annamarta

Members
  • Posts

    957
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by annamarta

  1. Ciao, ci capita un fenomeno strano: in indesign cs 5 con la font futura bold opentype, i files con testi in maiuscoletto aperti direttamente sul disco condiviso trasformano il testo in minuscolo (ma resta selezionato il pulsante maiuscoletto) mentre copiati sul disco fisso del computer e aperti risultano rispettare la formattazione. Questo ovviamente causa grossi problemi: suggerimenti?? NB accade con tutti i computer che abbiamo
  2. Ciao Albertocchio: incredibile ...ma a volte ritornano il magicmouse non l'ho neppure tolto dalla scatola (ci tengo al mio tunnel carpale!). I computer sono identici: stessi programmi e stessi plug in I tecnici adobe mi hanno dato una mano a risolvere parzialmente il problema, anche se ancora c'e' differenza, eliminando delle preferenze aggiuntive di ci non conoscevo l'esistenza. Ho avuto occasione di lavorare su altri due imac da amici, e anche li' ho notato che su uno va cosi' a scatti che e' quasi impossibile lavorare
  3. hai verificato se il problema e' solo con indesign o anche con i programmi base (es antepirma)? Infatti puo' essere che il driver non sia compatibile con OS 10.6 come -ad esempio- moltissimi drivers della oki
  4. Ho una stampante oki 9800 che da quando ho installato il 10.6 mi sta creando molti problemi: 1- la funzione fronte e retro e' disabilitata 2- per stampare devo passare ogni volta dal pannello di controllo aggiuntivo (es: per stampare un pdf devo (A) andare in formato pagina; (B) andare in Print e dare tutte le specifiche di stampa; © aprire il pannello della oki e selezionare nuovamente il file e ridare stampa Quando ho chiesto chiarimenti alla oki (a ben un anno di distanza dall'uscita di OSX 10.6) mi e' stato risposto: il driver aggiornato ha queste limitazioni... francamente per una stampante cosi' costosa non mi sembra una risposta seria
  5. Ciao a tutti, ho installato su 2 imac indesign cs5 (ovviamente 2 licenze): su uno funziona bene, sull'atro quando seleziono i vari box (testo o immagini) tutto si muove a scatti, non rilascia il frame nella posizione scelta ma magari lo fa piu' grande o piccolo, o lo mette a lato... Ovviamente i settaggi attivati sono gli stessi: blocca guide colonna, allinea alle guide, guide sensibili. Sul primo computer funziona correttamente anche il passaggio automatico da selettore oggetto a selettore immagine, sull'altro invece o prendo esattamente il filo esterno del frame oppure mi seleziona (e sposta) l'immagine interna. Ho gia' aggiornato e rifatto le preferenze. Qualche consiglio? grazie
  6. Ecco il particolare che mi mancava!!!PS - Era un secolo che non riuscivo più a visitare il forum: mi siete mancati!!! E' bello vedere che il Maestro Albertocchio è ancora una certezza;)
  7. Come posso fare per far sì che in indesign cs3 una parola singola non venga in alcun caso sillabata? grazie
  8. Pode: non vedo il link Bleak: grandioso grazie a tutti
  9. Ciao a tutti, so che è un argomento già trattato ma non sono riuscita a rintracciarlo. Ho un pdf di diverse pagine da mettere su un sito e vorrei fare quell'effetto per cui sembra che si sfoglino le pagine di un libro. Che programma posso usare? E come si chiama quell'effetto? Grazie
  10. annamarta

