marco_alza

Members
  • Content Count

    4,781
  • Joined

  • Last visited

About marco_alza

  • Rank
    'zzo Guardi?

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Marco Criceto
  • Città
    Milano
  • Interessi
    Video Editing
  • Lavoro
    Boh
  • Mac che possiedo
    PowerMac G4 733 MHz

Contact Methods

  1. Cerca un rivenditore Apple e prova a toccarli con mano. Fatti spiegare le differenze. Poi i vantaggi immagino li conosca: niente virus, niente impallamenti, niente deframmentazione-scandisk-pulitura di registro, niente riavvii, niente formattazioni. E poi hai Leopard e iLife... Non c'è confronto.
  2. Purtroppo è un ottima pubblicità . Perché colpisce l'utente che sta pensando di prendere un mac. E lo scoraggia tramite il prezzo. Non si parla di esperienza d'uso, di risolvere i propri problemi e di soddisfare le proprie esigenze. Solo di prezzo. Le pubblicità "get a mac" che hanno tanto funzionato facevano capire che avere un pc o un mac non è la stessa cosa. E' l'esperienza d'uso che è totalmente differente. Comprare un computer dura un'ora. Utilizzarlo dura anni. In cosa è meglio investire i propri soldi? Nell'acquisto o nell'utilizzo?
  3. Scusate, voglio capire se è una cosa possibile e fattibile in modo "semplice" Ho due file audio molto simili, hanno la stessa musica ma sopra hanno del parlato differente. Vorrei recuperare la musica togliendo il parlato. Non mi interessa che il risultato sia perfetto. Tanto dovrò ridoppiarlo. E' possibile con qualche programma confrontare i due file audio e "sottrarre" le differenze? O anche "aumentare" le parti in comune...
  4. iWork è eccezionale. Altro che. Ma dipende da quel che fai. Pensare che ci sia compatibilità con Office 97 è un po' troppo. Rimane comunque una suite di programmi diversa da Office. Io uso al 99% iWork, molto più semplice e i risultati sono migliori. Ma esporto quasi sempre come PDF (più compatibile e aleno non me lo modificano) per quella volta che ho necessità di maggiore compatibilità uso Open Office. Per le esigenze del 90% delle persone Numbers è molto più avanti di Excel. Keynote è spaziale. Pages molto intuitivo. Poi ognuno ha le proprie necessità . Per fortuna non necessito di excel .
  5. marco_alza

    Safari 4!!!!!!

    io vedo un filmato con una musichetta 5 secondi in tutto hai installato qualche plugin? prova a cestinare le plist
  6. Chiedo un piccolo aiuto a chi conosce un po' AppleScript. Ho trovato un comodo AS per cambiare in modo semplice lo status set userInput to display dialog "What Status?" default answer "" with icon note set msg to text returned of userInput tell application "iChat" set status message to msg end tell on handle_string(input) tell application "iChat" set status message to input end tell end handle_string Mi fa apparire una finestra in cui dico cosa scrivere nello status. Ma mi farebbe comodo se ci fosse l'ultimo status scritto e non una finestra vuota. E' fattibile? Grazie per chi mi risponde
  7. era successo anche a un mio amico no, non era un virus... forse avevamo cestinato le preferenze
  8. uhm... lo trovo decisamente bruttino e per nulla ergonomico. Spero Ive piuttosto lo lasci invariato. L'iPhone attuale non è di "plastica" ma di "ceramica".
  9. Mi scappava la popò e ho scritto di fretta Per quanto riguarda vedere prima le cartelle poi i files nella visione ad elenco basta fare un clic su "classe"