zenZero

Members
  • Content Count

    28
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by zenZero

  1. allora, penso alla fine di operare in questo modo dichiaro i miei vettori come char: in questo modo posso utilizzare tranquillamente le funzioni della libreria string.h. il problema si ha, appunto, quando lavoro sui singoli char e mi trovo ad avere delle lettere accentate. googlando ho trovato che il casting da char ad unsigned char è permesso e non genera problemi. quindi, quando passo alla mia funzione una lettera del mio vettore string, eseguo precedentemente il casting. in questo modo se io passo una lettera accentata come ad esempio à (che in caso fosse immagazzinata in una variabile di tipo char sarebbe con tutta probabilità un valore negativo) e la converto in unsigned char, essa assume il valore giusto della tabella ASCII estesa. effettivamente, dopo una serie di prove, sembra che questo ragionamento sia corretto...
  2. ho risolto! sono andato nella cartella libreria della home e in preferences ho aperto il file com.apple.Terminal.plist tra i vari parametri modificabili c'era un executionstring dove, al suo interno, c'era guardacaso il path del programma che mi si avviava. tolto quello è tornato tutto a posto! un grazie a tutti!
  3. avevo già controllato nella home quei file. ora riporto quello che ho trovato. innanzitutto non ho un file .bashrc, ma ho un file .bash_history. nel file .profile invece mi compare la seguente stringa test -r /sw/bin/init.sh && . /sw/bin/init.shnel file history ovviamente trovo tutte le stringhe che ho immesso nel terminale, riporto solo l'ultima parte cd Desktopaccenti./accenti/Users/robimacbook/programmi_c/SILLABAZIONE/sillproject1.1/build/Debug/sillproject1.1; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit./accenticd Desktop./accenti./accenti./accenti./accenti./accenti./accenti./accentiecho '‡'echo ‡man achoman echo/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exitman fgets/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti_folder/build/Debug/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exitexitcd Desktopls -l/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit
  4. spero di aver postato nella sezione adatta... è da giorni che sto smanettando con il terminale per fargli leggere le lettere accentate e devo aver eseguito una combinazione di tasti che mi ha incasinato tutto. ora accade che il terminale, una volta aperto, mi esegue in automatico un'applicazione (da me creata) che avevo sulla scrivania. adesso che questa applicazione non c'è più, il terminale esegue automaticamente il logout ed io, di fatto, non posso più eseguire nulla. questo è quello che mi compare quando apro una finestra del terminale Last login: Tue Jul 31 10:49:31 on ttyp1Welcome to Darwin!/Users/robimacbook/Desktop/accenti; exitrobimacbook:~ robimacbook$ /Users/robimacbook/Desktop/accenti; exit-bash: /Users/robimacbook/Desktop/accenti: No such file or directorylogout[Processo completato] il programma si chiamava appunto accenti. sta di fatto che ad ogni apertura mi ritrovo con quella schermata. è come se fosse stato memorizzato il path del programma accenti e venisse lanciato in automatico ad ogni apertura... qualcuno sa come posso fare? in alternativa esiste un modo per reinstallare il terminale, o ritornare alle impostazioni di default?
  5. ragazzi questa discussione si fa interessante. premetto che sono riuscito a far leggere i caratteri accentati modificando l'opzione file encoding di xcode da unicode a western latin 1. ho fatto la stessa identica cosa per il terminale. in questo modo i caratteri accentati vengono letti e interpretati correttamente. ora però si è presentato il seguente problema. il mio programma, come ho già detto, lavora con le stringhe. le stringhe le dichiaro di tipo char. in questo modo posso utilizzare le funzioni della libreria string.h senza problemi. il mio programma, ahimè, comprende anche una serie di funzioni che operano sui singoli char che compongono la stringa. quando devo fare delle verifiche sulle lettere accentate, succede che il compilatore mi ritorna degli errori poichè le lettere accentate fanno parte della tabella ascii estesa e quindi dovrei utilizzare un unsigned char per poter eseguire correttamente le verifiche sulle lettere accentate. non posso dichiarare nemmeno i vettori come unsigned char, poichè in questo modo non potrei utilizzare le funzioni della libreria string.h che si aspettano di ricevere come argomento un unsigned char. come posso procedere in questo caso?