    esercizio

    Giusto per confonderti un poco le idee visto che stai studiando Se la copertina fosse realizzata con un supporto particolarmente grosso (es cartonata) allora per correttezza il dorso non è solo quello corrispondente alla costa, ma deve essere aumentato in funzione a quanto "ruba" la piega. Questo ti è particolarmente evidente nei libri per bambini, nel caso in cui la copertina avesse un'illustrazione che riempie la prima di cop. Se Non tieni conto di quanta superficie comporta la curvatura, ti ritrovi un po' di illustrazione anche sulla costa
  11. userei un tinta piatta e su un livello separato con opzione "livello non stampabile"
  12. Ciao a tutti, ho un power g5 con 10.4 Ho lanciato la verifica disco e l'utility segnala che il disco deve essere riparato poi però da un messaggio di errore e non abilita il pulsante "ripara disco" (rimane grigio) Qualche consiglio?
  13. 1) Apri il pdf e guarda cosa accade in ogni lastra in corrispondenza del tuo punto critico. 2) Stampo regolarmente con la oki e non mi da nessun problema sulle trasparenze. Te lo fa solo su un file o su tutti? Hai provato a fare generare lo stesso file da qualcuno che ha la cs3?
  14. Oggi all'accensione dei computer non si vede più il disco di rete Lacie. Ho provato a connetterlo come usb ma nulla: qualche suggerimento?
  15. tiene in memoria un jpg di simulazione e non l'immagine, a meno che tu non le abbia fatte inglobare a suo tempo (cosa che però non si fa mai perchè il documento diventa mastodontico)
  16. Personalmente al di là della qualità intrinseca di ID o Xpress io credo che Adobe ha avuto la grandissima lungimiranza commerciale di fornire un buon programma E un ottimo servizio di supporto. Vi rammento che il servizio assistenza telefonico Quark rispondeva solo a pagamento (almeno fino a qualche hanno fa, adesso non so). Non ha mai fornito seminari gratuiti, men che meno on-line; non ha dato un supporto di guru che nel giro di mezza giornata rispondono ad eventuali quesiti per web e mail. Non sto dicendo che quelli sono cattivi e questi buoni; solo che uno pensava di avere un monopolio e che per questo ha dato -a mio modesto parere- un servizio al cliente pessimo. Non per nulla da un anno tentano di correre ai ripari. Altro fattore è che un grafico deve conoscere non perfettamente ma comunque ad un buon livello almeno un programma di impaginazione, uno di fotoritocco ed uno di disegno, oltre rimanere aggiornato su tendenze e concetti di comunicazione ...e magari ogni tanto lavorare pure: a mio parere pochi possono permettersi di imparare 2 programmi per tipo. Altro discorso è per chi ha un'attività particolarmente specializzata (es. chi fa solo impaginazione libri; solo fotoritocco; solo illustrazioni), ma questi credo che siano la minoranza -per come è strutturata l'economia del settore in Italia.
  17. Che rapidità !!! hai ragione è quello, grazie. Lo attivo per sbaglio premendo ctrl al posto di alt per zoomare in photoshop :-)
  18. Ciao, usando photoshop mi capita di attivare involontariamente un'abbreviazione di tastiera che fa sì che spostando il mouse la scrivania si ingrandisca e si sposti seguendo il mouse. Onestamente non ho ancora capito quale combinazione di tasti attivi questa molestissima funzione ma sta di fatto che poi non riesco a disattivarla a meno di spegnere il computer. Mi sapete dire con che comando torno alla normalità ? Grazie
  19. A me quelle funzioni la cs3 le abilita solo con gli oggetti non con le linee o con la spirale: risultano non attivi
  20. E come non avere un piccolo pensiero solidale per chi aveva camera oscura e bagno assieme....
  21. Ciao, anche guardando sull'help di illustrator cs3 non ho trova un modo per modificare la posizione dei punti di ancoraggio rispetto allo spessore della traccia. In pratica vorrei che l'anima della linea invece che essere al centro fosse in corrispondenza di un lato in modo che -ad esempio- se ho una linea di 20 pt e la clono poi le assegno 10 pt di spessore le due linee risultano allineate e non centrate
  22. Da noi il capo aveva preso l'aspiratore, risultato: c'era più puzza che a fare fuori dalla finestra e si impasticciava di colla più dello scatolone. L'ultimo e poi più: ho ancora in bella vista il tavolo luminoso in legno a mano da un vecchio prozio, con ancora l'interruttore a peretta
  23. E che dire di quel fantastico curvilinee dinamico che altro non era che un estruso in gomma con dentro un'anima metallica, che ti consentiva di tirare col rapidograph qualsiasi tipo di curva??? E a vedere le foto che postate mi viene quasi voglia di andare in cantina e fotografarvi tutti i miei reperti
  24. Talmente divertente che da solo -grazie alle sue bombolette- è responsabile di un pezzo del buco nell'ozono.