi scegliere un operatore per il servizio telefonico di assistenza che offre sarei ancora in analogico.
  11. Comunque se colleghi il modem/router in presa ethernet attenzione a non configurarlo in PPPoE come verrebbe naturale fare e come la stessa libero.it sbandiera in certe situazioni ma in PPPoA, VC - 8 - 35, dai una occhiata alle pagine di assistenza di libero.it oppure anche nei fogli di contratto che ti hanno spedito.
  12. Ho io la soluzione... importa il filmato acquisito con QuickTime Pro ed esportalo in Stream DV, dopo di chè importandolo su iMovie HD con formato DV e il problema è risolto
  13. Ho scorso i vari argomenti leggendo diverse problematiche ma non ho trovato risposta per la mia, mi cimento da poco con iMovie05 ed ho questo problema: importando un video da VCR dentro iMovie05 (collegamento "Composito on S-Video" con cavo scart lato VCR e S-VHS lato scheda Alchemy, file .mov) vedo l'immagine schiacciata con due vistose bande nere sopra e sotto. Lo stesso filmato importato su Final Cut 4 lo visualizzo bene con le giuste proporzioni. Deduco che non dipenda da come ho acquisito il filmato ma che sia una opzione in iMovie05 che determina il problema ma purtroppo non riesco a ris
  14. Grossi problemi di gestione del testo con Freehand MX su un G5 1,8GHz aggiornato a 10.4 e poi 10.4.2, prendo lo strumento del testo, scrivo due parole poi nel pannello relativo al tipo di carattere e corpo modifico il corpo del carattere non selezionandolo dal menù a tendina ma scrivendolo direttamente nel campo. Seleziono a caso altri strumenti e poi prendo il puntatore nero, clicco sul testo appena scritto e il corpo del carattere qualunque esso sia si posiziona sempre su "24", poi degenera e incomincia a inserire il corpo al posto del tipo e altri pazzie sempre relative ai pannelli. Incomp
  15. Il problema è che probabilmente iDVD non si apre perchè non trova l'hardware idoneo al suo funzionamento e cioè un masterizzatore DVD. Il LaCie funziona perfettamente con Toast ma per funzionare con iDVD deve avere una sorta di "profilo software" che attesti la compatibilità con iDVD. Questo profilo lo puoi creare con l'applicazione PatchBurn che puoi scaricare dal sito linkato due post prima di questo. Scarichi il software, lo lanci e fa tutto da solo. Buon lavoro.