  6. sembra che ora riesca a far leggere i caratteri accentati alla mia applicazione è stata la prima cosa che ho fatto, e, purtroppo, non ha funzionato. questa era l'impostazione di default, ma, per poter leggere i caratteri accentati da terminale, ho dovuto sostituirla con OCCIDENTALE ISO latino 1 in questo modo, quando lancio l'applicazione da me creata e immetto caratteri accentati tutto fila liscio. ma non so se questo è il modo corretto di procedere. sono giorni che sto provando e riprovando (all'inizio pensavo fosse un problema del compilatore gcc, poi mi son reso conto che era il terminale...)
  7. salve a tutti, sto scrivendo un programma da linea di comando in C che ha a che fare con vocaboli della lingua italiana. il problema sono le maledettissime lettere accentate. dopo giorni e giorni di ricerche su google, credo (e sottolineo credo) di aver individuato il problema nel fatto che il terminale non legga le lettere accentate (e non il compilatore gcc come inizialmente pensavo). esiste un modo per far leggere al terminale i caratteri ascii estesi e quindi anche le lettere accentate? compilo con xcode tools su mac os tiger 10.4.10.
  8. io ho abbandonato i darwin ports per far tutto con fink... con i darwin ports avevo anch'io problemi, mentre con fink mi è filato tutto più o meno liscio... quindi non saprei proprio come aiutarti... un saluto.
  9. scusate il ritardo... cmq son contento che hai risolto! un saluto!
  10. ho installato ettercap (vers 0.7.2) su mac os (10.3.9). il programma funziona benissimo, mi rileva tutte le connessioni attive, mitm arp poisoning funziona alla grande... insomma non mi posso lamentare, tranne che per un piccolo dettaglio: non riesco a sniffare le connessioni con HTTPS. dopo giorni di ricerca su google mi sono arreso. quindi mi domando se qualcuno di voi riesce con un mac os X a sniffare connessioni HTTPS attraverso ettercap. so che bisogna editare il file etter.conf, cosa che ho provato a fare in svariati modi, ma senza ottenere alcun risultato... se qualcuno ci è già passato, potrebbe dirmi come ha fatto? Purtroppo tutte le guide che si trovano in rete, spiegano come ottenere questa funzione con linux, ma con mac os nulla. vi riporto la parte di file che dovrei editare (dovrei togliere i cancelletti che fanno da commento... ma quando li tolgo e lancio ettercap mi dà errore) ho provato prima ad eliminare i cancelletti che stanno sotto la modalità quick & dirty mode. in quel modo ettercap si avvia ma non sniffa nulla sulle connessioni https. quindi ho provato ad eliminare i cancelletti nell'altra modalità , ma così facendo ettercap non si avvia. ho evidenziato in rosso i cancelletti che (credo) siano da eliminare
  11. risolto tutto alla grande, grazie mille! (anche per nmap)
  12. intanto grazie... appena posso ci provo, mentre per quanto riguarda il problema di nmap? qualcuno sa spiegarmi qualcosa in merito?
  13. ho provato ad utilizzare i darwinports per l'installazione di nmap. il mio OS è il 10.3.9. allora... ho installato i darwinports, ho aggiornato con comando sudo port -d selfupdate e fin qui tutto liscio. dopodichè impartisco il comando sudo port install nmap e incomincia l'installazione. tutto sembra procedere per il verso giusto quando, proprio alla fine, mi compare questo... qualcuno sa dirmi il perchè?
  14. vorrei eseguire dei programmi direttamente da terminale. i programmi sono scritti in c e compilati con i dev tool del mac. inoltre ho provato ad installare su mac nmap. a parte il fatto che mi dà errori per il frontend grafico, per il resto dice che è installato correttamente... ma perchè allora quando tento di far partire nmap da terminale non succede nulla? dove sbaglio?
  15. non so di preciso tu cosa intenda: io ho semplicemente aggiunto la funzione sleep(n) dove n è il numero di secondi di attesa... così funziona... un saluto
  16. a me in realtà il comando system 'pause' serve per fermare il programma DURANTE la sua esecuzione e non alla fine. ho scritto il gioco del poker, e quando vengono sostituite le carte della mano avrei voluto inserire una pausa tra la mano del computer e quella del giocatore. giusto per non vedere scorrere tutto di seguito il programma...
  17. grazie thom, purtroppo non capisco molto dall'esempio che mi hai postato... credo di aver ancora molto da imparare... alla fine mi accontenterò di un semplice scanf o utilizzo la funzione sleep per ritardare il processo di qualche secondo senza immettere nulla. sono arrivato giusto ai puntatori nel manuale che sto studiando, ma devo ancora completare metà libro! cmq ho copiato il sorgente, così quando capirò qualcosa in +, mi tornerà utile. un saluto
  18. io volevo appunto evitare lo scanf, in modo che non comparisse a schermo il carattere digitato. cmq, se non ci sono alternative, credo che opterò per questa soluzione... @thom: grazie mille, io non saprei proprio da che parte cercare... ho googlato un bel po' ma non ho trovato niente... un saluto a tutti!
  19. ciao vdm, il fatto è che ho letto pure io quella parte, ma non sono in grado di capire come devo applicare quella funzione. lì dice che si aspetta un segnale dalla funzione kill. sono andato a vedere anche la funzione kill, ma nn capisco cosa devo fare.
  20. ciao vdm, il fatto è che ho letto pure io quella parte, ma non sono in grado di capire come devo applicare quella funzione. lì dice che si aspetta un segnale dalla funzione kill. sono andato a vedere anche la funzione kill, ma nn capisco cosa devo fare.
  21. ahimè, non riesco a capire... ho provao ad utilizzare la funz pause(), e succede che il programmma si blocca, ma poi, anche se immetto un tasto, non riparte più. sono andato a vedere sul terminale, ma la spiegazione mi è piuttosto oscura... io metto come istruzione pause();e il proramma si ferma lì e nn riparte più. ho guardato anche le altre funzioni, ma sinceramente ho capito ben poco... quella più semplice e immediata da utilizzare mi sembrava proprio la funz pause(), ma purtroppo non riesco a farla partire.
  22. ahimè, non riesco a capire... ho provao ad utilizzare la funz pause(), e succede che il programmma si blocca, ma poi, anche se immetto un tasto, non riparte più. sono andato a vedere sul terminale, ma la spiegazione mi è piuttosto oscura... io metto come istruzione pause();e il proramma si ferma lì e nn riparte più. ho guardato anche le altre funzioni, ma sinceramente ho capito ben poco... quella più semplice e immediata da utilizzare mi sembrava proprio la funz pause(), ma purtroppo non riesco a farla partire.
  23. grazie anche a te thom, scusa se ieri nn ti ho risp, ma ero con una connessione molto lenta e ho fatto in tempo a vedere e rispondere solamente al messaggio di stone. oggi provo a dare un'occhiata su terminale e poi ti dico... un saluto
  24. grazie anche a te thom, scusa se ieri nn ti ho risp, ma ero con una connessione molto lenta e ho fatto in tempo a vedere e rispondere solamente al messaggio di stone. oggi provo a dare un'occhiata su terminale e poi ti dico... un saluto
  25. ciao stone! ma sei quel stone che si trova anche su hj? se sei tu, come credo, è anche per "colpa tua" che ora mi trovo a programmare su mac con xcode! innanzitutto grazie per la risposta... il problema è che ho già provato ad utilizzare la getchar ma nulla da fare... probabilmente sbaglio qualcosa, non sono molto amico della funzione getchar(). ora non ho sottomano il sorgente, sta di fatto che ci sono una serie di istruzioni e quando voglio fermare il programma inserisco la seguente riga: continua=getchar();dove continua è una variabile creata apposta per immagazzinare il valore immesso da tastiera, non serve a nient'altro. è inutile dire che ho incluso stdin.h nel sorgente. quando eseguo accade che l'istruzione getchar mi venga saltata e il programma va avanti senza aspettare l'input da tastiera. non so... domani magari con il sorgente sottomano saprei essere più preciso... ciao!